Aggiunta di un utente di Project Web App

Ogni Microsoft Project Server 2010 utente deve avere un account utente prima di poter accedere a Project Server 2010 e interagire con i dati di Project Server. Gli account utente possono essere aggiunti tramite la pagina Gestisci utenti nelle impostazioni del server Microsoft Project Web App (PWA).

Nota: Gli utenti di Windows possono anche essere aggiunti a Project Web App dal servizio directory di Active Directory tramite la sincronizzazione di Active Directory.

Prima di eseguire questa procedura, verificare quanto segue:

  • Si ha accesso a Project Server 2010 tramite il sito Project Web App.

  • Gli account utente che si stanno aggiungendo vengono configurati correttamente in Active Directory o nel provider di appartenenze basato su moduli, in modo che le relative informazioni siano disponibili per Project Server 2010. Project Server 2010 supporta due metodi di autenticazione per gli utenti (autenticazione di Windows e autenticazione basata su moduli). Per altre informazioni sui metodi di autenticazione supportati per Project Server 2010, vedere pianificare l'autenticazione in Project Server 2010.

Importante: Per completare questa procedura è necessaria l'autorizzazione globale Gestisci utenti e gruppi in Project Server 2010.

Per aggiungere un nuovo account utente, eseguire la procedura seguente.

Per aggiungere un utente:

  1. Nella sezione sicurezza della pagina Impostazioni server fare clic su Gestisci utenti.

  2. Nella pagina Gestisci utenti fare clic su nuovo utente.

  3. Nella pagina nuovo utente compilare le informazioni necessarie per l'utente. Per altre informazioni su ogni opzione, vedere le sezioni seguenti.

  4. Fare clic su Salva.

Inizio pagina

Informazioni sull'identificazione

Usare la sezione informazioni di identificazione per specificare le informazioni utente, ad esempio nome, indirizzo di posta elettronica e stato account.

La tabella seguente descrive le opzioni di identificazione dell'utente.

Attributo

Descrizione

L'utente può essere assegnato come risorsa

Lo stato dell'utente come risorsa dell'organizzazione. Selezionare l' utente può essere assegnato come risorsa per consentire l'assegnazione di attività a questo account utente come risorsa. La selezione di questa voce rende l'utente una risorsa aziendale. Questa impostazione è la selezione predefinita. Una volta che un account utente diventa una risorsa dell'organizzazione, non può essere modificato di nuovo in una risorsa non aziendale anche se la casella di controllo è deselezionata.

Nome visualizzato

Nome dell'account utente. Questo è un campo obbligatorio.

Indirizzo di posta elettronica

Indirizzo di posta elettronica per l'utente. Questo campo è necessario per sincronizzare le attività con Microsoft Exchange Server.

RBS

Posizione dell'utente nella gerarchia della struttura di ripartizione delle risorse.

Iniziali

Le iniziali dell'utente.

Nome collegamento ipertestuale

Il nome del sito Web dell'utente, ad esempio un sito Web del team, se applicabile.

URL del collegamento ipertestuale

URL del sito Web dell'utente, se applicabile.

Stato account

Può essere impostato su attivo o inattivo. Se il valore è impostato su attivo, l'account utente funziona normalmente. Se il valore è impostato su inattivo, l'utente non è in grado di accedere all'account.

Inizio pagina

Autenticazione utente

Usare la sezione autenticazione utente per specificare l'account di accesso dell'utente e se l'account utente deve essere sincronizzato con Active Directory.

La tabella seguente descrive le opzioni dell'account utente.

Attributo

Descrizione

Account di accesso utente

Se si usa l'autenticazione integrata di Windows, digitare il nome dell'account dell'utente sotto forma di DomainName\UserAccountName.

Se si usa l'autenticazione basata su moduli, digitare il nome dell'account utente sotto forma di MembershipProviderName: UserAccount.

Impedire la sincronizzazione di Active Directory per l'utente

Se si seleziona la casella di controllo Impedisci la sincronizzazione di Active Directory per l'utente , viene impedito la sincronizzazione di un account utente durante il pool di risorse di Active Directory.

Inizio pagina

Attributi delle assegnazioni

Usare la sezione attributi assegnazione per definire le informazioni associate all'assegnazione dell'utente alle attività. Questo include calendario, tipo di prenotazione, Manager scheda attività, proprietario delle assegnazioni e informazioni sui costi e le disponibilità.

Nota: Se non è stata selezionata la casella di controllo l' utente può essere assegnato come risorsa , queste opzioni non sono disponibili.

La tabella seguente descrive le opzioni per gli attributi di assegnazione degli utenti di Project Server.

Attributo

Descrizione

Livellamento della risorsa consentito

Indica se la risorsa può essere livellata. Il livellamento è il processo usato per risolvere i conflitti di risorse o le sovra-allocazioni ritardando o dividendo alcune attività. Quando il progetto livella una risorsa, le assegnazioni selezionate vengono distribuite e riprogrammate.

Calendario di base

Calendario di base per la risorsa. Un calendario di base è un calendario che può essere usato come calendario di progetto e attività che specifica i tempi di lavoro e non lavorativi predefiniti per un set di risorse.

Tipo di prenotazione definita

La configurazione del tipo di prenotazione di un utente come committed o Proposed. Una risorsa impegnata viene assegnata formalmente a qualsiasi assegnazione di attività in un progetto. Una risorsa proposta ha un'allocazione di risorse in sospeso a un'assegnazione di attività che non è stata ancora autorizzata. Questa assegnazione di risorse non consente di sottrarre la disponibilità della risorsa per il lavoro ad altri progetti.

Manager scheda attività

Responsabile scheda attività, se presente, per l'utente.

Proprietario predefinito assegnazione

Risorsa dell'organizzazione responsabile dell'immissione di informazioni sull'avanzamento in PWA. Questa persona può essere diversa dalla prima persona assegnata all'attività. Una risorsa materiale, ad esempio, non può accedere a PWA, ma il campo proprietario assegnazione consente a una risorsa aziendale di immettere lo stato di avanzamento per la risorsa in PWA.

Prima data disponibilità

La prima data in cui l'utente è disponibile come risorsa. Questa data corrisponde alle date di disponibilità delle risorse per una risorsa che può essere visualizzata in Microsoft Project Professional 2010.

Ultima data disponibilità

La data più recente in cui l'utente è disponibile come risorsa. Questa data corrisponde alle date di disponibilità delle risorse per una risorsa che può essere visualizzata in Project Professional 2010.

Tariffa standard

Tasso per il lavoro relativo a un'attività pianificata durante l'orario di lavoro normale di una risorsa assegnata. Per stabilire tariffe variabili, aprire la risorsa dell'organizzazione in Project Professional 2010 e impostare queste informazioni nelle tabelle tariffe.

Tariffa straordinario

Tasso per il lavoro relativo a un'attività pianificata oltre l'orario di lavoro normale di una risorsa assegnata. Per stabilire tariffe variabili, aprire la risorsa dell'organizzazione in Project Professional 2010 e impostare queste informazioni nelle tabelle tariffe.

Corrente max. Unità (%)

Percentuale di tempo in cui la risorsa è disponibile per le assegnazioni. Le unità Max correnti sono legate alle date di disponibilità iniziali e tardive, se impostate. Ad esempio, se oggi è 1/1/2011 e la prima data disponibile è 1/2/2011, il valore unità Max è 0% e il testo accanto al campo indica "disponibilità personalizzata rilevata, modifica in Project Professional 2010 ".

Costo/Uso

Costo per uso della risorsa, se applicabile. Per le risorse lavorative, il costo per uso viene accumulato ogni volta che viene usata la risorsa. Per le risorse materiali, viene attribuita una sola volta un costo per uso.

Inizio pagina

Dettagli di Exchange Server

Usare la sezione Dettagli di Exchange Server per specificare se le attività dell'utente devono essere sincronizzate con Exchange Server.

Selezionare la casella di controllo Sincronizza attività se si vuole abilitare la sincronizzazione delle attività con Microsoft Exchange Server per l'utente. L'integrazione di Exchange deve essere configurata per la funzione sincronizzazione attività.

Per altre informazioni su come configurare la sincronizzazione delle attività con Exchange Server, vedere distribuire Project server 2010 con Exchange Server.

Inizio pagina

Dipartimenti

Usare la sezione reparti per definire se l'utente è un membro di un determinato reparto. È possibile definire i reparti per l'organizzazione popolando la tabella di ricerca personalizzata reparti .

Se l'utente è un membro di un reparto, fare clic sul pulsante Espandi (...) e selezionare il reparto dalla gerarchia visualizzata.

Inizio pagina

Gruppi di sicurezza

Usare la sezione gruppi di sicurezza per specificare l'appartenenza dell'utente ai gruppi di sicurezza.

Per aggiungere l'utente a un gruppo di sicurezza, selezionare il gruppo nell'elenco gruppi disponibili e quindi fare clic su Aggiungi.

La tabella seguente descrive le opzioni di configurazione dei gruppi di sicurezza per un utente.

Attributo

Descrizione

Gruppi disponibili

L'elenco gruppi disponibili contiene i gruppi a cui l'utente non è attualmente membro.

Gruppi che contengono questo utente

I gruppi che contengono questo elenco di utenti contengono i gruppi a cui l'utente è attualmente membro.

Inizio pagina

Categorie di sicurezza

Usare la sezione categorie di sicurezza per specificare l'appartenenza dell'utente alle categorie di sicurezza.

Per aggiungere l'utente a una categoria, selezionare la categoria nell'elenco categorie disponibili e quindi fare clic su Aggiungi. Per modificare le autorizzazioni di categoria per l'utente in una categoria, selezionare la categoria nell'elenco categorie selezionate e quindi selezionare Consenti per le autorizzazioni che si desidera abilitare.

Importante: Ti consigliamo di non impostare le autorizzazioni di categoria per un singolo utente. Assegna invece l'utente a un gruppo e imposta le autorizzazioni di categoria per il gruppo. In questo modo è possibile semplificare la manutenzione.

La tabella seguente descrive le opzioni di configurazione delle categorie di sicurezza per un utente.

Attributo

Descrizione

Categorie disponibili

L'elenco categorie disponibili contiene le categorie di cui l'utente non è membro.

Categorie selezionate

L'elenco categorie selezionate contiene le categorie di cui l'utente fa parte.

Autorizzazioni per <categoria>

L'area autorizzazioni per <categoria> consente di configurare le autorizzazioni di categoria per l'utente per la categoria selezionata.

Impostare le autorizzazioni con il modello

L'opzione Imposta autorizzazioni con modello può essere usata per prepopolare un set di autorizzazioni di categoria in base a un modello predefinito per il ruolo dell'utente (ad esempio Executive o Project Manager).

Inizio pagina

Autorizzazioni globali

Usare la sezione autorizzazioni globali per configurare le autorizzazioni globali per l'utente.

Per consentire o rifiutare un'autorizzazione globale per l'utente, selezionare la casella di controllo Consenti o Nega per l'autorizzazione.

È consigliabile non configurare l'autorizzazione globale per un singolo utente. Configurare invece le autorizzazioni a livello di gruppo e aggiungere utenti al gruppo appropriato. In questo modo è possibile semplificare l'amministrazione e facilitare la risoluzione dei problemi relativi alle autorizzazioni.

Per un elenco completo delle autorizzazioni globali, vedere autorizzazioni globali di Project Server 2010.

Inizio pagina

Campi gruppo

Usare la sezione campi di gruppo per definire le informazioni di gruppo e costo per l'utente. I campi di gruppo non sono legati alla sicurezza di Project Server, ma sono un modo per specificare che un utente appartiene a un gruppo specifico dell'organizzazione. Questi campi vengono visualizzati nel database delle relazioni di Project Server e possono essere usati per la creazione di report. Il tipo di costo può essere aggiunto ai cubi OLAP delle risorse e delle assegnazioni.

Se l'organizzazione usa i nomi dei gruppi, i codici o le informazioni del centro di costo per gli utenti, digitare le informazioni nell'area campi gruppo . I valori disponibili per il tipo di costo sono quelli definiti nella tabella di ricerca personalizzata tipo costo . Per impostazione predefinita, il campo gruppo viene sincronizzato con Active Directory se si usa la sincronizzazione di Active Directory.

Inizio pagina

Dettagli del team

Usare la sezione Dettagli del team per definire un'associazione di team per l'utente. Per usare teams, è necessario eseguire le operazioni seguenti:

  1. Crea una tabella di ricerca personalizzata e Popolala con i nomi del team che vuoi usare.

  2. Modificare il campo personalizzato del nome del team per usare la nuova tabella di ricerca.

Puoi usare teams per raggruppare le assegnazioni in una singola risorsa in cui possono essere riassegnate in seguito ad altre risorse. Ad esempio, è possibile creare una risorsa del team denominata "Development" a cui si assegnano le attività di sviluppo software. Assegnando la risorsa al team di sviluppo e selezionando la casella di controllo pool di assegnazioni del Team , è possibile consentire ad altri utenti del team di sviluppo di visualizzare le attività assegnate alla risorsa di sviluppo e di accettare le assegnazioni in PWA. È anche possibile selezionare pool assegnazione team per un team lead e tutte le assegnazioni passano a tale persona per la distribuzione ai membri del team.

Inizio pagina

Dati di identificazione del sistema

La sezione dati di identificazione del sistema consente di visualizzare i metadati degli utenti, ad esempio quando l'account è stato creato, aggiornato o estratto.

Nella sezione dati di identificazione del sistema digitare altre informazioni di identificazione per l'utente nella casella ID esterno . Queste informazioni possono essere usate per collegare la persona alle informazioni corrispondenti in altre parti dell'organizzazione o per facilitare il consolidamento della segnalazione dell'uso delle risorse oltre a quello fornito da Project Server.

La tabella seguente descrive i campi dati di identificazione del sistema.

Attributo

Descrizione

GUID

ID univoco associato a questo utente.

ID esterno

Identificatore che può essere usato per collegare l'utente a dati esterni.

GUID di Active Directory

ID univoco per l'account di Active Directory dell'utente.

Data di creazione

Data di creazione dell'account utente.

Data ultimo aggiornamento

Data dell'ultimo aggiornamento dell'account utente.

Estratto da

L'utente che ha l'account utente correntemente estratto.

Data di estrazione

Data in cui l'account utente è stato estratto.

Inizio pagina

Nota:  Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Queste informazioni sono risultate utili' Questo è l'articolo in inglese per riferimento.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×