Aggiungere uno stencil a un modello di Visio

Aggiungere uno stencil a un modello di Visio

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Se il modello di Visio preferito non include lo stencil desiderato, aggiungere lo stencil al modello, quindi salvare una copia del modello migliorato.

Aggiungere innanzitutto uno stencil al modello.

  1. Nella finestra Forme fare clic su Altre forme.

  2. Fare clic sullo stencil da aggiungere al modello: spostare il puntatore sulle categorie per visualizzare gli elenchi di stencil in ognuna di esse. I segni di spunta segnalano gli stencil già parte del modello.

    Elenco forme in Visio

  3. Il nuovo stencil viene visualizzato nell'elenco di stencil della finestra Forme.

Nuovo stencil nella finestra Forme

Salvare il file come nuovo modello di Visio.

  1. Fare clic su File > Salva con nome.

  2. Scegliere una posizione e nell'elenco Tipo file scegliere Modello di Visio (o Modello di Visio con attivazione macro se sono state aggiunte macro al file).

  3. Assegnare un nome al modello e fare clic su OK.

Per trovare e aprire il modello personalizzato

  1. Fare clic su File > Nuovo e quindi fare clic su Categorie sotto l'area di ricerca dei modelli.
    Categorie in Visio

  2. Nella raccolta Categorie fare clic su Nuovo da esistente, quindi su Crea.

  3. Trovare il modello salvato e fare clic su Apri.

    Suggerimento :  Aggiungere il nuovo modello all'elenco Disegni recenti in modo da trovarlo facilmente. Fare clic su File > Apri > Disegni recenti, cercare il file del modello, quindi fare clic sull'icona a forma di puntina Pulsante Aggiungi accanto al nome del file. In questo modo, ogni volta che si apre Visio, il modello aggiunto sarà sempre visualizzato all'inizio dell'elenco.

Modello aggiunto in Visio

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×