Aggiungere un grafico alla presentazione

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

È possibile creare un grafico in PowerPoint. Se i dati da includere nel grafico sono molti, creare il grafico in Excel e quindi copiarlo nel documento. Questo è inoltre il metodo migliore se i dati cambiano frequentemente e si desidera che il grafico includa sempre i valori più recenti. In tal caso, quando si copia il grafico, mantenerlo collegato al file di Excel originale.

Per creare un grafico semplice in PowerPoint, fare clic su Inserisci > Grafico e selezionare il grafico che si vuole usare.

  1. Fare clic su Inserisci > Grafico.

    Pulsante Grafico nel gruppo Illustrazioni della scheda Inserisci in Word
  2. Fare clic sul tipo di grafico e quindi doppio clic sul grafico desiderato.

    Finestra di dialogo Inserisci grafico

    Suggerimento : Per indicazioni utili per decidere il tipo di grafico più adatto per i propri dati, vedere Tipi di grafico disponibili.

  3. Nel foglio di calcolo visualizzato sostituire i dati predefiniti con le informazioni personalizzate.

    Foglio di calcolo visualizzato dopo la selezione del grafico desiderato

    Suggerimento : Quando si inserisce un grafico, pulsanti piccoli visualizzato accanto all'angolo superiore destro. Il pulsante pulsante elementi grafico Gli elementi del grafico per visualizzare, nascondere o formattare elementi cometitoli degli assi o etichette dati. O il pulsante Stili grafico Pulsante Personalizza l'aspetto del grafico rapidamente modificare il colore o lo stile del grafico. Il pulsante pulsante filtri grafico I filtri del grafico non è che più avanzate opzione che Mostra o nasconde i dati nel grafico.

  4. Al termine, chiudere il foglio di calcolo.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×