App e servizi

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Utenti mobili? Vedere App e servizi su dispositivi mobili.

Integrare le app preferite, servizi e aggiunte chat, conversazioni e riunioni del team.

In questo argomento

Introduzione alle applicazioni e servizi

Uso BOT

Uso delle tabulazioni

Uso dei connettori

Usando le note, OneNote e Wiki

Utilizzo di Outlook e SharePoint

Introduzione alle applicazioni e servizi

Quando si fa clic sul pulsante App sul lato sinistro del web o app desktop, viene visualizzato un elenco di tutte le applicazioni installate o che sono stati installati per i team che a cui appartiene. È possibile cercare l'elenco di destra App installate in quel menu e se si è un dev, verrà anche visualizzato un elenco di tutte le app sideloaded.

Fare clic sul nome dell'app all'interno del menu aperta l'app in Teams Microsoft. A questo punto, è possibile avviare una chat 1: 1 con un bot, leggere le domande frequenti e note per tale applicazione.

Il collegamento Discover App consente di accedere retta nella raccolta App team, nel punto in cui è possibile selezionare tutte le app disponibili e cercando aggiungere qualcosa di nuovo al team Preferiti.

Sono disponibili molte opzioni interessanti relative all'integrazione dei servizi e delle app esterne con Microsoft Teams. Ecco tutte le operazioni che possono essere eseguite:

  • Aggiungere un connettore: Quando si aggiunge un connettore a un canale, invierà aggiornamenti e informazioni direttamente al canale specificato. Sono disponibili moltissimi connettori. È possibile ottenere gli aggiornamenti automatici dai propri servizi preferiti, ad esempio Trello, JIRA, Twitter, feed RSS, Asana e altro ancora. Per aggiungere un connettore, passare a un canale, scegliere l'icona Altro accanto al nome del canale e quindi selezionare Connettori. Per creare un connettore personalizzato, fare clic su https://dev.office.com/microsoft-teams.

  • Chat con un robot: È possibile comunicare via chat individualmente con un robot o aggiungerne uno a un team per ottenere assistenza, aggiornamenti e risposte rapide. Per scoprire quali dei servizi preferiti sono disponibili come robot, fare clic nella barra di ricerca nella parte superiore dell'app e quindi selezionare Individua robot nel menu a discesa. Interessati alla creazione di un robot personalizzato? Fare clic su https://dev.office.com/microsoft-teams

  • Iniziare una nuova scheda: Le schede sono un ottimo modo per integrare contenuti e funzionalità di servizi esterni all'interno dei propri canali. È possibile aggiungere i contenuti, gli strumenti, i piani e i dashboard necessari al team in modo che i suoi membri possano trovare i riferimenti e comunicare rapidamente. Per scoprire cosa si può fare con le schede, fare clic sull'icona Aggiungi (+) nella parte superiore di un canale, quindi selezionare il tipo di scheda da aggiungere dalla raccolta di schede. Per creare una scheda personalizzata, fare clic su https://dev.office.com/microsoft-teams.

Per aggiungere una nuova app a Microsoft Teams, accedi alla galleria App. Ci sono alcuni modi diversi per accedervi:

  • Fai clic sul pulsante App sul lato sinistro di Teams (sotto i pulsanti File e Riunioni), quindi seleziona Scopri le app.

  • Fai clic nella barra di ricerca e fai clic sul link Scopri le app che appare sotto.

  • Fai clic su ... accanto a un nome di team, quindi seleziona Visualizza team. Una volta che sei all'interno della visualizzazione team, fai clic sulla scheda App e poi sul link Scopri le app che viene visualizzato nell'angolo in alto a destra della pagina delle app del team.

Una volta che sei nella galleria App, puoi navigare le applicazioni disponibili per categoria o per capacità (bot, schede o connettori). Se sai già quale app vuoi aggiungere, puoi trovarla utilizzando la barra di ricerca nell'angolo in alto a destra. Una volta trovata l'app che desideri, fai clic su di essa per iniziare l'installazione.

Se sei un proprietario di un team, puoi attivare o disattivare l'aggiunta di app da parte dei membri del team. Per farlo, fai clic su ... accanto al nome del team e quindi seleziona Visualizza team. Una volta nella visualizzazione team, fai clic sulla scheda Impostazioni e scorri verso il basso fino a visualizzare le Autorizzazioni dei membri. Lì puoi selezionare (o deselezionare) una casella che consente ai membri del team di aggiungere (o rimuovere) applicazioni al team.

Ricorda che gli altri proprietari del team potranno ancora aggiungere app a un team e possono attivare o disattivare l'aggiunta di app da parte dei membri del team.

Se vuoi conoscere tutte le applicazioni attualmente supportate, basta passare alla galleria App! Per arrivarci, fai clic sul pulsante App sul lato sinistro di Teams, poi seleziona Scopri le app.

Se vuoi configurare un bot per inviare al tuo team un bollettino meteo quotidiano, creare una scheda per ospitare uno strumento interno o impostare un connettore per dare aggiornamenti su un feed di dati esistente, per iniziare, accedi a https://aka.ms/microsoftteamsplatform. Lì troverai la documentazione e le istruzioni passo-passo.

Ci sono diversi modi per integrare i propri servizi e applicazioni in Microsoft Teams: mediante schede integrate o connettori personalizzati, mediante webhook in entrata o mediante il sideload di un bot. Per saperne di più, fare clic su https://aka.ms/microsoftteamsplatform.

I proprietari dei team o gli amministratori IT possono scegliere di disabilitare l'aggiunta di bot o schede per il tuo team. Se non riesci a vedere le opzioni per aggiungere un bot o una scheda al team, contatta l'amministratore IT per vedere come fare per cambiare le impostazioni.

Uso BOT

I bot sono programmi automatizzati impostati per rispondere alle domande o dare aggiornamenti e notifiche sulle cose che trovi interessanti o su cui vuoi restare al corrente. I bot di solito non sono persone, ma in Microsoft Teams puoi chattare con loro, come se lo fossero! I bot come T-Bot sono stati progettati per chattare uno-a-uno, quindi sono a portata di mano ogni volta che hai domande su Microsoft Teams o se hai bisogno di aiuto con la gestione delle attività, la pianificazione e i sondaggi. Altri bot possono essere aggiunti al tuo team in Microsoft Teams in modo da poter inviare messaggi nei canali. In questo modo, puoi tenere al corrente l'intero team.

Per vedere i bot che sono stati aggiunti a un team, fai clic sull'icona Altro accanto al nome del team. Quindi seleziona Visualizza team e la scheda Bot. Vedrai un elenco dei bot che sono stati aggiunti a quel team. Inoltre puoi anche fare clic su Trova bot nell'angolo in alto a destra della visualizzazione team per vedere i bot disponibili in Microsoft Teams.

E se te la cavi bene a programmare, puoi creare il tuo bot personalizzato! Per ulteriori informazioni su come farlo, fai clic su https://msdn.microsoft.com/en-us/microsoft-teams/botscreate.

Per aggiungere un bot, fai clic nella barra di ricerca e seleziona Trova bot in fondo alla lista. Da qui puoi aggiungere i bot alle conversazioni uno-a-uno e ai team. Un altro modo per aggiungere i bot a una team è selezionare Visualizza team dall'icona Altro accanto al nome del team e fare clic sulla scheda Bot. Da lì fai clic su Trova bot. Puoi aggiungere bot ai team solo se il proprietario del team ha autorizzato i membri del team a farlo.

Se sta automatizzare conoscere quali Bot sono stati aggiunti a un team specifico, vedere l'elenco di team. Fare clic su Icona per visualizzare altre opzioni. accanto al nome del team, quindi selezionare Visualizza team. A questo punto, è possibile aprire la scheda BOT e visualizzare un elenco di ogni bot è stato aggiunto.

I proprietari del team possono limitare chi può aggiungere un bot a un team. Quindi, se non sei in grado di aggiungere un bot a un team, potrebbe essere un'azione limitata. Il modo migliore per scoprirlo è parlare con il proprietario del team.

È possibile assolutamente chat privata con un componente di terze parti. Se si dispone già di bot installato, fare clic Icona Chat per iniziare una nuova chat, quindi digitare il nome del bot nel campo a. Quindi chat fuori sede. Se non è stato installato il bot, fare clic sul collegamento Discover App che viene visualizzato quando si fa clic nella barra di ricerca. Si passerà alla raccolta App, in cui è possibile cercare il bot e installarlo per uso personale. Successivamente, sarà possibile inviare chat a tale bot analoga a tutti gli altri membri del team.

Bot non può fare cosa terze parti solo (ancora) è la chat alle chat di gruppo privato.

Se non hai un bot che fa quello che desideri, puoi creare un bot personalizzato che integri il servizio desiderato in Microsoft Teams in modo che sia utilizzabile in uno qualsiasi dei canali. Ad esempio, puoi creare un bot personalizzato che invia un bollettino meteo quotidiano o ricorda la pausa pranzo. Per avere un'idea più chiara di come usare il nostro framework per creare i tuoi bot, visita https://aka.ms/microsoftteamscustombots.

Creare bot personalizzati e aggiungerli a un team è semplice e veloce. Vai alla lista team. Fai clic sull'icona Altro vicina al team, seleziona Visualizza team e passa alla scheda Bot. Una volta lì vedrai un link Crea un bot personalizzato nell'angolo in basso a destra dello schermo. Fai clic, dai un nome al bot, indica un URL di callback e aggiungi una descrizione e un avatar (se preferisci).

Una volta che aggiungi un bot personalizzato a un team specifico, non potrai chattare automaticamente con quel bot da altri team. Quello che puoi fare è impostare un bot personalizzato in un altro team che si integri con lo stesso servizio! Dovrai ripetere la procedura di configurazione ogni volta che desideri aggiungere bot personalizzati a un nuovo team.

Per chattare con un bot personalizzato in un canale, è sufficiente @menzionare il nome del bot in un messaggio. Per ora puoi solo @menzionare e chattare con i bot nei canali, non uno-a-uno.

Per vedere i bot personalizzati che sono stati aggiunti a un dato team, fai clic sull'icona Altro accanto al nome del team. Quindi seleziona Visualizza team e apri la scheda Bot. Vedrai un elenco dei bot personalizzati che sono stati creati dai tuoi compagni.

Creare il proprio Bot personalizzati e aggiungerli a un team è semplice e rapido. Prima di tutto, testa all'elenco dei gruppi. A questo punto, fare clic su Icona per visualizzare altre opzioni. accanto al team che si desidera aggiungere un bot per, quindi selezionare Visualizza team. Successivamente, verrà visualizzato un team visualizzazione per il team. Passare alla scheda BOT.

È inoltre possibile visualizzare, verrà visualizzato un collegamento che indica che Crea un bot personalizzato nell'angolo inferiore destro dello schermo. Fare clic sui e sarà sufficiente è nome i bot, specificare un URL di callback e aggiungere una descrizione e un avatar (se si preferisce).

Se si desidera avere un'idea delle quali Bot personalizzato sono stati aggiunti a un determinato team, iniziare facendo clic su Icona per visualizzare altre opzioni. accanto al nome del team nell'elenco gruppi. Selezionare Visualizza team, quindi aprire la scheda BOT all'interno della visualizzazione. È presente, verrà visualizzato un elenco di tutti i bot personalizzato creato colleghi!

Per chattare con un bot personalizzato in un canale, è sufficiente @menzionare il nome del bot in un messaggio. Per ora puoi solo @menzionare e chattare con i bot nei canali, non uno-a-uno.

Durante la procedura di configurazione e aggiunta a un team di un bot personalizzato, a un certo punto ti verrà assegnato un token di sicurezza e ti verrà chiesto di conservarlo in un luogo sicuro. È importante conservare il token di sicurezza perché devi poter verificare che il messaggio proviene da una fonte attendibile (cioè da Microsoft Teams). Inoltre riceverai il token di sicurezza una volta sola, quindi copialo e conservalo in un luogo sicuro e facile da raggiungere!

Dopo aver aggiunto un bot personalizzato a un team specifico, non sarà possibile comunicare via chat con viene automaticamente da altri team. Come configurare un bot personalizzato in un altro team che si integra con lo stesso servizio. È necessario solo per l'invio tramite il processo di configurazione ogni volta che si desidera aggiungere il bot personalizzato a un nuovo team.

Per bloccare un bot e impedirgli di partecipare a una chat uno-a-uno, inizia nella lista chat. Fai clic sull'icona Altro accanto alla chat con quel particolare bot, quindi seleziona Disattiva conversazione bot. Per rimuovere un bot da un canale, fai clic sull'icona Altro accanto al nome del canale, seleziona Visualizza team, quindi fai clic sulla scheda Bot nella visualizzazione team. Fai clic sull'icona del cestino accanto al nome del bot che desideri rimuovere. Dopo la rimozione di un bot, i compagni del team non saranno più in grado di @menzionare quel bot nel team e il bot non potrà più inviare messaggi a quel team.

Se riscontri problemi nell'interagire con un particolare bot o desideri semplicemente lasciare un suggerimento per migliorarlo, fai clic sulla lampadina Feedback in basso a sinistra della app e arriverai alla pagina di feedback degli utenti.

T-Bot è un utilissimo bot che ti aiuta a imparare come utilizzare Microsoft Teams. Basta porre una domanda o digitare una parola chiave o una frase in chat e T-Bot troverà la risposta. Per visionare filmati di guida, consulta la scheda Video in alto sulla chat di T-Bot.

Le query e le risposte sulle chat T-Bot attualmente supportano le lingue seguenti:

Inglese (Stati Uniti)

Francese

Tedesco

Spagnolo

Processo di T-Bot è rispondere a domande relative Teams Microsoft, in modo che nessun elenco di comandi che è possibile richiamare per vedere le T-Bot. Non è inoltre possibile scrivere nuovi comandi per T-Bot indica.

Per inserire o rimuovere T-Bot dai preferiti, fai clic con il pulsante destro del mouse sulla chat stessa o fai clic sull'icona Altro a destra. Se aggiungi T-Bot ai preferiti, la tua chat rimarrà in cima alla lista di chat. Se decidi di rimuovere la chat dai preferiti, entra in quello stesso menu e seleziona Rimuovi dai preferiti.

Per acquisire familiarità con Microsoft Teams, T-Bot potrebbero inviare alcuni unprompted trucchi e suggerimenti. Se si scopre che si preferisce invece non ricevere suggerimenti e consigli per in futuro, è sempre disattivarli. Passare all'elenco di chat e uno dei due rapida la chat con T-Bot oppure fare clic sull'icona più accanto alla chat. Verrà aperto un menu di scelta rapida che offre la possibilità di disattivare i suggerimenti e consigli. Dopo aver selezionato questa opzione, T-Bot solo consentirà all'utente se si invia una domanda o un commento! (Non è possibile disattivare completamente T-Bot.) Se si desidera attivare suggerimenti e consigli nuovamente, passare allo stesso menu e selezionare Attiva suggerimenti e consigli.

Cerca WhoBot? Niente paura, sarà presto disponibile!

Uso delle tabulazioni

Questo video Con le schede Mostra come è possibile aggiungere schede per accedere rapidamente ai Preferiti App e file importanti. Trascrizione del video commenti audio e informazioni procedurale accompagnare il video.

Le schede sono un ottimo modo di integrare strumenti e servizi importanti per il team direttamente nella chat o nel canale e vengono aggiunte lungo la parte superiore della conversazione, proprio come le schede di un Web browser. In una scheda, puoi connetterti ad altri servizi Microsoft (come Excel, SharePoint, Power BI, Visual Studio Team Services e altro ancora), integrare applicazioni e servizi di terze parti (come Asana, YouTube, Zendesk e altro ancora), o aggiungere direttamente un sito Web di tua scelta a una scheda. Puoi anche creare le tue schede personalizzate e aggiungerle direttamente in un canale. Per ulteriori informazioni su come farlo, fai clic su https://msdn.microsoft.com/en-us/microsoft-teams/tabs.

Questa schermata mostra come aggiungere una scheda.

È persino possibile tenere conversazioni all'interno di schede che vengono rispecchiate nella conversazione principale del canale: è sufficiente selezionare l'icona della chat nell'angolo in alto a destra della scheda. È un modo semplice per parlare di ciò che si ha di fronte e tenere tutti gli altri aggiornati.

Per aggiungere una scheda a un canale, fai clic sull'icona + accanto alle schede. Per essere chiari: puoi aggiungere schede solo per i team che hanno dato l'autorizzazione ai membri del team di farlo. Se non puoi aggiungere una scheda, parlane con il proprietario del team.

Schermata di aggiunta di una scheda.

Da qui puoi scegliere la scheda che vuoi da una serie di servizi diversi, da YouTube a Excel. Puoi aggiungere file di Office (come documenti di Word o fogli di calcolo di Excel), aggiungere schede integrate con Pianificazione o allegare una presentazione di PowerPoint. Fai clic sull'icona + per aprire la galleria schede e vedere tutte le opzioni.

Schermata che mostra quali schede possono essere aggiunte.

Puoi aggiungere schede solo per i team che hanno dato l'autorizzazione ai membri del team di farlo. Se non puoi aggiungere una scheda, parlane con il proprietario del team.

Le schede dei canali possono essere viste da tutti nel team. Le schede in chat possono essere viste solo dalle persone che partecipano a quella chat.

Per il momento, tutti i file di Microsoft Teams sono di sola lettura. È possibile modificare un file online o nell'applicazione desktop facendo clic su di esso nella scheda File.

Questa schermata mostra la scheda File nel canale di un team.

Quindi fare clic sul pulsante Modifica in alto a destra sullo schermo. Da lì, si può scegliere di modificare il file in linea o nella sua applicazione nativa.

Una schermata dell'elenco a discesa Modifica.

Per ottenere un link a una scheda che puoi condividere con altre persone nel team, fai clic sull'icona Altro nell'angolo in alto a destra della scheda. Quindi seleziona Copia link alla scheda e avrai un link condivisibile che puoi copiare e incollare dove vuoi. È proprio come avere un link a un file.

Quando crei una nuova scheda, seleziona Invia messaggi sul canale riguardo questa scheda per avviare automaticamente una conversazione su quella scheda.

Questa schermata mostra la casella di controllo per la pubblicazione sul canale riguardo questa scheda.

Se non selezioni quella opzione, puoi sempre avviare una conversazione in seguito. Basta fare clic sulla scheda per aprirla, poi fai clic sull'icona della chat alla destra dei nomi delle schede. Si aprirà una finestra chat con cui iniziare a scambiare messaggi riguardo quella scheda.

Questa schermata mostra l'icona della chat nel canale di un team.

Fai clic sull'icona chat di una scheda per mostrare (o nascondere) la conversazione scheda.

Per rimuovere una scheda da un canale, fai clic con il pulsante destro sul nome della scheda e seleziona Rimuovi.

Nelle conversazioni individuali e di gruppo, uno qualsiasi dei partecipanti può eliminare schede. Nei canali, uno qualsiasi dei membri del team può eliminare schede, a patto che il proprietario del team abbia configurato le impostazioni necessarie.

Per eliminare una scheda esistente in un canale, fare clic sulla scheda che si desidera eliminare e selezionare Rimuovi.

La scheda Wiki è un editor di testo intelligente che serve anche da macchina di comunicazione, perché ti permette di elaborare testi, modificarli e chattare in un unico luogo. Puoi avere tutte le normali opzioni di formattazione come testo grassetto, corsivo e sottolineato, evidenziamento, intestazioni e liste. Ogni documento nella scheda Wiki è chiamato "pagina" e ogni pagina è composta da più "sezioni". Per iniziare, dai un titolo alla pagina e inizia a scrivere sezioni! Ogni volta che desideri aggiungere una nuova sezione, basta fare clic sull'icona Aggiungi che viene visualizzata quando mantieni il mouse sopra il lato sinistro della pagina.

Una volta che hai più pagine attive, vedrai un riepilogo sul lato sinistro dello schermo. Questo ti consente di navigare rapidamente tra le pagine e di riorganizzarle, se credi. Per creare un collegamento a una pagina o una sezione specifica, fai clic sull'icona Altro accanto al titolo della pagina o sezione e riceverai un link condivisibile da inviare ai tuoi compagni di team.

Per comunicare con un compagno di team in relazione a una pagina, basta @menzionarlo all'interno di una sezione. È utile quando ti serve un feedback o aspetti che qualcun altro contribuisca alla tua pagina con una sezione. Una volta che @menzioni qualcuno, riceverà una notifica nel suo feed attività. Chiunque @menzioni vedrà anche di essere stato @menzionato nella conversazione del canale relativa alla tua scheda Wiki. Con un clic, potrà arrivare direttamente alla sezione che ha bisogno della sua attenzione.

Se commentare direttamente in una sezione non è il tuo stile, puoi sempre iniziare una conversazione nella scheda stessa facendo clic sull'icona chat alla destra di una sezione. Questo aprirà il pannello di conversazione sulla destra della pagina. Tutto ciò che scrivi sarà visibile nel canale a cui appartiene la scheda Wiki, così i tuoi compagni potranno rispondere ai tuoi commenti all'interno di quel thread o dentro la scheda.

Potrai anche vedere se qualcun altro sta modificando una sezione nella tua pagina. Ogni volta che qualcuno sta modificando una sezione, accanto alla sezione verrà visualizzato il ​​suo avatar e una dicitura che ti permette di sapere che la sezione è bloccata. Ogni volta che qualcuno sta lavorando su una sezione, nessun altro potrà apportare modifiche, ma più persone possono comunque lavorare contemporaneamente su diverse sezioni.

La scheda Organizzazione contiene l'organigramma della società. Quindi, durante una conversazione individuale con una persona, si può sapere chi è il responsabile del proprio interlocutore nella scala gerarchica. Inoltre, è possibile cercare altre persone per visualizzare la loro posizione nell'organigramma. Questa scheda non è disponibile per tutte le organizzazioni.

Questa schermata mostra la scheda Organizzazione.

È possibile aggiungere come scheda tutti i report Power BI a cui si ha accesso. Una cosa da ricordare: è necessario dare ai membri del team l'autorizzazione per l'accesso al report in Power BI.

Planner è un pratico servizio di Office 365 che consente di generare schede che contengono attività e compiti di tutto il team. Ogni bacheca Planner ordina le attività in colonne (o bucket) che puoi etichettare nel modo che preferisci. I bucket possono corrispondere alle fasi di sviluppo, ai giorni della settimana, agli scatti di lavoro, ecc. Puoi spostare le attività nella scheda semplicemente trascinandole, perciò se completi un'attività o vuoi semplicemente modificare le priorità e rimescolare le cose, puoi farlo molto facilmente. Le bacheche di Planner sono utili anche per la comunicazione, dato che indicano a che punto è ciascun membro del team nel completamento delle attività. Puoi anche assegnare un codice colore alle attività in base alla priorità, ai progetti o alla persona a cui sono assegnate.

Per aggiungere una scheda Planner in Microsoft Teams, basta fare clic sull'icona Altro accanto alle schede esistenti nella parte superiore di un canale del team. Seleziona Planner, poi potrai decidere se desideri avviare un nuovo programma o apportare modifiche a uno esistente.

Una volta creata la scheda Planner, potrai assegnare diverse attività ad altre persone nel team e aggiungere link all'interno delle singole attività. Sarai anche in grado di iniziare una conversazione sulla bacheca Planner in cui puoi @menzionare compagni di squadra; basta fare clic sull'icona della chat nell'angolo in alto a destra della scheda. Quella chat apparirà anche come thread separato nel canale che contiene la scheda Planner. Puoi copiare i link alle singole attività in modo da comunicare riguardo le attività e condividerle con i compagni del team con facilità.

Potrai notare che alcune delle funzionalità originali di Planner sono assenti dalla scheda Planner di Microsoft Teams. Non temere, ci stiamo lavorando. Per ora, se fai clic sull'icona di pop-out accanto al resto delle azioni della scheda, verrai indirizzato direttamente alla tua bacheca attuale così come appare nella Web app di Planner. Da lì avrai a disposizione tutte le funzionalità. Se hai domande su come utilizzare Planner, fai clic su questo contenuto della guida.

Per trasformare una bacheca di Planner esistente in una scheda in Microsoft Teams, fai clic sull'icona + accanto alle schede correnti, scegli Planner dalle opzioni nella galleria schede, quindi seleziona "Usa un piano esistente".

Una volta fatto questo, vedrai un menu a discesa che contiene tutte le schede attualmente aperte. Scegli la bacheca che vuoi, ed ecco fatto!

Puoi aggiungere una bacheca Kanban da Visual Studio Team Services (VSTS) come scheda a qualsiasi canale, in modo che il tuo team possa tracciare e monitorare gli elementi di lavoro direttamente da Microsoft Teams.

Questa schermata mostra come selezionare l'icona Scheda.

Per aggiungere una scheda Visual Studio, fai clic sull'icona aggiungi + a destra delle schede e scegli Visual Studio.

Questa schermata mostra come aggiungere una scheda Visual Studio.

Scegli un account Visual Studio Team Services e compila il livello Progetto, Team e Backlog per la bacheca Kanban che vuoi visualizzare nella scheda.

Questa schermata visualizza la finestra di dialogo Visual Studio per aggiungere una bacheca Kanban a una scheda.

Seleziona la casella Pubblica nel canale per informare tutti sulla nuova scheda con al bacheca Kanban di Visual Studio.

Microsoft Stream è un luogo ideale per i compagni di squadra e colleghi per caricare, condividere o scoprire nuovi video. È un servizio video basato sul cloud ottimizzato per le aziende, quindi è altamente sicuro e privo di pubblicità e contenuti sponsorizzati. Puoi gestire chi può vedere tutti i video caricati fino al livello dei singoli individui. Oppure, se lo desideri, puoi rendere il video accessibile a chiunque nella tua organizzazione.

Tutti i video in Microsoft Stream sono criptati, perciò non dovrai preoccuparti della condivisione di informazioni privilegiate al di fuori della società. Microsoft Stream inoltre rende più facile collaborare e organizzare i tuoi video. Per maggiori informazioni, visita https://stream.microsoft.com

La scheda Microsoft Stream ti consente di condividere video da Microsoft Stream o da Office 365 Video direttamente in una scheda! Una volta che condividi un video, sarà visibile a tutti nel canale (e, per estensione, a tutti nel team). Questo è un modo semplice per condividere e collaborare su cose come video dei prodotti e guide.

Per aggiungere una scheda Microsoft Stream, fai clic sull'icona Aggiungi accanto alle schede esistenti nella parte superiore di un canale del team e seleziona Microsoft Stream dalla galleria schede. Successivamente, puoi aggiungere un link a un video in Microsoft Stream da Office 365 Video. Se hai canali preferiti in Microsoft Stream, puoi aggiungere qui anche un link a uno di quei canali. Copia e incolla il link desiderato nella casella di testo qui sotto, e tutto è pronto!

Puoi visualizzare i video di Microsoft Stream sui tuoi dispositivi mobili aprendo un browser per mobile e accedendo a Microsoft Stream per guardare il video.

Per impostare un account in Microsoft Stream, visita https://stream.microsoft.com. Puoi cercare ulteriori informazioni e guardare qualche video del prodotto per capire meglio come funziona questo servizio. L'anteprima è gratuita se puoi iscriverti utilizzando il tuo account di lavoro. Nota che Microsoft Stream non è attualmente disponibile per gli indirizzi di posta elettronica aziendali che terminano in .gov o .mil.

Per caricare un video di condividere in Microsoft Stream, testa tramite al portale di Microsoft Stream. Dopo aver effettuato l'accesso, è possibile caricare e organizzare tutti i video da. Quindi, che è possibile copiare i collegamenti ai canali e video importanti e aggiungerle in una scheda Flusso Microsoft liberamente! Per iniziare, visitare il anche il sito Microsoft Stream..

Nella scheda Microsoft Stream, puoi aggiungere un link a: qualsiasi video da Microsoft Stream, qualsiasi canale da Microsoft Stream, o qualsiasi video da Office 365 Video.

Per caricare un video su Microsoft Stream, accedi a https://stream.microsoft.com e accedi (o registrati). Una volta lì, puoi caricare e organizzare tutti i tuoi video e modificare le impostazioni di privacy per tutti i tuoi contenuti. Poi, tutto ciò che dovrai fare è copiare il link a un video o a un canale e condividerlo in una scheda di Microsoft Stream.

Una volta che aggiungi una nuova scheda di Microsoft Stream a un canale, tutto il team che ha accesso al video di Microsoft Stream potrà guardarlo lì. Inoltre, chiunque sia un membro di quel team avrà la possibilità di seguire il canale del team e di accedere al suo contenuto condiviso, perciò ricorda che tutti i video che condividi in una scheda di Microsoft Stream sono potenzialmente visibili a tutti i membri del team.

Una volta che aggiungi una nuova scheda di Microsoft Stream a un canale, tutto il team che ha accesso al video di Microsoft Stream potrà guardarlo lì. Inoltre, chiunque sia un membro di quel team avrà la possibilità di seguire il canale del team e di accedere al suo contenuto condiviso, perciò ricorda che tutti i video che condividi in una scheda di Microsoft Stream sono potenzialmente visibili a tutti i membri del team.

Si verifica un problema durante il caricamento di un URL in una nuova scheda Sito Web? Questo problema si verifica saltuariamente sull'app Web perché alcuni siti possono impedire di essere incorporati in altri siti. Quando ciò accade, viene visualizzato un messaggio in cui viene chiesto se si stanno verificando problemi. In questo messaggio vengono inoltre fornite alcune opzioni per ulteriori azioni da intraprendere: è possibile aprire il sito nell'applicazione desktop di Microsoft Teams (che funzionerà correttamente) oppure in una nuova scheda del browser al di fuori di Microsoft Teams.

Questa schermata mostra le opzioni in caso di problemi di caricamento di un sito web.

Nel caso in cui si desideri applicare di nuovo le opzioni iniziali, è sufficiente selezionare l'icona Ricarica non appena si verifica il problema. Se la scheda è aperta da un po' e si desidera visualizzare le opzioni, è sempre possibile fare clic in un punto qualsiasi all'esterno e le opzioni torneranno come prima.

Inoltre, premere Ricarica se una scheda che funzionava assume improvvisamente un comportamento bizzarro.

Questa schermata mostra le opzioni in caso di problemi di caricamento di un sito web.

Questi problemi in generale non sono presenti nell'applicazione desktop: se sono frequenti, può essere consigliabile passare a quella.

Uso dei connettori

I connettori danno al tuo team con un modo semplice per collegare broadcast in sola lettura dai vostri servizi esterni preferiti direttamente a un canale in Microsoft Teams. Puoi ricevere aggiornamenti da centinaia di servizi, come Twitter, Mailchimp o Trello. Puoi ricevere avvisi ogni volta che viene pubblicato qualcosa di nuovo in un feed RSS. Puoi ricevere notifiche ogni volta che succede qualcosa in JIRA o GitHub. Puoi ricevere riepiloghi di Salesforce e Google Analytics. E la lista può andare avanti all'infinito! Per aggiungere un connettore a un canale (o anche solo per sfogliare tutti i connettori disponibili), fai clic sull'icona  ...  accanto al nome di un canale, quindi seleziona Connettori.

Puoi anche fare clic sul pulsante App sotto i pulsanti File e Riunioni per aprire la galleria App di Microsoft Teams, in cui è possibile esplorare i connettori disponibili e aggiungerne uno a una squadra.

Questa schermata mostra un connettore in un canale.

Hai anche la possibilità di creare i tuoi connettori personalizzati! Potrai creare un webhook in arrivo per inviare messaggi contenenti dati complessi a tutti i tuoi canali in Microsoft Teams. Per ulteriori informazioni su come costruire un connettore personalizzato, visita https://msdn.microsoft.com/en-us/microsoft-teams/connectors.

I connettori possono essere aggiunti passando alla galleria Connettori. Seleziona l'icona Altro accanto al nome del canale, quindi fai clic su Connettori. Puoi sfogliare tutti i connettori disponibili, come Twitter, Trello o Github.

È necessario accertarsi che le impostazioni del team consentano l'aggiunta di connettori a un canale.

Se devi eliminare un connettore, fai clic sul pulsante Altro accanto al canale e scegli Connettori.

Questa schermata mostra il menu Connettori.

Sulla sinistra, alla voce Gestione, scegli Configurati.

Questa schermata mostra l'opzione Configurati nel menu Connettori.

Fai clic sul numero di connettori configurati per vedere un elenco dei connettori attuali. Poi fai clic su Gestione accanto al connettore che vuoi eliminare e cerca il pulsante Rimuovi.

Questa schermata mostra i connettori configurati del canale.

È possibile visualizzare i messaggi dei connettori nell'app per dispositivi mobili, ma i connettori possono essere aggiunti solo nell'app desktop o web.

Se non è possibile aggiungere un connettore dall'app desktop o web, è possibile che un proprietario del team abbia disattivato l'impostazione che consente ai non proprietari di aggiungere connettori.

Usando le note, OneNote e Wiki

Le note personali e quelle condivise in chat si trovano nella cartella OneDrive for Business. Le note condivise nei canali si trovano sui siti SharePoint del team.

Questa schermata mostra il percorso dei file su OneDrive.

Da Microsoft Teams, basta fare clic su Modifica in OneNote nella parte superiore delle note. Le note si apriranno nell'applicazione desktop di OneNote. È anche possibile aprire il blocco appunti direttamente in OneDrive for Business o SharePoint.

Schermata di modifica in OneNote.

Ogni volta che si crea un nuovo team in Microsoft Teams, esso è dotato di un proprio blocco appunti di OneNote. Il blocco appunti del team è accessibile tramite Microsoft Teams o il sito SharePoint del team. Il blocco OneNote del team è molto utile perché è visibile e modificabile da chiunque nel team. Anche ciascun canale nel team avrà una sua sezione blocco appunti, in modo da poter tenere traccia di appunti e note specifici del canale o del team.

Se vuoi avviare una nuova scheda OneNote, baste fare clic sull'icona + accanto alle schede correnti, per aprire la galleria schede. Da qui, seleziona l'opzione OneNote, dai un titolo alla sezione, e tutto è fatto! Ogni volta che crei una nuova scheda OneNote, sarà aggiunta come nuova sezione nel blocco appunti esistente del team.

Purtroppo, il collegamento di blocchi appunti esistenti non è supportato al momento. Tuttavia, è possibile spostare contenuti OneNote nel blocco appunti del team accedendo al blocco appunti esistente, copiando il testo che si vuole conservare e incollandolo in una nuova scheda OneNote.

Purtroppo al momento non è possibile spostare i contenuti da un sito OneNote o SharePoint esistente a Microsoft Teams. Tuttavia, è possibile aggiungere una raccolta di documenti di SharePoint come scheda in un canale dalla web app o dall'app per desktop.

Quando si crea un nuovo team in Microsoft Teams, viene anche creato un nuovo blocco appunti di OneNote con la relativa directory di SharePoint per la collaborazione del team. La funzione di importazione di un blocco note di OneNote esistente non è supportata al momento. Tuttavia, per usare un file esistente è possibile copiarne e incollarne manualmente le sezioni nel nuovo file OneNote del team.

Avrai notato che alcuni dei tuoi vecchi canali non hanno più una scheda Appunti. Non ti preoccupare, ora è la scheda OneNote. Ecco perché: abbiamo riprogettato l'esperienza degli appunti per le schede con un nuovo editor di testo. Così i tuoi vecchi canali manterranno le schede OneNote esistenti e nuovi canali saranno disponibili con una scheda Wiki per impostazione predefinita. È sempre possibile aggiungere una nuova scheda Wiki o OneNote dalla galleria schede.

La scheda Wiki è un editor di testo intelligente che serve anche da macchina di comunicazione, perché ti permette di elaborare testi, modificarli e chattare in un unico luogo. Puoi avere tutte le normali opzioni di formattazione come testo grassetto, corsivo e sottolineato, evidenziamento, intestazioni e liste. Ogni documento nella scheda Wiki è chiamato "pagina" e ogni pagina è composta da più "sezioni". Per iniziare, dai un titolo alla pagina e inizia a scrivere sezioni! Ogni volta che desideri aggiungere una nuova sezione, basta fare clic sull'icona Aggiungi che viene visualizzata quando mantieni il mouse sopra il lato sinistro della pagina.

Una volta che hai più pagine attive, vedrai un riepilogo sul lato sinistro dello schermo. Questo ti consente di navigare rapidamente tra le pagine e di riorganizzarle, se credi. Per creare un collegamento a una pagina o una sezione specifica, fai clic sull'icona Altro accanto al titolo della pagina o sezione e riceverai un link condivisibile da inviare ai tuoi compagni di team.

Per comunicare con un compagno di team in relazione a una pagina, basta @menzionarlo all'interno di una sezione. È utile quando ti serve un feedback o aspetti che qualcun altro contribuisca alla tua pagina con una sezione. Una volta che @menzioni qualcuno, riceverà una notifica nel suo feed attività. Chiunque @menzioni vedrà anche di essere stato @menzionato nella conversazione del canale relativa alla tua scheda Wiki. Con un clic, potrà arrivare direttamente alla sezione che ha bisogno della sua attenzione.

Se commentare direttamente in una sezione non è il tuo stile, puoi sempre iniziare una conversazione nella scheda stessa facendo clic sull'icona chat alla destra di una sezione. Questo aprirà il pannello di conversazione sulla destra della pagina. Tutto ciò che scrivi sarà visibile nel canale a cui appartiene la scheda Wiki, così i tuoi compagni potranno rispondere ai tuoi commenti all'interno di quel thread o dentro la scheda.

Potrai anche vedere se qualcun altro sta modificando una sezione nella tua pagina. Ogni volta che qualcuno sta modificando una sezione, accanto alla sezione verrà visualizzato il ​​suo avatar e una dicitura che ti permette di sapere che la sezione è bloccata. Ogni volta che qualcuno sta lavorando su una sezione, nessun altro potrà apportare modifiche, ma più persone possono comunque lavorare contemporaneamente su diverse sezioni.

Quando apri una scheda Wiki, lo fai all'interno di un canale che appartiene a un team. Perciò tutti coloro che sono membri del team a cui appartiene il canale potranno vedere la scheda e le pagine, compresi quelli che entreranno a far parte del team in seguito.

Ogni canale a cui stai partecipando sarà dotato di una scheda Wiki per impostazione predefinita. Per aggiungere una nuova scheda Wiki, fai clic sull'icona + presente nella parte superiore del canale. Verrà visualizzata la galleria schede. Procedi e seleziona Wiki dalla galleria schede. Dai un nome alla scheda e inizia a scrivere.

Per aggiungere una nuova sezione al centro di una pagina, lascia il mouse tra le due sezioni finite, quindi fai clic sull'icona +. Per aggiungere una nuova sezione alla fine di un documento, fai clic sull'icona + sotto e a sinistra della sezione finale. Questo apre il modello "nuova sezione".

Se vuoi aggiungere una nuova pagina alla scheda Wiki, basta aprire il sommario e fare clic su Crea una nuova pagina. Potrai trascinare e rilasciare la nuova pagina dove vuoi.

Se vuoi spostare una pagina o una sezione nella scheda Wiki, fai clic sull'icona Altro a destra del nome della pagina o sezione. Si aprirà un menu che ti dà la possibilità di spostare la sezione o pagina verso l'alto o verso il basso. Potrai anche eliminare contenuti e creare collegamenti.

La scheda Wiki è stata progettata per il salvataggio automatico del lavoro non appena è terminata la modifica in corso; perciò, una volta che esci da una sezione, il tuo lavoro è sano e salvo. Per ulteriore conferma, avrai aggiornamenti automatici dopo ogni salvataggio: guarda sotto il titolo della pagina e vedrai una riga di testo che indica che l'applicazione ha terminato di salvare le modifiche.

Se preferisci fare clic su un pulsante, vai all'angolo in alto a destra della pagina. Lì troverai un segno di spunta e una grande "X". Fai clic sul segno di spunta per salvare il lavoro, fai clic sulla "X" per annullare le modifiche.

Se desideri condividere un link a una pagina specifica o una sezione in una scheda Wiki, è sufficiente fare clic sull'icona Altro accanto al nome della pagina o all'intestazione di una sezione. Questo aprirà un menu che consente di spostare i contenuti verso l'alto o il basso, eliminarli o ottenere un link di condivisione.

Uno dei fattori positivi sulle schede Wiki è semplificano la modifica e lasciare commenti e suggerimenti molto semplice. Per apportare modifiche a una sezione, fare clic in una sezione e iniziare a digitare. Mentre si lavora, tutte le modifiche verranno salvate automaticamente.

Se si sta cercando di commenti e suggerimenti o rivedere un'altra persona dell'ufficio, è possibile @mention colleghi direttamente all'interno di una sezione e si riceverà una notifica. È possibile avviare una conversazione all'interno di una scheda su una sezione e @mention è un utente, tutti i commenti verranno registrati per il canale.

Dopo l'avvio la scheda in un canale, tutti gli utenti che appartiene alla team a cui appartiene il canale saranno in grado di visualizzare e modificare il contenuto. Tuttavia, se qualcuno del team è in corso la modifica di una sezione, esso verrà essere "bloccato" accettare tutte le altre modifiche, in modo che nessun utente sarà possibile apportare le modifiche mentre si lavora.

Una volta che inizi a modificare una sezione in una pagina, quella sezione è "bloccata" in modo che nessun altro possa apportare modifiche. Questo, però, non significa che nessun altro sarà in grado di modificare una sezione diversa della stessa pagina. Più collaboratori possono modificare diverse sezioni contemporaneamente, e sarai in grado di vedere se qualcun altro sta modificando la pagina perché il suo avatar verrà visualizzato a destra del titolo della pagina.

Se qualcuno impiega troppo tempo per modificare una sezione o è stato inattivo per molto tempo, hai la possibilità di espellerlo dalla sezione. Per fare questo, fai clic sull'icona Altro in cima alla tua sezione, quindi seleziona Forza sblocco. Questo consentirà di liberare la tua sezione in modo da poter apportare modifiche. Dal momento che Forza sblocco impedisce alla persona che stava modificando in precedenza di apportare modifiche, dovrà copiare e incollare il suo lavoro nella sezione se vuole contribuire con le modifiche apportate dopo che è stato costretto ad abbandonare la sezione.

Per scoprire chi sta modificando una sezione nella pagina in una scheda Wiki, solo l'aspetto a destra della sezione. Se non è in corso la modifica in un altro utente, loro avatar verrà visualizzato accanto alla sezione e verrà visualizzato un testo consentono di sapere che la sezione è bloccata.

Nella tua scheda Wiki puoi tenere una conversazione relativa alla tua pagina con i compagni di team mentre state tutti lavorando su quella pagina, facendo clic sull'icona chat alla destra di una sezione specifica. Da lì puoi inviare domande, lasciare commenti o @menzionare i tuoi compagni di team. Avrai tutte le stesse opzioni di formattazione e di allegati che hai nella tua casella di composizione, perciò potrai fare cose come formattare il testo, creare un elenco o anche inviare una GIF.

Se qualcun altro ha già lasciato commenti nella conversazione della scheda, potrai vederli nel canale (saranno presenti come risposte al post originale che avvisa il canale del fatto che è stata creata la scheda). Inoltre saprai se qualcuno ha lasciato commenti nella scheda Wiki perché apparirà l'icona di chat nella parte superiore della pagina. Fai clic su quella icona di chat per aprire la conversazione.

Ci sono più modi per @menzionare qualcuno in una scheda Wiki. Puoi @menzionare un compagno di team in una sezione semplicemente digitando @ seguito dal suo nome all'interno di un commento a una sezione. Questo invierà una notifica al compagno @menzionato e lascerà un'icona rossa di @menzione accanto alla sezione che contiene il commento: in questo modo è facile per i tuoi collaboratori trovare la sezione che ha bisogno della loro attenzione.

L'altra opzione è quella di @menzionare qualcuno all'interno della conversazione della scheda. Quando apri una conversazione in Wiki hai tutte le stesse opzioni della tua casella di composizione, perciò puoi @menzionare i compagni di team. Questi commenti vengono inviati al tuo canale, il che significa che anche la persona che hai @menzionato riceverà una notifica. Infine, puoi scegliere di @menzionare qualcuno direttamente nel thread del canale relativo alla scheda; quel commento verrà riportato anche nella conversazione all'interno della scheda.

Per eliminare una pagina intera in una scheda Wiki, apri il menu delle azioni facendo clic sull'icona Altro nel sommario. Da lì potrai cancellare il testo, spostandolo verso l'alto o verso il basso, o copiare un link condivisibile. Per eliminare una sezione, fai clic sull'icona Altro a destra della sezione e seleziona Elimina, oppure puoi eliminare la sezione dal sommario.

Per modificare e inserire un feedback, fare clic sull'icona di modifica (matita) sopra una sezione. Se si sta cercando di commenti e suggerimenti o rivedere un'altra persona dell'ufficio, è possibile @mention colleghi direttamente all'interno di una sezione e si riceverà una notifica. È possibile avviare una conversazione all'interno di una scheda su una sezione e @mention è un utente, tutti i commenti verranno registrati per il canale.

Da quando hai creato la scheda in un canale, tutti i membri del team che appartengono a quel canale saranno in grado di visualizzare e modificare il contenuto. Tuttavia, se tu o qualcun altro del team state modificando una sezione, verrà "bloccata" e non accetterà altre modifiche, perciò nessun altro sarà in grado di apportare modifiche mentre qualcuno sta lavorando su una sezione.

Per scoprire chi sta modificando una sezione nella tua pagina di una scheda Wiki, guarda a destra della sezione. Se qualcun altro la sta modificando, accanto alla sezione apparirà il suo avatar e una dicitura che ti informa che la sezione è bloccata.

Utilizzo di Outlook e SharePoint

Per inviare a qualcuno un'e-mail da Microsoft Teams, tieni il mouse sopra l'immagine del profilo finché non compare la sua scheda contatto. Fai clic sull'icona della busta nell'angolo in basso a sinistra della scheda per inviare un'e-mail

Se non è già selezionato un'app di posta elettronica da utilizzare con Microsoft Teams, verrà visualizzato un messaggio che richiede di scegliere uno.

Quando si crea un team viene anche creato un gruppo di Office 365 corrispondente. Tale gruppo disporrà di una cassetta postale in Outlook. Tuttavia, in Outlook non è possibile pubblicare messaggi o visualizzare conversazioni in canali. Quando si crea un team viene anche creato un sito di SharePoint ad esso associato a cui è possibile accedere sia da Microsoft Teams che da SharePoint.

Ogni team creato in Microsoft Teams ha un corrispondente gruppo di Office 365. Ogni team avrà anche una casella di posta di gruppo in Outlook a cui chi non fa parte del team può destinare la posta elettronica.

In questo modo, si può di fatto utilizzare il nuovo gruppo di Outlook come indirizzo di posta elettronica per tutto il team.

Quando si crea un team con Microsoft Teams, si ricevono anche tutte le funzionalità dei gruppi di Office 365, come casella di posta di gruppo, calendario, sito di SharePoint e OneNote. Pertanto, il gruppo verrà visualizzato in prodotti come Outlook insieme ai team.

Le persone di componente aggiuntivo consente ai team di Microsoft Outlook utilizzando Team un modo semplice e rapido per creare nuove riunioni private in team e alla visualizzazione, accettare o partecipare a riunioni in uno dei due app. Il componente aggiuntivo di Outlook è incluso nell'aggiornamento di team regolare, pertanto non è necessario eseguire operazioni aggiuntive per installarlo. Quando si utilizza il componente aggiuntivo di Outlook per pianificare le riunioni private in team, tutti gli invitati saranno in grado di visualizzare, accettare o rifiutare l'invito da uno dei due app. Verrà inoltre potrà partecipare a una riunione dal team o Outlook anche!

Ecco come funziona: per pianificare una riunione, aprire Outlook e passare alla propria visualizzazione calendario. Fare clic sul pulsante Nuova riunione team che viene visualizzata nella parte superiore della visualizzazione (nella barra multifunzione della scheda Home). Aggiungere quindi invitati nel campo a (è possibile invitare anche liste di distribuzione intero). Aggiungere l'oggetto della riunione, luogo, ora di inizio e data/ora fine. Se si preferisce, è possibile definire l'agenda e includere tutti gli allegati importanti da tutti gli utenti dispongano a portata di mano. Esiste un Assistente Pianificazione nel caso in cui si desidera verifica incrociata del calendario per l'orario migliore per la riunione. Presto, il componente aggiuntivo genera automaticamente un connessione in numero e dell'ID conferenza per ogni evento.

Dopo aver aggiunto tutti i dettagli, fare clic su Invia.

Se si dispone già di Teams Microsoft installate, verrà automaticamente visualizzato il componente aggiuntivo Outlook poiché recapitato durante l'aggiornamento di software team routine. Il componente aggiuntivo funzionerà per gli utenti di Office 2013 e Office 2016, oltre che per entrambe le versioni a 32 e a 64 bit di Windows.

Se si conosce dispone della versione più recente di team, ma non vedono le nuove funzionalità di Outlook, provare a riavviare Outlook. È possibile che team aggiornati mentre Outlook è stato ancora in esecuzione e l'aggiornamento non viene riflesso in entrambe le applicazioni ancora.

Per pianificare una riunione di team con il componente aggiuntivo di Outlook, selezionare Outlook e aprire la visualizzazione del calendario. Fare clic sul pulsante Nuova riunione team che viene visualizzata nella parte superiore della visualizzazione per iniziare. Aggiungere gli indirizzi di posta elettronica di tutti i partecipanti che si desidera invitare nel campo a nella parte superiore della nuova riunione (è inoltre possibile aggiungere una lista di distribuzione se è necessario invitare un grande numero di persone in una sola volta). Dopo aver aggiunto i dettagli della riunione (ad esempio un oggetto, luogo, inizio e fine tempo), è possibile definire l'agenda e includere allegati importanti.

Dopo aver aggiunto tutti i dettagli, fare clic su Invia.

Uno delle pile aspetti pianificazione delle riunioni di Outlook componente aggiuntivo è possibile utilizzare una lista di distribuzione per invitare più persone contemporaneamente all'evento. A tale scopo, digitare il nome della lista di distribuzione nel campo a come si attraversano riunione solita configurata. Tutti gli utenti in quell'elenco riceveranno un invito alla riunione e sarà in grado di accettare l'invito e partecipare dal team o Outlook.

È possibile invitare chiunque alle riunioni tramite il componente aggiuntivo di Outlook. Se la persona si trova all'esterno dell'organizzazione, assicurarsi che per aggiungerli come guest prima dell'inizio della riunione o non potrà a partecipare.

Puoi che attualmente non è possibile pianificare riunioni di canali in team da Outlook utilizzando il nuovo componente aggiuntivo. Ma tale funzionalità è disponibile a breve.

Al momento, non sarà possibile includere un dial-in numero o una conferenza ID a meno che non si dispone di servizi di conferenza PSTN abilitate per l'account. Ma presto, entrambi i dettagli della riunione verranno automaticamente visualizzato nella parte inferiore all'invito a ogni volta che si pianifica una riunione tramite il componente aggiuntivo di Outlook a tutti gli utenti che riceve l'invito verrà anche essere in grado di visualizzare i dettagli nella parte inferiore dello schermo.

Non c'è modo di cambiare il sito di SharePoint predefinito per il tuo team su Microsoft Teams. Ma puoi comunque aggiungere una raccolta documenti di SharePoint come nuova scheda in un canale. Per fare questo, fai clic su + nella parte superiore del canale. Questo aprirà la galleria schede. Una volta lì, seleziona SharePoint. Potrai aggiungere una raccolta documenti da siti rilevanti o semplicemente copiare e incollare un collegamento a un sito o una cartella di SharePoint e quindi scegliere la raccolta documenti che vuoi aggiungere.

Purtroppo al momento non è possibile spostare i contenuti da un sito OneNote o SharePoint esistente a Microsoft Teams. Tuttavia, è possibile aggiungere una raccolta di documenti di SharePoint come scheda in un canale dalla web app o dall'app per desktop.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×