Aggiungere o rimuovere righe e colonne da una tabella di Excel

Dopo aver creato una tabella di Microsoft Office Excel in un foglio di lavoro, è possibile aggiungere facilmente righe e colonne. È possibile aggiungere rapidamente una riga vuota alla fine della tabella, includere righe o colonne adiacenti del foglio di lavoro nella tabella o inserire righe e colonne di tabella in qualsiasi posizione.

È inoltre possibile eliminare righe e colonne nel modo appropriato, nonché rimuovere rapidamente da una tabella le righe contenenti dati duplicati.

Nota   L'aggiunta e la rimozione di righe e colonne di tabella sono operazioni diverse rispetto all'aggiunta e alla rimozione di righe e colonne di fogli di lavoro. Per aggiungere e rimuovere righe e colonne di fogli di lavoro, vedere Inserire o eliminare celle, righe e colonne.

Per saperne di più

Aggiungere una riga vuota alla fine della tabella

Includere una riga o una colonna del foglio di lavoro in una tabella

Ridimensionare una tabella

Inserire una riga o una colonna di tabella

Eliminare righe o colonne in una tabella

Rimuovere righe duplicate da una tabella

Rimuovere righe vuote da una tabella

Aggiungere una riga vuota alla fine della tabella

  • Premere TAB nell'ultima cella dell'ultima riga per aggiungere una riga vuota alla fine della tabella.

    Nota   Se nella tabella viene visualizzata una riga dei totali, premendo TAB nell'ultima cella di tale riga non verrà aggiunta una riga nuova.

Torna all'inizio

Includere una riga o una colonna del foglio di lavoro in una tabella

  • Eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Per includere una riga del foglio di lavoro nella tabella, digitare un valore o un testo in una cella situata direttamente al di sotto della tabella.

    • Per includere una colonna del foglio di lavoro nella tabella, digitare un valore o un testo in una cella direttamente adiacente alla destra della tabella.

    • Per includere righe o colonne del foglio di lavoro utilizzando il mouse, trascinare il quadratino di ridimensionamento situato nell'angolo inferiore destro della tabella verso il basso per selezionare righe e a destra per selezionare colonne.

      Quadratino di ridimensionamento della tabella

Torna all'inizio

Ridimensionare una tabella

  1. Fare clic in un punto qualsiasi della tabella.

    Suggerimento   Verranno visualizzati gli Strumenti tabella, cui si aggiunge la scheda Progettazione.

  2. Nel gruppo Proprietà della scheda Progettazione fare clic su Ridimensiona tabella.

    Icona della barra multifunzione di Excel

  3. Nella casella Selezionare il nuovo intervallo di dati per la tabella digitare l'intervallo da utilizzare per la tabella.

    Suggerimento   È inoltre possibile fare clic sul pulsante Comprimi finestra Icona del pulsante  all'estremità destra della casella Selezionare il nuovo intervallo di dati per la tabella e quindi selezionare l'intervallo che si desidera utilizzare per la tabella nel foglio di lavoro. Al termine, fare di nuovo clic sul pulsante Comprimi finestra per visualizzare tutta la finestra di dialogo.

Suggerimento   Per ridimensionare una tabella mediante il mouse, trascinare il quadratino di ridimensionamento triangolare situato nell'angolo inferiore destro della tabella verso l'alto, il basso, a sinistra o a destra per selezionare l'intervallo che si desidera utilizzare per la tabella.

Quadratino di ridimensionamento della tabella

Torna all'inizio

Inserire una riga o una colonna di tabella

  1. Eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Per inserire una o più righe di tabella vuote, selezionare una o più righe della tabella al di sopra delle quali effettuare l'inserimento.

      Suggerimento   Se si seleziona una cella o un intervallo nell'ultima riga, sarà inoltre possibile inserire una riga al di sopra o al di sotto di questa.

    • Per inserire una o più colonne di tabella vuote, selezionare una o più colonne della tabella a sinistra delle quali effettuare l'inserimento.

      Suggerimento   Se si seleziona una cella o un intervallo nell'ultima colonna, sarà inoltre possibile inserire una colonna a sinistra o a destra di questa.

  2. Nel gruppo Celle della scheda Home fare clic sulla freccia accanto a Inserisci.

    Immagine della barra multifunzione di Excel

  3. Eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Per inserire righe di tabella, fare clic su Inserisci righe tabella sopra.

    • Per inserire una riga di tabella al di sotto dell'ultima riga, fare clic su Inserisci riga tabella sotto.

    • Per inserire colonne di tabella, fare clic su Inserisci colonne tabella a sinistra.

    • Per inserire una colonna di tabella a destra dell'ultima colonna, fare clic su Inserisci colonna tabella a destra.

      Suggerimento   È inoltre possibile fare clic con il pulsante destro del mouse su una o più righe o colonne di tabella, scegliere Inserisci dal menu di scelta rapida e quindi selezionare l'operazione che si desidera eseguire nell'elenco di opzioni. In alternativa, fare clic con il pulsante destro del mouse su una o più celle in una riga o colonna della tabella, scegliere Inserisci e quindi Righe tabella sopra o Colonne tabella a sinistra.

Torna all'inizio

Eliminare righe o colonne in una tabella

  1. Selezionare una o più righe o colonne di tabella da eliminare.

    Suggerimento   È inoltre possibile selezionare solo una o più celle nelle righe o colonne della tabella da eliminare.

  2. Nel gruppo Celle della scheda Home fare clic sulla freccia accanto a Elimina e scegliere Elimina righe tabella o Elimina colonne tabella.

    Immagine della barra multifunzione di Excel

    Suggerimento   È inoltre possibile fare clic con il pulsante destro del mouse su una o più righe o colonne, scegliere Elimina dal menu di scelta rapida e quindi fare clic su Colonne tabella o Righe tabella. In alternativa, fare clic con il pulsante destro del mouse su una o più celle in una riga o colonna della tabella, scegliere Elimina e quindi fare clic su Righe tabella o Colonne tabella.

Torna all'inizio

Rimuovere righe duplicate da una tabella

Così come è possibile rimuovere duplicati dai dati selezionati in Excel, è anche possibile rimuovere facilmente duplicati da una tabella.

  1. Fare clic in un punto qualsiasi della tabella.

    Suggerimento   Verranno visualizzati gli Strumenti tabella, cui si aggiunge la scheda Progettazione.

  2. Nel gruppo Strumenti della scheda Progettazione fare clic su Rimuovi duplicati.

    Immagine della barra multifunzione di Excel

  3. Nella casella Colonne della finestra di dialogo Rimuovi duplicati selezionare le colonne contenenti i duplicati che si desidera rimuovere.

    Suggerimento   È inoltre possibile fare clic su Deseleziona tutto e quindi selezionare le colonne desiderate oppure fare clic su Seleziona tutto per selezionare tutte le colonne.

Nota   I duplicati rimossi vengono eliminati dal foglio di lavoro. Se si eliminano accidentalmente dati che si desidera conservare, è possibile fare clic su Annulla Icona del pulsante sulla Barra di accesso rapido per ripristinare i dati eliminati. È inoltre possibile utilizzare i formati condizionali per evidenziare i valori duplicati prima di rimuoverli. Per ulteriori informazioni, vedere Aggiungere, modificare o cancellare i formati condizionali.

Torna all'inizio

Rimuovere righe vuote da una tabella

  1. Verificare che la cella attiva si trovi in una colonna della tabella.

  2. Fare clic sulla freccia Freccia del menu a discesa Filtro nell'intestazione della colonna.

  3. Per filtrare in base alle celle vuote, deselezionare (Seleziona tutto) nel menu del filtro automatico nella parte superiore dell'elenco di valori e quindi selezionare (Vuote) in basso.

    Nota   La casella di controllo (Vuote) è disponibile solo se nell'intervallo di celle o in una colonna di tabella è contenuta almeno una cella vuota.

  4. Selezionare le righe vuote della tabella e quindi premere CTRL + - (segno meno).

Suggerimento   È possibile utilizzare una procedura simile per filtrare e rimuovere righe del foglio di lavoro vuote. Per ulteriori informazioni su come filtrare in base alle righe vuote di un foglio di lavoro, vedere Filtrare i dati in un intervallo o in una tabella.

Torna all'inizio

Si applica a: Excel 2007



Queste informazioni sono risultate utili?

No

Che cosa possiamo migliorare?

255 caratteri rimanenti

Per tutelare la privacy, non includere informazioni di contatto nei commenti e suggerimenti. Consulta la nostra informativa sulla privacy.

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Risorse di supporto

Cambia lingua