Aggiunta di persone all'elenco dei contatti in Lync

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

I propri contatti Lync sono le identità online delle persone con cui si comunica più spesso. È possibile aggiungere tutte le persone interne alla propria società e, se l'organizzazione lo consente, è anche possibile aggiungere utenti Lync di altre società e utenti Skype che hanno effettuato l'accesso con un ID Microsoft.

Aggiungere un contatto della propria organizzazione

  1. Nella finestra principale di Lync, selezionare Aggiungi contatto Aggiungi contatto , quindi Aggiungi contatto dell'organizzazione.

    Nella finestra principale di Lync fare clic sul pulsante Aggiungi contatto

  2. Digitare il nome o l'indirizzo di posta elettronica della persona nella casella di ricerca.

  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla voce nell'elenco, scegliere Aggiungi all'elenco contatti e selezionare il gruppo a cui aggiungere il contatto.

  4. Passaggio facoltativo: per visualizzare o modificare la relazione di privacy, fare clic con il pulsante destro del mouse sul nome del contatto nell'elenco, quindi fare clic su Modifica relazione di privacy.

Aggiungere un contatto esterno alla propria organizzazione

Se l'organizzazione lo consente, è possibile usare Lync per comunicare con dei contatti esterni:

  • Utenti Lync esterni    Gli amministratori della propria organizzazione e dell'organizzazione dell'altra persona devono consentire le comunicazioni esterne.

  • Utenti Skype    Devono aver effettuato l'accesso a Skype con un account Microsoft (in precedenza noto come Windows Live ID).

Vedere Funzionalità disponibili con i contatti esterni. I contatti che usano provider di messaggistica istantanea come AOL, Yahoo! o Google Talk non sono supportati.

  1. Nella finestra principale di Lync, selezionare Aggiungi contatto Aggiungi contatto > Aggiungi contatto esterno all'organizzazione

Aggiungere un contatto esterno in Lync

  1. Fare clic sul provider di messaggistica istantanea del contatto, Lync o Skype.

  2. Nella casella Indirizzo di messaggistica istantanea immettere l'indirizzo del nuovo contatto.

Importante : Se il contatto Skype usa il proprio indirizzo di posta elettronica per l'accesso all'account Microsoft, è necessarioformattare in modo speciale l'indirizzo di messaggistica istantanea. Vedere Cosa fare se non è possibile inviare messaggi istantanei ai contatti esterni di Lync o Skype.

  1. (Facoltativo) Scegliere un gruppo e una relazione di privacy per il contatto.

  2. Fare clic su OK.

È importante ricordare quanto segue:

  • Prima che il nuovo contatto diventi realmente disponibile, potrebbero essere necessarie fino a 24 ore. Se dopo un'intera giornata viene ancora visualizzato il messaggio "Stato presenza sconosciuto" per il contatto, rivolgersi al supporto tecnico aziendale.

Funzionalità disponibili con i contatti esterni

Sono supportate solo le funzionalità di cui dispongono entrambi gli utenti di Lync.

Funzionalità disponibili con i contatti Skype esterni

Disponibile con utenti Skype

Non disponibile con utenti Skype

  • Presenza

  • Messaggi istantanei diretti

  • Chiamate audio tra due persone

  • Ricerca e aggiunta di contatti Lync in Skype

  • Conversazioni video

  • Conversazioni audio o di messaggistica istantanea con tre o più persone

  • Condivisione di desktop e programmi

Vedere anche: Cosa fare se non è possibile inviare messaggi istantanei ai contatti esterni di Lync o Skype.

Contatti Outlook esterni

Per poter aggiungere un contatto esterno in Lync, la persona da aggiungere deve disporre di un client di messaggistica istantanea e conferenze, Lync oppure Skype. Per aggiungere un utente esterno alla rubrica di Office 365, è sufficiente un indirizzo di posta elettronica valido. Altre informazioni:

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×