Allegare file ed elementi grafici ai record nel database

La caratteristica Allegati disponibile in Access consente di aggiungere nel database uno o più file, ad esempio documenti, presentazioni, immagini e così via ai record del database. Questo articolo fornisce informazioni e procedure preliminari necessarie per configurare un database per l'utilizzo di allegati, nonché per allegare e gestire dati.

Nota : Le funzionalità illustrate in questo articolo non sono applicabili alle app Web di Access.

In questo articolo

Introduzione agli allegati

Aggiungere un campo degli allegati a una tabella

Allegare file direttamente alle tabelle

Usare gli allegati con maschere e report

Salvare i file allegati in posizioni diverse

Rimuovere i file allegati

Usare gli allegati senza mouse o altri dispositivi di puntamento

Informazioni di riferimento sugli allegati

Introduzione agli allegati

È possibile usare gli allegati per memorizzare più file in un unico campo e addirittura per archiviare più tipi di file in tale campo. Si supponga, ad esempio, di essere proprietari di un database di contatti. Al record di ogni contatto sarà possibile allegare più curriculum e una foto.

Gli allegati consentono pertanto di memorizzare i dati in modo più efficiente. Nelle versioni precedenti di Access viene utilizzata una tecnologia denominata Collegamento e incorporamento di oggetti (OLE) tramite la quale è possibile memorizzare immagini e documenti. Per impostazione predefinita, la tecnologia OLE crea un equivalente in formato bitmap dell'immagine o del documento. Le dimensioni di tali file bitmap diventano considerevoli, ovvero fino a 10 volte la dimensione del file originale. Se si visualizza un documento o un'immagine disponibile nel database, la tecnologia OLE visualizza il file bitmap e non il file originale. Tramite l'utilizzo di allegati è possibile aprire documenti e file non di immagine utilizzando i relativi programmi principali e per tale motivo in Access sarà possibile eseguire ricerche in tali file e modificarli.

La tecnologia OLE richiede inoltre programmi denominati server OLE. Ad esempio, se in un database di Access vengono memorizzati file di immagine in formato JPEG, ogni computer che esegue tale database richiederà un altro programma registrato come server OLE per le immagini JPEG. In Access i file allegati vengono invece memorizzati nei corrispondenti formati nativi senza immagini di supporto. Non sarà pertanto necessario installare software aggiuntivo per visualizzare le immagini dal database.

Allegati e regole di progettazione dei database

Per impostazione predefinita, ogni campo di un database relazionale contiene solo una porzione di dati. Se, ad esempio, un campo di indirizzi contenesse più di un indirizzo, trovare gli indirizzi sarebbe molto difficile, se non impossibile. Sembra quindi che gli allegati non rispettino le regole di progettazione dei database, perché è possibile allegare più di un file, ovvero più di una porzione di dati, a un campo. Gli allegati, tuttavia, non violano alcuna regola di progettazione, perché quando si allegano file a un record, Access crea una o più tabelle di sistema e usa tali tabelle in background per normalizzare i dati. Non è possibile visualizzare o usare queste tabelle.

Per informazioni sulla visualizzazione di altre tabelle di sistema, vedere l'articolo Guida al riquadro di spostamento. Per altre informazioni sulla progettazione dei database, vedere l'articolo Nozioni fondamentali sulla progettazione di database.

Modalità di utilizzo dei file allegati

Durante l'utilizzo di file allegati attenersi alle linee guida seguenti:

  • È possibile allegare file solo ai database creati personalmente in Access e che usano il formato di file accdb. Non è possibile condividere allegati tra un database di Access (con estensione accdb) e un database con il formato di file precedente (con estensione mdb).

  • È necessario creare un campo in una tabella e impostarlo sul tipo di dati Allegati. Dopo avere impostato il tipo di dati su Allegati, non sarà possibile modificarlo.

  • È possibile memorizzare più file in un unico record, ad esempio immagini e file creati con programmi di elaborazione di testi e per fogli di calcolo.

  • È possibile allegare massimo due gigabyte di dati (le dimensioni massime di un database Access). Le dimensioni dei singoli file non possono essere superiori a 256 megabyte.

  • È possibile utilizzare la finestra di dialogo Allegati per aggiungere, modificare e gestire gli allegati. Questa finestra di dialogo può essere aperta direttamente dal campo degli allegati in una tabella facendo doppio clic sul campo. Se si desidera gestire gli allegati da una maschera oppure visualizzare gli allegati da un report, aggiungere il controllo dell'allegato alla maschera o al report e quindi associare il controllo al campo degli allegati della tabella sottostante.

  • Per impostazione predefinita, durante il controllo degli allegati viene eseguito il rendering delle immagini e viene visualizzata l'icona del programma corrispondente per gli altri tipi di file. Se ad esempio a un record sono allegati una foto, un curriculum e un disegno di Visio, quando si scorrono gli allegati viene eseguito il rendering dell'immagine, mentre per il documento e il disegno vengono visualizzate le icone di programma.

  • Quando si apre la finestra di dialogo Allegati da una tabella o da una maschera, è possibile aggiungere, rimuovere e salvare i file allegati. Quando invece si apre la finestra di dialogo Allegati da un report, è possibile salvare solo i file allegati in una posizione diversa.

  • In Access i file allegati verranno compressi a meno che non vengano compressi a livello nativo, come nel caso dei file JPEG, che vengono compressi dal programma grafico con cui vengono creati.

  • Se il programma utilizzato per creare il file allegato è installato nel computer in uso, è possibile utilizzare tale programma per aprire e modificare i file allegati.

  • È possibile salvare i file allegati in posizioni specifiche sull'unità disco rigido oppure in rete e quindi modificarli e accertarsi di avere apportato le modifiche desiderate prima di salvarle nuovamente nel database.

  • È possibile modificare gli allegati a livello di programmazione.

I passaggi descritti nelle sezioni seguenti illustrano come aggiungere e gestire gli allegati.

Inizio pagina

Aggiungere un campo degli allegati a una tabella

Per usare gli allegati in Access, è innanzitutto necessario aggiungere un campo degli allegati ad almeno una delle tabelle del database. Access fornisce due metodi per aggiungere un campo degli allegati a una tabella. È possibile aggiungere un campo nella visualizzazione Foglio dati oppure nella visualizzazione Struttura. I passaggi descritti in questa sezione illustrano come usare entrambe le tecniche.

Aggiungere un campo degli allegati a una visualizzazione Foglio dati

  1. Con la tabella aperta in visualizzazione Foglio dati fare clic sulla prima colonna vuota disponibile. Per trovare una colonna vuota, cercare le parole Aggiungi nuovo campo nell'intestazione di colonna.

  2. Nel gruppo Tipo di dati e formattazione della scheda Foglio dati fare clic sulla freccia giù accanto a Tipo di dati e infine su Allegato.

    Il tipo di dati per il campo viene impostato su Allegato e nella riga di intestazione del campo viene visualizzata un'icona. Nella figura seguente viene illustrato un nuovo campo Allegato. Si noti l'icona graffetta nella riga di intestazione del campo. Per impostazione predefinita, non è possibile immettere testo nella riga di intestazione dei campi Allegato.

    Nuovo campo di tabella impostato sul tipo di dati Allegato

  3. Salvare le modifiche apportate.

    Tenere presente che non è possibile convertire il nuovo campo in un tipo di dati diverso, ma è comunque possibile eliminare il campo se si ritiene che sia stato commesso un errore.

Aggiungere un campo degli allegati nella visualizzazione Struttura

  1. Nel riquadro di spostamento fare clic con il pulsante destro del mouse sulla tabella che si desidera modificare e scegliere Visualizzazione Struttura Icona del pulsante on dal menu di scelta rapida.

  2. Nella colonna Nome campo selezionare una riga vuota e immettere un nome per il campo Allegato.

  3. In Tipo dati sulla stessa riga fare clic su Allegato.

  4. Salvare le modifiche apportate.

    Tenere presente che non è possibile convertire il nuovo campo in un tipo di dati diverso, ma è comunque possibile eliminare il campo se si ritiene che sia stato commesso un errore.

  5. Nel gruppo Viste della scheda Struttura fare clic sulla freccia sotto il pulsante Visualizza e quindi fare clic su Visualizzazione Foglio dati per aprire la tabella da utilizzare.

    Barra multifunzione di Access

    -oppure-

    Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla scheda documento relativa alla tabella e scegliere Visualizzazione Foglio dati dal menu di scelta rapida.

    -oppure-

    Nel riquadro di spostamento fare clic con il pulsante destro del mouse sulla tabella e scegliere Apri dal menu di scelta rapida.

  6. Passare alla procedura seguente.

Inizio pagina

Allegare file direttamente alle tabelle

Dopo aver aggiunto un campo degli allegati a una tabella, è possibile allegare file ai record in tale tabella senza dover creare una maschera per l'immissione di dati. È inoltre possibile visualizzare gli allegati senza usare una maschera, ma è opportuno notare che in caso di visualizzazione degli allegati direttamente dalle tabelle, è necessario eseguire tale operazione avvalendosi dei programmi usati per creare tali file oppure di un programma che supporti il tipo di file specifico. Se, ad esempio, si apre un documento di Word allegato a una tabella, viene avviato anche Word e il documento viene visualizzato in Word, non in Access. Se Word non è installato nel computer, viene visualizzata una finestra di dialogo che richiede la selezione di un programma per la visualizzazione del file.

Aggiungere un allegato a una tabella

  1. Dopo aver aperto la tabella contenente il campo degli allegati nella visualizzazione Foglio dati, fare doppio clic nel campo degli allegati.

    Verrà visualizzata la finestra di dialogo Allegati. La figura seguente mostra la finestra di dialogo.

    Finestra di dialogo Allegati

  2. Fare clic su Aggiungi. Verrà visualizzata la finestra di dialogo Scegli file.

  3. Utilizzare l'elenco Cerca in per passare al file o ai file che si desidera allegare al record, selezionare il file o i file desiderati e quindi fare clic su Apri.

    È possibile selezionare più file di qualsiasi tipo di dati supportato. Per un elenco dei tipi di dati supportati, vedere Informazioni di riferimento sugli allegati più avanti in questo articolo.

  4. Nella finestra di dialogo Allegati fare clic su OK per aggiungere i file alla tabella.

    I file vengono aggiunti al campo e di conseguenza viene incrementato il numero del contatore degli allegati. La figura seguente mostra un campo con due immagini allegate:

    Un campo Allegato con due elementi di dati

  5. Ripetere questi passaggi per aggiungere i file desiderati al campo corrente o ad altri campi della tabella.

Aprire i file allegati da una tabella

  1. Dopo aver aperto la tabella nella visualizzazione Foglio dati, fare doppio clic nella cella nel campo degli allegati.

  2. Nella finestra di dialogo Allegati fare doppio clic sul file che si desidera aprire.

    –oppure–

    Selezionare il file e quindi fare clic su Apri.

    Il programma associato al file verrà aperto per visualizzare il file allegato, ad esempio i file di Excel verranno aperti in Excel e così via. 

    È possibile che alcuni file immagine vengano aperti nel Visualizzatore immagini per Microsoft Windows. Se si vogliono eseguire altre operazioni sull'immagine, fare clic con il pulsante destro del mouse sull'immagine e quindi scegliere Modifica per avviare il programma usato per creare il file se è stato precedentemente installato nel computer.

Salvare le modifiche apportate al file allegato

  1. Utilizzare il programma principale per modificare il file in questione.

  2. Salvare le modifiche apportate al file e chiudere il programma principale. Si noti che quando si modifica un file allegato, le modifiche vengono salvate in una cartella Internet temporanea sull'unità disco rigido. Per ulteriori informazioni su tale cartella, vedere alla fine di questa sezione.

  3. Per salvare le modifiche in modo permanente, tornare in Access e nella finestra di dialogo Allegati fare clic su OK.

    Viene visualizzato un messaggio simile al seguente:

    una richiesta di salvataggio delle modifiche apportate a un allegato

  4. Fare clic su per salvare le modifiche.

    Note : 

    • Quando si apre un file allegato nel relativo programma principale per la visualizzazione o la modifica, in Access viene creata una copia temporanea di tale file in una cartella temporanea. Se il file viene modificato e le modifiche vengono salvate tramite il programma principale, in Access tali modifiche vengono salvate nella copia temporanea. Quando si torna ad Access e si fa clic su OK per chiudere la finestra di dialogo Allegati, verrà richiesto se si desidera salvare nuovamente il file allegato. Fare clic su per salvare il file modificato nel database oppure su No per lasciare invariato il file nel database.

    • Per trovare la posizione della cartella di file temporanei, eseguire la procedura seguente:

      1. Avviare Windows Internet Explorer.

      2. Scegliere Opzioni Internet dal menu Strumenti.

      3. Nella scheda Generale fare clic su Impostazioni.

        Verrà visualizzata la finestra di dialogo Impostazioni. Il percorso della cartella è visualizzato nella sezione Cartella dei file temporanei Internet.

Inizio pagina

Utilizzare gli allegati con maschere e report

Se è necessario utilizzare allegati in una maschera o un report, utilizzare il controllo dell'allegato. Questo controllo esegue automaticamente il rendering dei file immagine durante il passaggio tra i vari record di un database. Se si allega altri tipi di file, ad esempio documenti o disegni, il controllo dell'allegato visualizza l'icona corrispondente al tipo di file specifico, ovvero viene visualizzata l'icona di PowerPoint se è stata allegata una presentazione e così via. Il controllo consente inoltre di sfogliare qualsiasi file allegato e aprire la finestra di dialogo Allegati. Se la finestra di dialogo viene aperta da una maschera, sarà possibile aggiungere, rimuovere, modificare e salvare gli allegati. Se invece viene aperta da un report, sarà possibile solo salvare gli allegati nell'unità disco rigido oppure in un percorso di rete in quanto i report sono da progettazione disponibili in sola lettura.

Nelle sezioni seguenti vengono descritti i passaggi necessari per aggiungere un controllo immagine a una maschera o un report, scorrere i record, allegare file e visualizzare gli allegati. Si noti che è possibile scorrere gli allegati solo se un record specifico contiene più allegati.

Aggiungere un controllo dell'allegato a una maschera o un report

I passaggi di questa sezione illustrano come allegare un controllo dell'allegato a una maschera o a un report e quindi associare tale controllo a un campo degli allegati in una tabella sottostante. Per aggiungere un controllo dell'allegato a una maschera o a un report, la procedura è identica. Prima di iniziare, è opportuno ricordare che almeno una delle tabelle del database deve includere un campo degli allegati. Per altre informazioni sull'aggiunta di un campo degli allegati, vedere Aggiungere un campo degli allegati a una tabella più indietro in questo articolo.

Poiché la progettazione di maschere e report può risultare complessa, le procedure illustrate in queste sezioni presuppongono che sia già disponibile un database con almeno una tabella e una maschera o un report. Per informazioni sulla creazione di tabelle, maschere o report, vedere gli articoli seguenti:

Aggiungere il controllo dell'allegato

  1. Nel riquadro di spostamento fare clic con il pulsante destro del mouse sulla maschera o report che si desidera modificare e quindi scegliere Visualizzazione Struttura dal menu di scelta rapida.

  2. Nel gruppo Strumenti della scheda Struttura fare clic su Aggiungi campi esistenti.

    Nel riquadro Elenco campi sono elencati i campi della tabella che forniscono i dati per la maschera o il report. Nell'elenco un campo degli allegati è contrassegnato come espandibile, ovvero è possibile fare clic sul segno più o meno accanto al campo.

    Nella figura seguente viene illustrato un tipico esempio di campo degli allegati incluso nel riquadro Elenco campi.

    Campo degli allegati nel riquadro attività Elenco campi

  3. Trascinare il campo degli allegati, comprensivo di elemento padre e di tutti gli elementi figlio, dall'elenco alla maschera e quindi rilasciarlo nella posizione desiderata sulla maschera.  

    In Access viene inserito un controllo dell'allegato nella maschera e tale controllo viene automaticamente associato al campo della tabella.

  4. Se necessario, fare clic con il pulsante destro del mouse sul controllo e quindi scegliere Proprietà per visualizzare la corrispondente finestra delle proprietà. Impostare o modificare le proprietà del controllo in base alle caratteristiche della maschera o del report.

  5. Salvare le modifiche e quindi fare clic con il pulsante destro del mouse sulla scheda documento e scegliere Visualizzazione Maschera o Visualizzazione Report per aprire la maschera o il report da visualizzare.

    Se il campo sottostante include file immagine, il controllo esegue il rendering di tali file. Se invece contiene altri tipi di file, ad esempio un documento di Word o una presentazione di PowerPoint, il controllo visualizza l'icona corrispondente a tale tipo di file.

Gestire gli allegati tramite una maschera

Dopo aver aggiunto un controllo dell'allegato a una maschera, è possibile aggiungere, modificare, rimuovere e salvare i file allegati direttamente da tale maschera. Se un record include più allegati, è inoltre possibile scorrere i file allegati. Questa operazione non è possibile quando si utilizza una tabella.

Nota : È possibile che la maschera sia stata creata come maschera di sola lettura dall'autore. In questo caso, è possibile utilizzare la finestra di dialogo Allegati solo per salvare i file allegati nell'unità disco rigido oppure in una posizione di rete.

Allegare un file

  1. Aprire la maschera contenente gli allegati e individuare il record al quale si desidera allegare un file.

  2. Selezionare il controllo dell'allegato, ovvero il controllo associato al campo Allegato. 

    Verrà visualizzata la barra di formattazione rapida: Barra di formattazione rapida degli allegati

    Nota : Se il controllo dell'allegato è stato aggiunto alla sezione foglio dati di una maschera divisa, la barra di formattazione rapida non sarà visualizzata. Per altre informazioni sulle maschere divise, vedere l'articolo Creare una maschera divisa.

  3. Fare clic sul pulsante Visualizza allegati, ovvero l'icona graffetta, per aprire la finestra di dialogo Allegati.

  4. Nella finestra di dialogo fare clic su Aggiungi.

    Verrà visualizzata la finestra di dialogo Scegli file.

  5. Utilizzare l'elenco Cerca in per trovare il file che si desidera allegare e quindi fare clic su Apri.

  6. Ripetere i passaggi 4 e 5 per allegare tutti i file desiderati.

Scorrere i file allegati

Nota : I passaggi descritti in questa sezione sono validi per maschere e report.

  1. Aprire la maschera o il report in cui sono inclusi gli allegati.

  2. Spostarsi sul record contenente i file allegati.

  3. Fare clic sul controllo immagine che visualizza i file allegati.

    Verrà visualizzata la barra di formattazione rapida.

  4. Fare clic sulla freccia Indietro (a sinistra) o Avanti (a destra) per scorrere i file allegati. Se i nomi dei file sono noti, fare clic sul pulsante Visualizza allegati per aprire la finestra di dialogo Allegati. I nomi dei file allegati sono visualizzati nell'elenco Allegati.

Inizio pagina

Salvare i file allegati in posizioni diverse

I passaggi descritti in questa sezione sono validi per tabelle, maschere e report. È possibile salvare uno o tutti i file allegati a un record specifico nelle posizioni desiderate sull'unità disco rigido oppure in rete. Si noti che se si sceglie di salvare tutti i file, non sarà possibile salvare solo alcuni file, bensì sarà necessario salvarli tutti. Per salvare i file in modo selettivo, è necessario salvarli uno alla volta.

  • Aprire la tabella, la maschera o il report contenente gli allegati e quindi visualizzare la finestra di dialogo Allegati.

Visualizzare la finestra di dialogo Allegati da una tabella

  • Aprire la tabella nella visualizzazione Foglio dati e quindi fare doppio clic sul campo degli allegati contenente l'allegato che si desidera salvare.

Visualizzare la finestra di dialogo Allegati da una maschera o un report

  1. Aprire la maschera o il report in cui sono inclusi gli allegati.

  2. Spostarsi sul record contenente i file allegati.

  3. Fare clic sul controllo immagine che visualizza i file allegati.

    Verrà visualizzata la barra di formattazione rapida.

  4. Fare clic sul pulsante Visualizza allegato.

Salvare un solo allegato

  1. Nella finestra di dialogo Allegati fare clic su Salva con nome.

    Verrà visualizzata la finestra di dialogo Salva allegati.

  2. Utilizzare l'elenco Salva in per passare alla nuova posizione in cui salvare il file e quindi fare clic su Salva.

Salvare tutti gli allegati

  1. Nella finestra di dialogo Allegati fare clic su Salva tutto.

    Verrà visualizzata la finestra di dialogo Salva allegati.

  2. Utilizzare l'elenco Cerca in per passare alla nuova posizione in cui salvare i file e quindi fare clic su Salva.

Inizio pagina

Rimuovere i file allegati

I passaggi descritti in questa sezione sono validi per tabelle e maschere.

Rimuovere un allegato

  1. Fare doppio clic sul campo degli allegati nella tabella per aprire la finestra di dialogo Allegati.

    –oppure–

    Nella maschera visualizzata nella visualizzazione Layout o Maschera passare al record contenente l'allegato che si desidera rimuovere e quindi fare clic sul pulsante Visualizza allegato sulla barra di formattazione rapida per aprire la finestra di dialogo.

  2. Nella finestra di dialogo Allegati selezionare il file che si desidera eliminare e quindi fare clic su Rimuovi.

Inizio pagina

Utilizzare gli allegati senza mouse o altri dispositivi di puntamento

Nella sezione seguente viene descritto come utilizzare la tastiera per posizionare lo stato attivo nel riquadro di spostamento e aprire la tabella, la maschera o il report contenente i file allegati. Viene inoltre descritto come sfogliare i file allegati e aprire la finestra di dialogo Allegati.

Aprire una tabella, una maschera o un report dal riquadro di spostamento

  1. Premere F11.

    Nota : Se il riquadro di spostamento non è visualizzato, premere F11 per aprirlo e spostare lo stato attivo sul riquadro. Se il riquadro è aperto, premere F11 per chiuderlo. Sarà necessario premere nuovamente F11 per aprire il riquadro e spostare lo stato attivo al suo interno.

  2. Utilizzare la FRECCIA SU e la FRECCIA GIÙ per selezionare la tabella, la maschera o il report che si desidera aprire.

  3. Premere INVIO per aprire l'oggetto selezionato.

    Se si apre una tabella, il cursore viene posizionato nel primo campo della tabella. Se invece si apre una maschera o un report, lo stato attivo viene posizionato sul primo campo.

Visualizzare gli allegati dalle tabelle

  1. Se necessario, utilizzare i tasti di direzione per spostare il cursore nel campo degli allegati desiderato.

  2. Premere la BARRA SPAZIATRICE.

    Verrà visualizzata la finestra di dialogo Allegati.

  3. Premere TAB per spostarsi tra i pulsanti disponibili nella finestra di dialogo e per spostarsi tra i pulsanti all'elenco di file allegati nell'area Allegati.

    Nota : È possibile che i record contengano più allegati. Se è necessario selezionare un allegato incluso in un elenco di due o più file, premere TAB per passare all'elenco di file e quindi utilizzare i tasti di direzione per selezionare il file desiderato. Premere quindi TAB per passare ai pulsanti e selezionare l'azione desiderata.

  4. Dopo aver selezionato il file e il pulsante desiderati, premere INVIO.

  5. Al termine, premere TAB oppure utilizzare la FRECCIA SU e la FRECCIA GIÙ per selezionare OK e quindi premere INVIO.

Scorrere gli allegati in una maschera o un report

Questa procedura è applicabile solo se si usa una tastiera Natural Microsoft e quando un record contiene più allegati.

  1. Se necessario, premere TAB per spostare lo stato attivo sul controllo dell'allegato. Per impostazione predefinita, in Access vengono evidenziati il controllo e l'etichetta a esso associata, se esistente.

  2. Premere il tasto Applicazione.

    Viene visualizzato un menu di scelta rapida.

  3. Premere TAB oppure usare i tasti di direzione per selezionare Avanti o Indietro, quindi premere INVIO.

  4. Ripetere il passaggio 2 per scorrere i file allegati, se necessario.

Visualizzare la finestra di dialogo Allegati da una maschera o un report

Questa procedura è applicabile solo se si usa una tastiera Natural Microsoft.

  1. Se necessario, premere TAB per spostare lo stato attivo sul controllo dell'allegato. Per impostazione predefinita, in Access vengono evidenziati il controllo e l'etichetta a esso associata, se esistente.

  2. Premere il tasto Applicazione.

    Viene visualizzato un menu di scelta rapida.

  3. Premere TAB o usare i tasti di direzione per selezionare Visualizza allegati, quindi premere INVIO.

    Verrà visualizzata la finestra di dialogo Allegati.

  4. Premere TAB per spostarsi tra i pulsanti disponibili nella finestra di dialogo e per spostarsi tra i pulsanti all'elenco di file allegati nell'area Allegati (Fare doppio clic per modificare).

    È possibile che i record contengano più allegati. Se è necessario selezionare un allegato incluso in un elenco di due o più file, premere TAB per passare all'elenco di file e quindi utilizzare i tasti di direzione per selezionare il file desiderato. Premere quindi TAB per passare ai pulsanti e selezionare l'azione desiderata.

  5. Dopo aver selezionato il file e il pulsante desiderati, premere INVIO.

  6. Al termine, premere TAB oppure utilizzare i tasti di direzione per scegliere OK e quindi premere INVIO.

Inizio pagina

Informazioni di riferimento sugli allegati

Nelle sezioni seguenti vengono fornite informazioni di riferimento sugli allegati, inclusi i formati di file di immagini e documenti supportati dagli allegati, le convenzioni di denominazione dei file e altre informazioni su come allegare file ai record a livello di programmazione.

Formati di file di immagine supportati

Access supporta i formati di file grafici seguenti a livello nativo, ovvero il controllo dell'allegato esegue il rendering di tali tipi di file senza la necessità di disporre di software aggiuntivo.

BMP (Bitmap di Windows)

RLE (Run Length Encoded Bitmap)

DIB (Device Independent Bitmap)

GIF (Graphics Interchange Format)

JPEG, JPG, JPE (Joint Photographic Experts Group)

EXIF (Exchangeable File Format)

PNG (Portable Network Graphics)

TIFF, TIF (Tagged Image File Format)

ICON, ICO (Icona)

WMF (Metafile di Windows)

EMF (Enhanced Metafile)

Formati supportati per documenti e altri file

In genere è possibile allegare qualsiasi file creato con una delle applicazioni di Microsoft Office, nonché allegare file di log (estensione log), file di testo (estensione text, txt) e file compressi (estensione zip).

Convenzione di denominazione dei file

I nomi dei file allegati possono contenere qualsiasi carattere Unicode supportato dal file system NTFS utilizzato in Microsoft Windows NT (NTFS). I nomi di file devono inoltre essere conformi alle linee guida seguenti:

  • Non devono superare i 255 caratteri, estensioni incluse.

  • Non possono contenere i caratteri seguenti: punto interrogativo (?), virgolette ("), barra o barra rovesciata (/ \), parentesi aperte o chiuse (< >), asterisco (*), barra verticale (|), due punti (:) o segno di paragrafo (¶).

Tipi di file compressi da Access

Quando si allega uno qualsiasi dei tipi di file seguenti a un database, Access ne esegue la compressione se tali file non sono già stati compressi a livello nativo.

Estensione file

Compresso?

Motivo

jpg, jpeg

No

Tipo già compresso

gif

No

Tipo già compresso

png

No

Tipo già compresso

tif, tiff

exif

bmp

emf

wmf

ico

zip

No

Tipo già compresso

cab

No

Tipo già compresso

docx

No

Tipo già compresso

xlsx

No

Tipo già compresso

xlsb

No

Tipo già compresso

pptx

No

Tipo già compresso

Formati di file bloccati

Access blocca i tipi di file allegati seguenti. Non è attualmente possibile sbloccare i tipi di file elencati.

ade

ins

mda

scr

adp

isp

mdb

sct

app

its

mde

sub

asp

js

mdt

shs

bas

jse

mdw

tmp

bat

ksh

mdz

url

cer

lnk

msc

vb

chm

mad

msi

vbe

cmd

maf

msp

vbs

com

mag

mst

vsmacros

cpl

mam

ops

vss

crt

maq

pcd

vst

csh

mar

pif

vsw

exe

mas

prf

ws

fxp

mat

prg

wsc

hlp

mau

pst

wsf

hta

mav

reg

wsh

inf

maw

scf

Allegare file ai record a livello di programmazione

Access espone un modello a oggetti e interfacce di programmazione per allegare file ai record a livello di programmazione usando codice di Visual Basic for Applications (VBA). Per altre informazioni sulle procedure per allegare file a livello di programmazione, vedere gli articoli "LoadFromFile" e "SaveToFile" sul sito Web MSDN all'indirizzo https://msdn.microsoft.com.

Inizio pagina

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×