Aggiunta di uno script sul lato server come origine dati

Uno script sul lato server è un programma di piccole dimensioni che si trova nel server e che viene eseguito in risposta ad alcune azioni effettuate all'interno del browser. Gli script di questo tipo possono essere scritti in numerosi linguaggi, inclusi Perl, PHP e Microsoft ASP.NET, e a differenza degli script sul lato client, quale JavaScript, vengono eseguiti sul server prima della visualizzazione della pagina Web nel browser. I carrelli della spesa, i menu dinamici e i sondaggi sono alcuni esempi di applicazioni script.

Contenuto dell'articolo

Informazioni sugli script sul lato server

Aggiungere uno script sul lato server alla raccolta origini dati

Creare una visualizzazione dati dello script sul lato server

Informazioni sugli script sul lato server

Nella raccolta origini dati vengono visualizzati i dati forniti da script sul lato server che recuperano dati in formato XML. È possibile connettersi a script sul lato server scritti in diversi linguaggi e con vari metodi, tra cui ASP.NET, PHP e AJAX. Lo script tuttavia deve inviare i dati risultanti in formato XML. Un esempio comune di script sul lato server che restituisce dati XML è costituito da un feed RSS.

Se si desidera aggiungere una connessione a un feed RSS costituito da uno script sul lato server e non da un file XML, ad esempio un feed RSS il cui URL termina con l'estensione aspx o php, la connessione deve essere inclusa nella categoria Script sul lato server. Un feed RSS costituito da un file XML, ad esempio un feed RSS il cui URL termina con l'estensione xml, può essere aggiunto alla categoria Script sul lato server o File XML.

Per aggiungere uno script sul lato server come origine dati, è necessario conoscere l'URL dello script.

Torna all'inizio

Aggiungere uno script sul lato server alla raccolta origini dati

  1. Scegliere Raccolta origini dati dal menu Riquadri attività.

  2. Nel riquadro attività Raccolta origini dati, in Script sul lato server, fare clic su Connetti a script o feed RSS.

    Nota : Se l'intestazione Script sul lato server è compressa, fare clic sul segno più (+) per espanderla.

  3. Nella scheda Origine dati della finestra di dialogo Proprietà origine dati fare clic su uno dei metodi seguenti nell'elenco Metodo HTTP:

    • Il metodo HTTP GET accoda i nomi e i valori dei parametri all'URL.

    • Il metodo HTTP POST invia i nomi e i valori dei parametri all'URL nel corpo della richiesta.

      Per questo esempio, fare clic su HTTP GET.

  4. Nell'elenco Selezionare il comando dati da configurare sono disponibili quattro opzioni:

    • L'opzione Selezione consente di recuperare informazioni utilizzando lo script sul lato server. È quindi possibile visualizzare le informazioni creando una visualizzazione dati.

    • Le opzioni Inserimento, Aggiornamento ed Eliminazione consentono di recuperare informazioni utilizzando lo script sul lato server. È quindi possibile visualizzare e modificare le informazioni creando una visualizzazione dati con funzionalità di modulo che consente di inserire, aggiornare o eliminare dati.

      Per questo esempio, fare clic sul comando Selezione per creare una visualizzazione dei dati restituiti dallo script sul lato server.

  5. In Selezionare le informazioni di connessione, nella casella Immettere l'URL di uno script sul lato server, digitare l'URL dello script o del feed RSS a cui si desidera connettersi.

    È ad esempio possibile digitare http://gotdotnet.com/community/resources/rss.aspx per aggiungere un feed RSS di articoli destinati agli sviluppatori tratti da GotDotNet, il sito Web della comunità Microsoft .NET.

    Scheda Origine dati della finestra di dialogo Proprietà origine dati in cui viene illustrato l'URL di uno script sul lato server

  6. Per alcuni script sul lato server sono necessarie ulteriori informazioni che vengono passate dal browser al server sotto forma di parametri. Per l'esempio qui utilizzato non sono necessari parametri. Qualora lo script sul lato server richiedesse parametri, eseguire una o più delle operazioni seguenti:

    • Per aggiungere un parametro, fare clic su Aggiungi e quindi nella finestra di dialogo Parametro digitare un nome e un valore predefinito per il parametro.

      Nota : Se il parametro viene impostato in fase di esecuzione utilizzando una connessione web part, selezionare la casella di controllo Il valore di questo parametro può essere impostato mediante una connessione web part.

    • Per modificare un parametro esistente, fare clic sul parametro nell'elenco, scegliere Modifica e quindi nella finestra di dialogo Parametro modificare il nome o il valore predefinito del parametro.

    • Per rimuovere un parametro esistente, fare clic sul parametro nell'elenco e quindi su Rimuovi.

Torna all'inizio

Creare una visualizzazione dati dello script sul lato server

Dopo aver aggiunto uno script sul lato server alla raccolta origini dati, è possibile creare una visualizzazione dati in cui vengano visualizzati i risultati di tale script.

È possibile verificare rapidamente un'origine dati creandone una visualizzazione dati mediante trascinamento in una pagina. Quando si trascina un'origine dati in una pagina, il risultato è una visualizzazione predefinita dei dati in cui i primi cinque campi dell'origine dati vengono visualizzati in ogni riga di una tabella di base. Se i primi cinque campi vengono visualizzati con i dati corrispondenti, l'origine dati è configurata correttamente.

Le visualizzazioni dati si basano sulla tecnologia Microsoft ASP.NET 2.0. Per creare una tale visualizzazione, è necessario partire da una pagina ASP.NET, ovvero da un file con estensione aspx.

  1. Scegliere Nuovo dal menu File.

  2. Nella scheda Pagina della finestra di dialogo Nuovo fare clic su Generale, su ASPX e quindi su OK.

    Verrà aperta una nuova pagina con un tag FORM.

    Tag di modulo ASP.NET

  3. Scegliere Raccolta origini dati dal menu Riquadri attività. Nel riquadro attività Raccolta origini dati individuare l'origine dati, in questo esempio rss.aspx nel sito Web www.gotdotnet.com , e quindi trascinarla nella pagina.

    Nella pagina ora risulterà una visualizzazione dati contenente tutti i titoli e gli URL di tutti i siti della raccolta siti corrente e verrà aperto il riquadro attività Dettagli origine dati.

Per ulteriori informazioni sulle visualizzazioni dati, vedere l'articolo Aggiunta di una visualizzazione dati.

Torna all'inizio

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×