Aggiunta di contatti esterni alla società

È possibile aggiungere contatti esterni alla società all'elenco contatti di Communicator.

  • Se la società dispone di una licenza per la connettività Internet pubblica, è possibile aggiungere un utente di messaggistica immediata da AOL, Yahoo, MSN o dalla rete di servizi Internet Windows Live. È quindi possibile scambiare messaggi immediati con tale utente.

  • Se l'organizzazione della società è connessa con l'organizzazione di un'altra società in una cosiddetta federazione, è possibile aggiungere l'utente all'elenco contatti di Communicator. È quindi possibile comunicare con tale utente nelle modalità di comunicazione supportate da entrambe le organizzazioni, ad esempio messaggistica immediata, telefono e video.

  • Se un utente esterno non è un contatto di messaggistica immediata pubblico o federato, è possibile aggiungerlo all'elenco contatti come contatto "solo telefonico". È ad esempio possibile aggiungere all'elenco contatti un familiare per poterlo chiamare in modo semplice con un solo clic.

Per informazioni sul supporto della connettività Internet pubblica o sulla presenza di una federazione con l'organizzazione della società di un altro utente, rivolgersi all'amministratore di sistema.

Selezionare l'operazione da eseguire

Aggiunta di un utente esterno alla società all'elenco contatti

Modifica del livello di accesso di un contatto

Aggiunta di un utente esterno alla società all'elenco contatti

Un contatto esterno alla società, ovvero non incluso nella directory aziendale, può essere:

Aggiunta di contatti di messaggistica immediata pubblici all'elenco contatti

Poiché Office Communicator supporta la connettività per messaggistica immediata pubblica, è possibile aggiungere contatti di messaggistica immediata di AOL, Yahoo, MSN e della rete di servizi Internet Windows Live™ all'elenco contatti. Quando si aggiunge un contatto di messaggistica immediata pubblico, è possibile comunicare con tale contatto solo attraverso la messaggistica immediata. Le chiamate Communicator (Voice over IP o chiamate VoIP), le videochiamate e le conferenze audio/video non sono tuttavia supportate come modalità di comunicazione con i contatti di messaggistica immediata pubblici.

È consigliabile aggiungere un contatto di messaggistica immediata pubblico utilizzando la cartella Contatti di Outlook per aggiungere i numeri di telefono dell'abitazione, del cellulare e altri numeri. In questo modo sarà possibile chiamare il contatto mediante la funzionalità di chiamata con un clic di Communicator.

  1. In Office Outlook aprire la cartella Contatti, quindi scegliere Nuovo.

  2. Nella casella Nome e cognome immettere un nome per il contatto. L'immissione di informazioni nelle caselle Società, Posizione e Archivia come è facoltativa.

  3. In Internet immettere un indirizzo di posta elettronica del contatto, quindi compilare le caselle seguenti:

    • Visualizza come     Nome che si desidera visualizzare nell'elenco contatti di Communicator.

    • Indirizzo IM     Indirizzo di messaggistica immediata del contatto. Se il campo viene lasciato vuoto, non sarà possibile aggiungere il contatto all'elenco contatti di Communicator. Se il contatto non dispone di un indirizzo di messaggistica immediata o se non si conosce tale indirizzo, immettere un indirizzo fittizio come segnaposto, ad esempio nomeutente@msn.com, quindi sostituirlo in un secondo momento con l'indirizzo corretto.

  4. Per specificare il numero di telefono, utilizzare il formato E.164 di codice paese, indicativo di località e numero locale, senza segni meno. Un esempio di numero per l'Italia potrebbe essere: 394255550101, dove 39 è il codice paese, 425 è l'indicativo di località e 5550101 è il numero locale.

  5. Salvare il contatto.

  6. Aprire Office Communicator e nella casella Cerca digitare il nome immesso nel campo Visualizza come in Outlook. Il nome del contatto verrà visualizzato nella casella Risultati della ricerca.

  7. Trascinare il contatto dalla casella Risultati della ricerca in un gruppo nell'elenco contatti. A questo punto è possibile avviare conversazioni di messaggistica immediata con il contatto. È inoltre possibile fare clic sul pulsante del telefono a destra del nome del contatto. Le chiamate Communicator non sono supportate per i contatti di messaggistica immediata pubblici, ma è possibile effettuare chiamate ai numeri di telefono dell'abitazione, dell'ufficio o del cellulare del contatto.

Aggiunta di contatti federati all'elenco contatti

Office Communicator e Office Communications Server 2007 consentono la federazione, ovvero la connessione, con altre organizzazioni, in modo da poter aggiungere al proprio elenco contatti i contatti di tali organizzazioni. Quando si aggiunge un contatto federato all'elenco contatti, è possibile comunicare con tale contatto utilizzando una delle modalità di comunicazione supportate da entrambe le organizzazioni. Se ad esempio entrambe le organizzazioni supportano le chiamate Communicator, le videochiamate e le conferenze audio/video, è possibile utilizzare tali modalità per comunicare con il contatto federato.

  1. Nella casella Cerca di Communicator digitare l'indirizzo di posta elettronica o di messaggistica immediata del contatto.

  2. Trascinare il nome del contatto dalla casella Risultati della ricerca all'elenco contatti. I contatti federati inclusi nell'elenco contatti sono contrassegnati dall'icona di contatto federato a destra del nome.

Aggiunta di numeri di telefono per i contatti federati nell'elenco contatti

Per aggiungere un numero di telefono di un contatto federato, è necessario richiedere al contatto di impostare il livello di accesso dell'utente su Team o Personale.

In alternativa, è possibile eliminare il contatto dall'elenco contatti, quindi aggiungerlo tramite la cartella Contatti di Outlook.

  1. Aprire Communicator, fare clic con il pulsante destro del mouse sul nome del contatto, quindi scegliere Rimuovi dall'elenco contatti.

  2. In Office Outlook aprire la cartella Contatti, quindi scegliere Nuovo.

  3. Nella casella Nome e cognome immettere un nome per il contatto. L'immissione di informazioni nelle caselle Società, Posizione e Archivia come è facoltativa.

  4. In Internet immettere un indirizzo di posta elettronica del contatto, quindi compilare le caselle seguenti:

    • Visualizza come Nome che si desidera visualizzare nell'elenco contatti di Communicator.

    • Indirizzo IM Indirizzo di messaggistica immediata del contatto. Se il campo viene lasciato vuoto, non sarà possibile aggiungere il contatto all'elenco contatti. Se il contatto non dispone di un indirizzo di messaggistica immediata o se non si conosce tale indirizzo, immettere un indirizzo fittizio come segnaposto, ad esempio nomeutente@msn.com, quindi sostituirlo in un secondo momento con l'indirizzo corretto.

  5. Per specificare il numero di telefono, utilizzare il formato E.164 di codice paese, indicativo di località e numero locale, senza segni meno. Un esempio di numero per l'Italia potrebbe essere: 394255550101, dove 39 è il codice paese, 425 è l'indicativo di località e 5550101 è il numero locale.

  6. Salvare il contatto.

  7. Aprire Office Communicator e nella casella Cerca digitare il nome immesso nel campo Visualizza come in Outlook. Il nome del contatto verrà visualizzato nella casella Risultati della ricerca.

  8. Trascinare il contatto dalla casella Risultati della ricerca in un gruppo nell'elenco contatti. A questo punto è possibile avviare conversazioni di messaggistica immediata con il contatto. È inoltre possibile fare clic sul pulsante del telefono a destra del nome del contatto. Le chiamate Communicator non sono supportate per i contatti di messaggistica immediata pubblici, ma è possibile effettuare chiamate ai numeri di telefono dell'abitazione, dell'ufficio o del cellulare del contatto.

Aggiunta di un contatto esterno non federato o che non è un contatto di messaggistica immediata pubblico all'elenco contatti di Communicator

Per aggiungere all'elenco contatti un contatto esterno alla società che non è federato o non è un contatto di messaggistica immediata pubblico, utilizzare la cartella Contatti di Outlook per aggiungere i numeri di telefono dell'abitazione, del cellulare e altri numeri. In questo modo sarà possibile chiamare il contatto mediante la funzionalità di chiamata con un clic di Communicator. Nel caso di contatti esterni che non sono né federati né contatti di messaggistica immediata pubblici, è possibile chiamare i numeri di telefono, ma non è possibile comunicare attraverso la messaggistica immediata, effettuare chiamate Communicator o videochiamate oppure condurre conferenze audio/video di Communicator.

  1. In Outlook aprire la cartella Contatti, quindi scegliere Nuovo.

  2. Nella casella Nome e cognome immettere un nome per il contatto. L'immissione di informazioni nelle caselle Società, Posizione e Archivia come è facoltativa.

  3. In Internet immettere un indirizzo di posta elettronica del contatto, quindi compilare le caselle seguenti:

    • Visualizza come     Nome che si desidera visualizzare nell'elenco contatti.

    • Indirizzo IM     Indirizzo di messaggistica immediata del contatto. Se il campo viene lasciato vuoto, non sarà possibile aggiungere il contatto all'elenco contatti. Se il contatto non dispone di un indirizzo di messaggistica immediata o se non si conosce tale indirizzo, immettere un indirizzo fittizio come segnaposto, ad esempio nomeutente@msn.com, quindi sostituirlo in un secondo momento con l'indirizzo corretto.

  4. Per specificare il numero di telefono, utilizzare il formato E.164 di codice paese, indicativo di località e numero locale, senza segni meno. Un esempio di numero per l'Italia potrebbe essere: 394255550101, dove 39 è il codice paese, 425 è l'indicativo di località e 5550101 è il numero locale.

  5. Salvare il contatto.

  6. Aprire Office Communicator e nella casella Cerca digitare il nome immesso nel campo Visualizza come in Outlook. Il nome del contatto verrà visualizzato nella casella Risultati della ricerca.

  7. Trascinare il contatto dalla casella Risultati della ricerca in un gruppo nell'elenco contatti. A questo punto è possibile avviare conversazioni di messaggistica immediata con il contatto. È inoltre possibile fare clic sul pulsante del telefono a destra del nome del contatto. Le chiamate Communicator non sono supportate per i contatti di messaggistica immediata pubblici, ma è possibile effettuare chiamate ai numeri di telefono dell'abitazione, dell'ufficio o del cellulare del contatto.

Aggiunta di contatti "solo telefonici" all'elenco contatti

In Communicator 2007 R2 è possibile aggiungere all'elenco contatti un contatto solo telefonico, in modo da poter chiamare comodamente casa o il numero di persone che non dispongono di Communicator. Per aggiungere un contatto solo telefonico all'elenco contatti, effettuare una delle operazioni seguenti:

  • Digitare il numero di telefono nella casella Cerca, quindi trascinarlo in un gruppo nell'elenco contatti.

  • Se il numero è stato chiamato recentemente ed è visualizzato nel gruppo Contatti recenti, trascinarlo in un altro gruppo nell'elenco contatti.

Modalità di comunicazione supportate con i contatti di messaggistica immediata pubblici

Office Communicator consente di inviare e ricevere messaggi immediati attraverso i client di messaggistica immediata di AOL, Yahoo, MSN e della rete di servizi Internet Windows Live™. Le comunicazioni con i contatti di messaggistica immediata pubblici si limitano alla messaggistica immediata. Il trasferimento di file, le chiamate Communicator, le videochiamate e le conferenze audio/video non sono supportati con questi contatti.

Funzionalità disponibili per la comunicazione con i contatti federati

Communicator consente di comunicare con i contatti federati attraverso le modalità di comunicazione supportate da entrambe le società. Se ad esempio entrambe le società supportano le conferenze audio/video, è possibile condurre conferenze audio/video con il contatto federato. Se entrambe supportano funzionalità audio e video complete, è possibile effettuare e ricevere chiamate Communicator e videochiamate.

Individuazione delle società federate con la propria

Per determinare se la società di una persona è federata con la propria, rivolgersi all'amministratore di sistema.

Necessità di utilizzare il menu Aggiungi contatti per aggiungere contatti all'elenco contatti

Nel caso dei contatti inclusi nella rete aziendale, non è necessario utilizzare il menu Aggiungi contatti, ma è sufficiente digitare il nome o l'indirizzo di posta elettronica della persona nella casella Cerca, quindi trascinare il contatto dalla casella Risultati della ricerca in un gruppo nell'elenco contatti. Per impostazione predefinita, la ricerca verrà effettuata da Communicator nella directory aziendale e nella cartella Contatti di Outlook.

Torna all'inizio

Modifica del livello di accesso di un contatto

Quando si aggiunge un utente di messaggistica immediata da AOL, Yahoo, MSN o Windows Live oppure un contatto federato all'elenco contatti di Communicator, il contatto viene aggiunto per impostazione predefinita al livello di accesso Pubblico. Il livello di accesso Pubblico consente di ricevere messaggi immediati e notifiche dal contatto. Il contatto può inoltre visualizzare lo stato presenza dell'utente, ovvero verificare se è o meno in linea. Per condividere ulteriori informazioni sulla presenza con un contatto, ad esempio il numero di cellulare o le informazioni della pianificazione, è possibile modificare il livello di accesso del contatto.

Per modificare il livello di accesso di un contatto

  • Nell'elenco contatti fare clic con il pulsante destro del mouse sul contatto, scegliere Modifica livello di accesso, quindi selezionare il livello di accesso.

Torna all'inizio

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×