Analisi di valutazione della migrazione: URL lunghi di OneDrive

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Informazioni su come risolvere i problemi relativi agli URL di OneDrive durante la migrazione.

Panoramica

When you’re moving a OneDrive site from your source to the target environment, the OneDrive URL will change formats. On the source platform the OneDrive sites are in the format of https://onedrive.contoso.com/personal/domain_user. On the target platform, the Domain_User portion of the URL will change to use the UPN for the user. This will look similar to https://onedrive.contoso.com/personal/user_contoso_com.

Esempio:

If you used this file:

https://OneDrive.contoto.com/personale/contoso_mattiatrentini/Documenti/Cartella1/Cartella2/ProgettoA.docx

The directory name of the file would be:

  • Personale/contoso_mattiatrentini/Documenti/Cartella1/Cartella2

Nota : Esiste un limite di 256 caratteri per il percorso della directory di un file in SharePoint.

After the migration, the file path will look like the following.

Personale/matteotrentini_contoso_com/Documenti/Cartella1/Cartella2

L'URL ora è di quattro caratteri più lungo rispetto a prima. A seconda di come vengono formati gli UPN nella società, la modifica alla lunghezza potrebbe essere maggiore.

Se il file precedente nell'ambiente di origine contiene 255 caratteri, la lunghezza dopo la migrazione sarà di 259 caratteri, oltre il limite supportato dal database. Di conseguenza, la migrazione del contenuto non viene eseguita.

We have identified 4 different locations in which failures are likely to occur due to long URLs. As a result, we have 4 different reports concerning long URLs. The Scan Result Reports section covers each report along with the remediation that needs to occur.

Migrazione dei dati

The migration of the source content resulting in the long URLs will fail. This will cause migration jobs to fail, which will prolong the migration project unnecessarily.

Importante : Qualsiasi sito configurato come "Nessun accesso" (bloccato) in SharePoint verrà ignorato. Per visualizzare un elenco di raccolte siti bloccate, vedere l'output di analisi Siti bloccati.

Preparazione per la migrazione

Esaminare i report e applicare la correzione consigliata per ogni report. In generale, la correzione comprende l'avvicinamento del contenuto alla radice della raccolta siti.

Post-migrazione

Verificare che sia stata eseguita la migrazione del contenuto.

Report dei risultati dell'analisi

This scan results in 4 output files. Each file is for a specific long URL issue that will result in migration failures. LongODBUrl-AllDocs-detail.csv    There are two limitations related to the length of the path to a given file:

  • Il percorso relativo del server per la cartella che contiene il file può includere al massimo 256 caratteri. Se si usa il file di esempio seguente:

    https://OneDrive.contoto.com/Personale/contoso_mattiatrentini/Documenti/Cartella1/Cartella2/ProgettoA.docx

    The directory name would be the following: Personal/contoso_bobsmith/Documents/Folder1/Folder2

    After the migration, the file path will look like the following. Notice the URL is now longer than it was before: Personal/bobsmith_contoso_com/Documents/Folder1/Folder2

  • Il percorso relativo del server per un file o una cartella può includere al massimo 260 caratteri. Se si usa il file di esempio seguente:

    https://OneDrive.contoto.com/Personale/contoso_mattiatrentini/Documenti/Cartella1/Cartella2/ProgettoA.docx

    The server relative path to the file will look similar to the following: Personal/contoso_bobsmith/Documents/Folder1/Folder2/ProjectA.docx

If there are files listed in this report, the owners will need to move the files to shorter paths or delete the files. For example, they could move ProjectA.docx up to a folder directly under Documents, or they could delete the file if it is no longer needed.

Colonna

Descrizione

SiteId

Unique identifier of the impacted site collection.

SiteURL

URL to the impacted site collection.

SiteOwner

Proprietario della raccolta siti.

SiteAdmins

List of people listed as site collection administrators.

SiteSizeInMB

Size of the size collection in megabytes [MB]

NumOfWebs

Number of webs that exist in the site collection.

ContentDBName

Name of the content database hosting the site collection.

ContentDBServerName

SQL Server hosting the content database.

ContentDBSizeInMB

Size of the content database hosting the site collection.

UPN

UPN usato per determinare la differenza di lunghezza dell'URL. Se UPN è "****", il proprietario non ha impostato UserPrincipalName nel profilo di SharePoint. Di conseguenza, è stata usata la lunghezza media dei valori UserPrincipalName nell'archivio profili di SharePoint.

URLLengthDifference

Entità dell'aumento dell'URL quando il sito viene rinominato.

File

File da correggere.

ScanID

Unique identifier assigned to a specific execution of the SharePoint Migration Assessment Tool.

LongODBUrl-NavNodes-detail.csv    Navigation nodes have a URL length limitation of 260 characters. This can lead to the URL field exceeding the maximum length.

For example, you have a OneDrive site at https://OneDrive.contoso.com/personal/contoso_bobsmith. That site has a link in the Quick launch named Reports and the URL of the link points to https://onedrive.contoso.com/personal/contoso_bobsmith/documents/folder1/…folderN/Reports. During the migration, SharePoint will update the URL to point to /bobsmith_contoso_com/. The additional length added to the URL may result in the length being over 260 characters, which will cause the migration to fail.

Per risolvere questo problema, è possibile spostare la cartella dei report vicino alla radice della raccolta /documents/, quindi aggiornare il collegamento nella barra di avvio veloce. In alternativa, è possibile rimuovere il collegamento nella barra di avvio veloce.

Colonna

Descrizione

SiteId

Unique identifier of the impacted site collection.

SiteURL

URL to the impacted site collection.

SiteOwner

Proprietario della raccolta siti.

SiteAdmins

List of people listed as site collection administrators.

SiteSizeInMB

Size of the size collection in megabytes [MB]

NumOfWebs

Number of webs that exist in the site collection.

ContentDBName

Name of the content database hosting the site collection.

ContentDBServerName

SQL Server hosting the content database.

ContentDBSizeInMB

Size of the content database hosting the site collection.

UPN

UPN usato per determinare la differenza di lunghezza dell'URL. Se UPN è "****", il proprietario non ha impostato UserPrincipalName nel profilo di SharePoint. Di conseguenza, è stata usata la lunghezza media di UserPrincipalName nell'archivio profili di SharePoint.

URLLengthDifference

URLLengthDifference Amount the URL will grow when the site is renamed.

WebURL

URL della pagina Web che contiene il nodo di navigazione.

NavigationNodeLocation

Titoli del nodo di navigazione che mostrano la posizione del nodo di navigazione. È possibile avere più livelli per i nodi di navigazione e ciò consente di individuare il nodo danneggiato.

NavigationNodeTitle

Titolo del nodo di navigazione interessato.

NavigationNodeURL

L'URL che sarà troppo tempo dopo la ridenominazione del sito.

ScanID

Unique identifier assigned to a specific execution of the SharePoint Migration Assessment Tool.

LongODBUrl-Perms-detail.csv    Permissions that are set on an object in SharePoint are tracked by the URL of that object. If you set permissions on a folder, SharePoint will store the relative path to the folder. If you set permissions on an item, SharePoint will store the server relative path to the item.

Di conseguenza, durante la migrazione di un sito gli URL associati alle autorizzazioni verranno aggiornati. Questo può causare errori se il nuovo URL è troppo lungo.

La correzione per questo problema consiste nello spostare l'oggetto interessato più vicino alla radice della raccolta siti. In alternativa, è possibile rimuovere specifiche autorizzazioni dagli elementi nel report.

Colonna

Descrizione

SiteId

Unique identifier of the impacted site collection.

SiteURL

URL to the impacted site collection.

SiteOwner

Proprietario della raccolta siti.

SiteAdmins

List of people listed as site collection administrators.

SiteSizeInMB

Size of the size collection in megabytes [MB]

NumOfWebs

Number of webs that exist in the site collection.

ContentDBName

Name of the content database hosting the site collection.

ContentDBServerName

SQL Server hosting the content database.

ContentDBSizeInMB

Size of the content database hosting the site collection.

UPN

UPN UserPrincipalName that was used to determine the difference in the URL length. If the UPN is "****" that indicates the owner did not have a UserPrincipalName set in their SharePoint profile. As a result, the average length of the UserPrincipalName in the SharePoint profile store was used.

URLLengthDifference

Entità dell'aumento dell'URL quando il sito viene rinominato.

WebURL

URL della pagina Web che ospita l'oggetto protetto.

SecuredObject

URL dell'oggetto protetto che sarà troppo lungo dopo la ridenominazione del sito. Se si aggiungono le autorizzazioni a un file, questo è il percorso relativo del server per il file. Se si impostano le autorizzazioni su una cartella, questo è il percorso relativo del server per la cartella.

ScanID

Unique identifier assigned to a specific execution of the SharePoint Migration Assessment Tool.

LongODBUrl-Deps-detail.csv    Certain files can have additional dependencies. Those dependencies are tracked by the URL. During the migration if the dependency information is too long, the migration will fail.

Esistono due limitazioni nel report da tenere presenti:

  • FullURL has a limit of 260 characters. This is the file with the dependencies. To remediate if the FullURL is too long, either remove the file or move the file to a location closer to the root of the site collection.

  • DependencyDescription has a limit of 270 characters. This is the dependency associated with the FullURL. To remediate the DependencyDescription, either remove the dependency or move the dependency closer to the root of the site collection.

Colonna

Descrizione

SiteId

Unique identifier of the impacted site collection.

SiteURL

URL to the impacted site collection.

SiteOwner

Proprietario della raccolta siti.

SiteAdmins

List of people listed as site collection administrators.

SiteSizeInMB

Size of the size collection in megabytes [MB]

NumOfWebs

Number of webs that exist in the site collection.

ContentDBName

Name of the content database hosting the site collection.

ContentDBServerName

SQL Server hosting the content database.

ContentDBSizeInMB

Size of the content database hosting the site collection.

UPN

UPN usato per determinare la differenza di lunghezza dell'URL. Se UPN è "****", il proprietario non ha impostato UserPrincipalName nel profilo di SharePoint. Di conseguenza, è stata usata la lunghezza media di UserPrincipalName nell'archivio profili di SharePoint.

URLLengthDifference

Entità dell'aumento dell'URL quando il sito viene rinominato.

FullURL

URL del file con le dipendenze

DependencyDescription

DependencyDescription Description associated with the dependency. This may be a URL that is getting renamed.

ScanID

Unique identifier assigned to a specific execution of the SharePoint Migration Assessment Tool.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×