Amministratori: aggiornare gli utenti al client più recente di Office tramite Office 365 per le aziende

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Assistenza per amministratori di Office 365

Sei responsabile dell'aggiornamento gli utenti dell'organizzazione per l'ultima versione di Office?

In caso affermativo, è possibile nel posto giusto. In questo articolo riguarda è.

In caso contrario, vedere come si esegue l'aggiornamento a Office 2016? per informazioni sull'aggiornamento della versione precedente personale di Office.

Operazioni preliminari per l'aggiornamento

Un amministratore di Office 365 può controllare quale versione di Office può essere installata dagli utenti nella propria organizzazione. È consigliabile che gli utenti dell'organizzazione che eseguono versioni precedenti di Office, come Office 2007, Office 2010 o Office 2013, vengano aiutati a eseguire l'aggiornamento alla versione più recente per sfruttare i miglioramenti in termini di sicurezza e produttività che questa offre. Vedere Perché è consigliabile eseguire l'aggiornamento a Office 2016.

Office 2007 raggiunga la fine del supporto

Office 2007 raggiunge fine del supporto in 10 ottobre 2017, e non sarà possibile connettersi alla posta elettronica di Office 365 partire 31 ott 2017 chiunque utilizzi Outlook 2007 all'interno dell'organizzazione. Per assicurarsi che gli utenti possano continuare accedere alla posta elettronica, è necessario installare una versione aggiornata di Office o accedere alla posta elettronica da un web browser solo effettuando l'accesso a Office365.

Inoltre, dopo il 28 febbraio 2017 gli utenti dell'organizzazione non è più scaricare e installare Office 2013 direttamente dalla pagina di software di Office 365. Vedere Office 2013 non è più disponibile per l'installazione con un abbonamento a Office 365.

Suggerimento : Verificare le date di fine supporto mainstream per tutto il software di Office al Ciclo di vita Microsoft.

Passaggi per l'aggiornamento

I passaggi riportati di seguito illustrano il processo per aggiornare gli utenti al client desktop di Office più recente. È consigliabile leggere questi passaggi prima di avviare il processo di aggiornamento.

Nota : Ai professionisti IT responsabili della pianificazione e del testing di distribuzioni su larga scala in una grande impresa si consiglia anche di leggere Pianificare l'aggiornamento da Office 2007 a Office 365 ProPlus.

Informazioni inviarci un commento per far sapere se la procedura seguente consentito.

Passaggio 1: Verificare i requisiti di sistema

Verificare i requisiti di sistema per Office per assicurarsi che i dispositivi siano compatibili con Office 2016. Ad esempio, Office 2016 non può essere installato in computer che eseguono Windows XP o Windows Vista.

Suggerimento : Se la versione attuale di Office è installata in un PC o portatile che esegue una versione precedente di Windows e sono necessarie informazioni sull'aggiornamento del sistema operativo, vedere Requisiti di sistema di Windows 10.

Verificare la compatibilità delle applicazioni

Per assicurare la riuscita dell'aggiornamento, è importante identificare le applicazioni di Office, inclusi script VBA, macro, componenti aggiuntivi di terze parti e documenti e fogli di calcolo complessi, e valutarne la compatibilità con la versione più recente di Office.

Ad esempio, se si usano componenti aggiuntivi di terze parti con la versione installata di Office, contattare il produttore per assicurarsi che siano compatibili con la versione più recente di Office.

Passaggio 2: Controllare il piano di abbonamento esistente

Alcuni piani di Office 365 non includono le versioni desktop complete di Office e la procedura per l'aggiornamento è diversa se il piano in uso non include Office.

Se non si sa qual è il proprio piano di abbonamento, vedere Determinare l'abbonamento a Office 365 per le aziende in uso

Abbonamenti che includono le versioni complete installate delle applicazioni di Office

  Office 365 Business
  Office 365 Business Premium
  Office 365 ProPlus

  Office 365 Education E5

  Office 365 ProPlus
  Office 365 Enterprise E3
  Office 365 Enterprise E4
  Office 365 Enterprise E5

  Office 365 Nonprofit Business Premium
  Office 365 Nonprofit E3
  Office 365 Nonprofit E5

  Office 365 Government E3 (USA)
  Office 365 Government E4 (USA)

Abbonamenti non più disponibili:
  Office 365 Small Business Premium
  Office 365 Midsize Business

Abbonamenti che non includono le versioni complete installate delle applicazioni di Office

Office 365 Business Essentials

  Office 365 Enterprise E1

  Office 365 Education

  Office 365 Nonprofit Business Essentials
  Office 365 Nonprofit E1

  Office 365 U.S. Government E1

  Exchange Online Piano 1
  Exchange Online Piano 2

Project Online Essentials

Abbonamenti non più disponibili:
  Office 365 Small Business

Se il piano esistente include Office, passare al Passaggio 3: Disinstallare Office.

Se il piano esistente non include Office, scegliere tra le opzioni seguenti:

Opzioni di aggiornamento per i piani che non includono Office

Opzione 1 - sottoscrizioni cambia Office 365   

Passare a un abbonamento che include Office. Vedere Passare a un piano di Office 365 per le aziende diverso.

Opzione 2 - acquista acquisti singoli, copia unico di Office 2016 o acquista Office tramite un contratto multilicenza   

Passaggio 3: Disinstallare Office

Prima di installare Office 2016, è consigliabile disinstallare tutte le versioni precedenti di Office. Se si cambia idea sull'aggiornamento a Office 2016, tenere presenti i casi seguenti in cui non sarà possibile reinstallare Office dopo averlo disinstallato.

È consigliabile se si dispone di componenti aggiuntivi di terze parti, contattare il produttore per verificare se è disponibile un aggiornamento che funziona con l'ultima versione di Office.

Problemi noti relativi alla reinstallazione di versioni precedenti di Office dopo averle disinstallate

Office tramite un contratto multilicenza    Se non si può accedere ai file di origine di queste versioni di licenze volume di Office, non sarà necessario reinstallarlo.

Office è già installato nel computer    Se non è più disponibile una chiave disco o prodotto (se Office viene fornito con uno) non sarà necessario reinstallarlo.

Abbonamento a Office 365 non supportata    Se la copia di Office è stata ottenuta mediante eliminati abbonamenti a Office 365, ad esempio Office 365 Small Business Premium o Office 365 Midsize Business, non sarà possibile installare una versione precedente di Office, a meno che non si dispone del codice product key fornito con l'abbonamento.

Se si preferisce installare la versione precedente di Office affiancato alla versione più recente, in Installare e usare più versioni di Office nello stesso PC è riportato un elenco delle versioni che lo consentono. Un'installazione affiancata potrebbe essere la scelta giusta se, ad esempio, sono stati installati componenti aggiuntivi di terze parti che vengono usati con la versione precedente di Office e non si è ancora sicuri che siano compatibili con la versione più recente.

Selezionare la versione di Office da disinstallare

Passaggio 4: Assegnare licenze di Office agli utenti

Se non è già stato fatto, assegnare licenze a tutti gli utenti dell'organizzazione che hanno bisogno di installare Office, vedere assegnare licenze agli utenti di Office 365 per le aziende.

Passaggio 5: Installare Office

Dopo essersi accertati che gli utenti per cui si vuole eseguire l'aggiornamento abbiano le licenze appropriate, il passaggio finale consiste nel fare in modo che installino Office. Per informazioni, vedere Scaricare e installare o reinstallare Office 365 o Office 2016 nel PC o nel Mac.

Suggerimento : Se non si vuole agli utenti l'installazione di Office se stessi, vedere gestire software utente in Office 365. È possibile utilizzare Strumento di distribuzione di Office per scaricare il software di Office per la rete locale e quindi installare Office tramite il metodo di distribuzione di software in genere si utilizza.

Lasciare un commento

Abbiamo valore i commenti. Indicare se si trovato in questo articolo utile Contattaci lasciare un commento riportata di seguito. In caso negativo, inviare commenti e suggerimenti informazioni si sta tentando di eseguire e si userà tali informazioni per esaminare ulteriormente il problema.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×