Aggiungere una legenda a un grafico

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

La maggior parte dei grafici usare un tipo di una legenda per consentono ai lettori di comprendere i dati tracciare. Ogni volta che si crea un grafico in Excel, una legenda del grafico viene generata automaticamente nello stesso momento. Un grafico può non essere presente una legenda se è stato rimosso manualmente dal grafico, ma è possibile recuperare la legenda manca.

In questo esempio mostra una legenda che indica i colori per gli anni 2013, 2014, 2015.

In questo articolo

Colore specificato per le singole barre Grafico a barre in Excel

Aggiungere una legenda a un grafico

  1. Fare clic sul grafico.

  2. Fare clic su Elementi del grafico, Segno più accanto alla tabella.

    L'icona Elementi si trova nell'angolo in alto a destra del grafico.
  3. Selezionare la casella di controllo della legenda.

    Elenco dei diversi elementi del grafico

    Il grafico contiene ora una legenda visibile.

Modificare il testo della legenda

Se i nomi di legenda nel grafico non sono corretti, è possibile rinominare le voci della legenda.

  1. Fare clic sul grafico.

  2. Fare clic su Filtri grafico Filtri accanto al grafico e quindi scegliere Seleziona dati.

    Fare clic su "Selezione dati".
  3. Selezionare una voce nell'elenco Voci legenda (serie) e fare clic su Modifica.

    Finestra di dialogo Seleziona origine dati
  4. Nella casella Nome della serie, digitare una nuova voce della legenda.

    Finestra di dialogo Modifica serie

    Suggerimento : È anche possibile selezionare una cella da cui recuperare il testo. Fare clic sull'icona Identifica cella Identifica cella e selezionare una cella.

    Finestra di dialogo Modifica serie
  5. Fare clic su OK.

Argomenti correlati

Passaggi per la creazione di un grafico

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×