Aggiungere un video di Adobe Macromedia Director video alla presentazione

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Non è possibile inserire un file video di Adobe Macromedia Director in una presentazione di PowerPoint 2010. Tuttavia, per riprodurre un video di Director durante la presentazione, procedere come segue:

  • Creare un collegamento ipertestuale o pulsante di azione al filmato Director e quindi fare clic sul collegamento per riprodurre il filmato.

  • Salvare il filmato di Director come file Shockwave Director con estensione dcr, quindi riprodurlo in una presentazione di PowerPoint 2010 usando un controllo ActiveX specifico e Shockwave Player. Per riprodurre il file di Director, aggiungere un controllo ActiveX alla diapositiva e creare un collegamento al file di Director.

    Nota : Le impostazioni di sicurezza dei controlli ActiveX si trovano nel Centro protezione, in cui sono disponibili le impostazioni delle applicazioni di Microsoft Office 2010 relative a privacy e sicurezza. Per consentire l'esecuzione dei controlli Active X potrebbe essere necessario modificare le impostazioni di sicurezza. Le impostazioni dei controlli ActiveX del Centro protezione si applicano a tutti i prodotti Office 2010. Se ad esempio si modifica un'impostazione in PowerPoint, l'impostazione verrà modificata anche nelle altre applicazioni di Office che usano il Centro protezione. Per altre informazioni sui controlli Active X e sulla modifica delle impostazioni, vedere Attivare o disattivare i controlli ActiveX nei documenti di Office.

    • Convertire il video di Director in una versione Director Shockwave del file. A questo scopo, vedere la documentazione di Director o il sito Web Adobe. Scaricare e installare il controllo Director Shockwave, noto anche come controllo Shockwave ActiveX, dalla pagina di download di Adobe Macromedia Shockwave.

      Nota : Per poter riprodurre il file di Director in una presentazione, è necessario registrare il controllo Director Shockwave nel computer. Per verificare se il controllo Director Shockwave è registrato, nel gruppo Controlli della scheda Sviluppo fare clic su Altri controlli Icona del pulsante . Se il controllo Director Shockwave è incluso nell'elenco dei controlli, significa che è registrato nel computer. In caso contrario, scaricare la versione più recente di Shockwave Player dal sito Web Adobe per registrare il controllo Shockwave Player nel computer.

      Eseguire le operazioni seguenti:

    • Nella visualizzazione Normale di PowerPoint visualizzare la diapositiva in cui riprodurre il filmato di Director.

    • Nella scheda File fare clic su Opzioni.

    • Nella finestra di dialogo Opzioni di PowerPoint fare clic su Personalizzazione barra multifunzione.

    • Nell'elenco Schede principali in Personalizza barra multifunzione selezionare Sviluppo, fare clic su Aggiungi e quindi su OK.

    • Nel gruppo Controlli della scheda Sviluppo fare clic su Altri controlli Icona del pulsante .

    • Nell'elenco di controlli fare clic su Controllo ActiveX Shockwave, quindi fare clic su OK e trascinare sulla diapositiva per tracciare il controllo.

      Suggerimento : Ridimensionare il controllo trascinando i quadratini di ridimensionamento.

    • Fare clic con il pulsante destro del mouse su Oggetto ActiveX Shockwave, quindi scegliere Proprietà.

    • Nella scheda Per nome fare clic sulla proprietà SRC.

    • Nella colonna dei valori (la cella vuota accanto a SRC), digitare il percorso completo dell'unità, incluso il nome del file, ad esempio C:\File.dcr, oppure l'URL del file di Director da riprodurre.

      Suggerimento : Se si inserisce il file con estensione dcr nella stessa cartella della presentazione, sarà possibile digitare il nome del file senza utilizzare il percorso completo.

      Nota : I prodotti di terze parti citati in questo articolo sono realizzati da fornitori indipendenti da Microsoft. Microsoft non riconosce alcuna garanzia, implicita o espressa, in relazione alle prestazioni o all'affidabilità di tali prodotti.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×