Aggiungere e personalizzare i formati di data e ora

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Questo articolo spiega in che modo Microsoft Office Access archivia le informazioni di data e ora e illustra come aggiungere campi di data e ora a tabelle, maschere e report e come personalizzare il formato della data e dell'ora secondo le proprie esigenze.

Per saperne di più

Informazioni sui formati di data e ora

Aggiungere un campo Data/ora

Formattare un campo Data/ora

Aggiungere una data mediante il controllo selezione data

Specificare un formato per l'immissione dei valori di data e ora con una maschera di input

Modificare le impostazioni internazionali di Windows per cambiare la visualizzazione dei valori di data e ora

Informazioni sui formati di data e ora

I valori di data e ora possono essere immessi in un database e visualizzati in diversi formati. Access visualizza automaticamente la data e l'ora nei formati Data generica e Ora estesa. Le date appaiono nel formato mm/gg/aaaa negli Stati Uniti e nel formato gg/mm/aaaa al di fuori degli Stati Uniti, dove mm è il mese, gg è il giorno e aaaa è l'anno. L'ora viene visualizzata nel formato hh:mm:ss AM/PM, dove hh è l'ora, mm i minuti e ss i secondi.

Questi formati automatici per la data e l'ora variano in base alla posizione geografica specificata nell'impostazione Opzioni internazionali e della lingua di Microsoft Windows nel computer. Ad esempio, in Europa e in molte parti dell'Asia, a seconda della posizione geografica, la data e l'ora potrebbero essere visualizzate nel formato 28.11.2006 12.07.12 o 28/11/2006 12.07.12. Negli Stati Uniti il formato è invece 11/28/2006 12:07:12 PM. Per altre informazioni su come modificare l'impostazione Opzioni internazionali e della lingua, vedere Modificare le impostazioni internazionali di Windows per cambiare la visualizzazione dei valori di data e ora più avanti in questo articolo.

È possibile cambiare questi formati automatici usando formati di visualizzazione personalizzati. Tuttavia, il formato di visualizzazione selezionato non ha alcun effetto sulla modalità di immissione dei dati né sul modo in cui Access archivia tali dati. È possibile ad esempio immettere la data 28.11.2006 in formato europeo, ma visualizzare 11/28/2006 nella tabella, maschera o report.

Access esegue automaticamente la convalida dei dati a livello preliminare relativamente alla formattazione di data e ora. Se ad esempio si immette una data non valida, come 32.11.2006, viene visualizzato un messaggio di avviso e viene chiesto di immettere un nuovo valore o di convertire il tipo di dati del campo da Data/ora in Testo. L'intervallo di valori di data validi è compreso tra -657.434 (1 gennaio 100 d.C.) e 2.958.465 (31 dicembre 9999 d.C.), mentre l'intervallo di valori di ora validi è compreso tra 0 e 0,9999, che rappresenta l'ora 23.59.59.

Inizio pagina

Aggiungere un campo Data/ora

Per usare date e ore in un database, si deve prima di tutto creare un campo Data/ora in una o più tabelle del database. Le impostazioni per i campi di data e ora si trovano sempre in una tabella, mentre il valore di data o ora può essere visualizzato in una tabella, una maschera o un report.

  1. Nel riquadro di spostamento fare clic con il pulsante destro del mouse sulla tabella desiderata e quindi scegliere Visualizzazione Struttura.

  2. Nella sezione superiore di Progettazione tabella selezionare una riga vuota.

  3. Nella colonna Nome campo digitare un nome per il nuovo campo.

  4. Nella colonna Tipo di dati selezionare Data/ora nell'elenco e salvare la tabella.

    Il nuovo campo dovrebbe essere simile a quello illustrato nella figura, anche se il nome potrebbe essere diverso:

    Nuovo campo Data/ora in Progettazione query

È possibile memorizzare i valori di data e ora anche sotto forma di numeri se si prevede di eseguire calcoli su dati di tipo Data/ora. Ad esempio, è possibile calcolare il numero totale di ore lavorate per una scheda orario oppure l'età di una fattura. Per altre informazioni su come calcolare i valori di data, vedere l'articolo sulla funzione Data.

Inizio pagina

Formattare un campo Data/ora

In Access sono disponibili molti formati predefiniti per i valori di data e ora, ma è anche possibile specificare un formato personalizzato in base alle proprie esigenze. Se non si seleziona un formato predefinito o personalizzato, Access applica automaticamente il formato Data generica, ossia gg/mm/aaaa h:mm:ss AM/PM.

Applicazione di un formato predefinito

  1. Nel riquadro di spostamento fare clic con il pulsante destro del mouse sulla tabella desiderata e quindi scegliere Visualizzazione Struttura.

  2. Nella sezione superiore della griglia di struttura selezionare il campo Data/ora che si desidera formattare.

  3. Nella sezione inferiore fare clic sulla casella della proprietà Formato e quindi selezionare un formato dall'elenco a discesa.

  4. Dopo aver selezionato un formato, la smart tag Opzioni aggiornamento proprietà Icona del pulsante viene visualizzata e consente di applicare il nuovo formato per eventuali altri campi della tabella e i controlli di modulo che la ereditano. Per applicare le modifiche nel database, scegliere lo smart tag e quindi fare clic su Aggiorna sempre formato dove che è utilizzato nome campo. In questo caso, nome del campo è il nome del campo di tipo Data/ora.

  5. Per applicare le modifiche a tutto il database, fare clic su quando viene visualizzata la finestra di dialogo Aggiorna proprietà contenente le maschere e gli altri oggetti che erediteranno il nuovo formato.

  6. Salvare le modifiche e passare alla visualizzazione Foglio dati per verificare se il formato corrisponde alle proprie esigenze.

Nota : Le impostazioni internazionali di Windows consentono di controllare completamente o in parte la visualizzazione di un formato predefinito.

Tabella dei formati predefiniti e relativi esempi    

Formato

Descrizione

Esempio

Data generica

Impostazione predefinita. Visualizza i valori di data in numeri e i valori di ora come ore, minuti e secondi. Per entrambi i tipi di valori, in Access vengono utilizzati i separatori di data e ora specificati nelle opzioni internazionali di Windows. Se il valore non ha una componente relativa all'ora, viene visualizzata solo la data.

06/30/2008 10.10.42

Data estesa

Visualizza solo i valori di data in base al formato Data estesa specificato nelle opzioni internazionali di Windows.

lunedì 29 agosto 2006

Data breve

Visualizza la data nel formato gg/mmm/aa, ma utilizza il separatore di data specificato nelle opzioni internazionali di Windows.

29/ago/06
29-ago-06

Data in cifre

Visualizza i valori di data in base al formato Data breve specificato nelle opzioni internazionali di Windows.

29.08.06
29-08-2006

Ora estesa

Visualizza ore, minuti e secondi. In Access viene utilizzato il separatore specificato nel campo Ora nelle opzioni internazionali di Windows.

10.10.42

Ora breve 12h

Visualizza ore e minuti. In Access viene utilizzato il separatore specificato nel campo Ora nelle opzioni internazionali di Windows.

10.10

Ora breve 24h

Visualizza solo ore e minuti. In Access viene utilizzato il separatore specificato nel campo Ora delle opzioni internazionali di Windows.

10:10

Applicazione di un formato personalizzato

Quando si applica un formato personalizzato al campo Data/ora, è possibile combinare formati diversi in due sezioni, una per la data e l'altra per l'ora. In questo caso, è possibile separare le sezioni con un punto e virgola. Ad esempio, è possibile combinare i formati Data generica e Ora estesa nel modo seguente: m/gg/aaaa;h.mm.ss.

Suggerimento : In Access 2010, il Generatore di espressioni usa la tecnologia IntelliSense, che consente di identificare gli argomenti obbligatori nell'espressione. 

  1. Nel riquadro di spostamento fare clic con il pulsante destro del mouse sulla tabella desiderata e quindi scegliere Visualizzazione Struttura.

  2. Nella sezione superiore della griglia di struttura selezionare il campo Data/ora che si desidera formattare.

  3. Nella sezione inferiore fare clic sulla casella della proprietà Formato e quindi immettere il formato desiderato.

Tabella dei segnaposto e dei separatori per un formato personalizzato    

Carattere

Descrizione

Separatore di data

Controlla la posizione del separatore per giorni, mesi e anni. Usare il separatore definito nelle opzioni internazionali di Windows. Ad esempio, in italiano usare una barra (/).

Separatore di ora

Controlla la posizione del separatore per ore, minuti e secondi. Usare il separatore definito nelle opzioni internazionali di Windows. Ad esempio, in italiano usare il punto (.).

c

Visualizza il formato Data generica.

g o gg

Visualizza il giorno del mese espresso con una o due cifre. Nel primo caso utilizzare un segnaposto singolo, nel secondo caso utilizzarne due.

ggg

Visualizza il giorno della settimana in una forma abbreviata costituita da tre lettere.

gggg

Visualizza per esteso tutti i giorni della settimana.

ggggg

Visualizza il formato Data in cifre.

gggggg

Visualizza il formato Data estesa.

s

Visualizza un numero che corrisponde al giorno della settimana.

m o mm

Visualizza il mese espresso con un numero di una o di due cifre.

mmm

Visualizza il nome del mese in una forma abbreviata costituita da tre lettere. Ad esempio, gennaio viene visualizzato come gen.

mmmm

Visualizza per esteso tutti i nomi dei mesi.

t

Visualizza il numero del trimestre del calendario corrente (1-4). Ad esempio, se un dipendente è stato assunto in maggio, il valore visualizzato per il trimestre è 2.

a

Visualizza il giorno dell'anno (da 1 a 366).

aa

Visualizza le ultime due cifre dell'anno.

Nota : È consigliabile immettere e visualizzare tutte le quattro cifre di un anno specifico.

aaaa

Visualizza tutte le cifre dell'anno in un intervallo compreso tra 0100 e 9999.

Separatore di ora

Controlla la posizione del separatore per ore, minuti e secondi. Usare il separatore definito nelle opzioni internazionali di Windows. Per altre informazioni su queste impostazioni, vedere la sezione Modificare le impostazioni internazionali di Windows per cambiare la visualizzazione dei valori di data e ora.

h o hh

Visualizza l'ora espressa con una o due cifre.

n o nn

Visualizza i minuti espressi con una o due cifre.

s o ss

Visualizza i secondi espressi con una o due cifre.

tttt

Visualizza il formato Data estesa.

AM/PM

Visualizza i valori orari nel formato 12 ore seguiti dal simbolo AM o PM. Il valore impostato si basa sull'orologio di sistema del computer utilizzato.

A/P o a/p

Visualizza i valori orari nel formato 12 ore seguiti da A, P, a o p. Il valore impostato si basa sull'orologio di sistema del computer utilizzato.

AM PM

Visualizza i valori orari nel formato 12 ore e usa gli indicatori relativi alle ore antimeridiane e postmeridiane specificati nelle opzioni internazionali di Windows. Per altre informazioni su queste impostazioni, vedere la sezione Modificare le impostazioni internazionali di Windows per cambiare la visualizzazione dei valori di data e ora.

Spazio vuoto, + - $ ()

Usare spazi vuoti, alcuni simboli matematici (+, -) e finanziari ($, ¥, £) in base alle proprie esigenze nelle stringhe di formato. Se si vogliono usare altri simboli matematici comuni, ad esempio la barra (\ o /) e l'asterisco (*), è necessario racchiuderli tra virgolette doppie.

"Testo"

Il testo da visualizzare deve essere racchiuso tra virgolette doppie.

\

Forza la visualizzazione del carattere immediatamente successivo. Lo stesso risultato si ottiene se si racchiude un carattere tra virgolette doppie.

*

Se usato, il carattere immediatamente successivo all'asterisco diventa un carattere di riempimento, vale a dire un carattere usato per riempire spazi vuoti. In genere Access visualizza il testo con allineamento a sinistra e nell'area a destra del valore inserisce automaticamente spazi vuoti. È possibile aggiungere caratteri di riempimento in qualsiasi posizione di una stringa di formato. In tutti gli spazi vuoti verrà inserito il carattere di riempimento specificato.

[colore]

Applica un colore a tutti i valori contenuti in una sezione del formato definito. È necessario racchiudere il nome del colore tra parentesi quadre e usare uno dei nomi seguenti: nero, blu, azzurro, verde, magenta, rosso, giallo o bianco. Ad esempio, gggg[Rosa] visualizza il giorno in rosa.

Dopo avere immesso un formato, la smart tag Opzioni aggiornamento proprietà Icona del pulsante viene visualizzata e consente di applicare il formato per eventuali altri campi della tabella e i controlli di modulo che la ereditano. Per applicare le modifiche nel database, scegliere lo smart tag e quindi fare clic su Aggiorna sempre formato dove che è utilizzato nome campo. In questo caso, nome del campo è il nome del campo di tipo Data/ora.

Se si sceglie di applicare le modifiche a tutto il database, verrà visualizzata la finestra di dialogo Aggiorna proprietà in cui sono contenuti le maschere e altri oggetti che erediteranno il nuovo formato. Fare clic su per applicare il formato.

Salvare le modifiche e passare alla visualizzazione Foglio dati per verificare se il formato corrisponde alle proprie esigenze.

Inizio pagina

Aggiungere una data mediante il controllo selezione data

È possibile aggiungere una data a una tabella in diversi modi. Se disponibile, il controllo selezione data è uno dei modi più rapidi.

Nota : Il controllo Selezione data non è disponibile se al campo Data/ora è applicata una maschera di input.

  1. Fare clic sul campo a cui si vuole aggiungere una data. Se il controllo selezione data è disponibile, viene visualizzata l'icona di un calendario.

  2. Fare clic sull'icona del calendario. Viene visualizzato un controllo calendario.

    Controllo calendario

  3. Eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Per immettere la data corrente, fare clic su Oggi.

    • Per selezionare un giorno del mese corrente, fare clic sulla data.

    • Per selezionare un mese e un giorno diversi, usare i pulsanti Avanti e Indietro.

Inizio pagina

Specificare un formato per l'immissione dei valori di data e ora con una maschera di input

Una maschera di input viene usata se si vuole che i valori di data e ora vengano immessi in un formato specifico. Ad esempio, se si vuole che gli utenti immettano date in un formato europeo, l'applicazione di una maschera di input al database può impedire l'immissione di date in formati diversi. Le maschere di input possono essere applicate a campi di tabelle, set di risultati di query e controlli di moduli e report.

È possibile definire una maschera di input in un formato ma impostare un formato di visualizzazione diverso per gli stessi dati. Ad esempio, la maschera di input può richiedere agli utenti di immettere la data nel formato AAAA.MM.GG e quindi impostare il formato per visualizzare la data come GG-MMM-AAAA, in modo che la data appaia nel formato 24-luglio-2008.

Per altre informazioni sulle maschere di input, vedere l'articolo Creare una maschera di input per immettere valori di campo o di controllo in un formato specifico.

Aggiungere una maschera di input

  1. Nel riquadro di spostamento fare clic con il pulsante destro del mouse sulla tabella desiderata e quindi scegliere Visualizzazione Struttura.

  2. Se la tabella non contiene un campo Testo, nella sezione superiore della griglia di struttura selezionare una riga vuota, fare clic sulla colonna Tipo di dati, selezionare Testo e quindi salvare le modifiche.

  3. Selezionare il campo Data/ora, quindi fare clic sulla proprietà Maschera di input nella scheda Generale nella sezione inferiore della griglia di struttura.

    1. Nota : Le maschere di input contengono tre sezioni, tutte separate da un punto e virgola. La prima sezione è obbligatoria, mentre le altre sono facoltative. La prima sezione definisce la stringa relativa alla maschera ed è costituita da caratteri letterali e da simboli segnaposto. La seconda sezione stabilisce se memorizzare i caratteri maschera più i dati nel campo. Immettere 0 per memorizzare la maschera e i dati oppure 1 per memorizzare solo i dati. La terza sezione definisce il segnaposto usato per indicare una posizione per i dati. Per impostazione predefinita, Access usa il carattere di sottolineatura (_). Se si vuole usare un carattere diverso, è possibile immetterlo nella posizione desiderata della stringa relativa alla maschera o nella terza sezione della maschera. Inoltre, in una posizione di una maschera di input è possibile immettere solo un carattere o uno spazio.

  4. Nella casella della proprietà Maschera di input digitare 00 LLL 0000;0;_ e premere INVIO.

    1. Access aggiunge alcuni caratteri alla maschera di input, che viene visualizzata nel modo seguente: 00\LLL\0000;0;_

  5. Dopo aver immesso la maschera, viene visualizzato lo smart tag Opzioni aggiornamento proprietà Icona del pulsante che consente di applicare la maschera a qualsiasi altro campo di tabella e controllo maschera che la eredita logicamente. Per applicare le modifiche all'intero database, fare clic sullo smart tag e quindi fare clic su Aggiorna sempre Maschera di input dove è utilizzato Nome campo. In questo caso Nome campo è il nome del campo Data/ora.

  6. Se si sceglie di applicare le modifiche a tutto il database, viene visualizzata la finestra di dialogo Aggiorna proprietà con le maschere e altri oggetti che erediteranno il nuovo formato.

  7. Per applicare il formato, fare clic su , quindi su Salva.

Inizio pagina

Modificare le impostazioni internazionali di Windows per cambiare la visualizzazione dei valori di data e ora

Windows supporta numerose lingue, oltre ai formati di data/ora relativi ai paesi che usano tali lingue. I formati di data/ora specificati nelle impostazioni internazionali hanno effetto su parte o su tutti i formati di visualizzazione predefiniti e personalizzati che è possibile applicare ai dati in Access. Ad esempio, se si immette un valore di data e si usa la barra come separatore di data (29/8/2006), quindi si applica il formato di visualizzazione Data generica al campo di tipo Data/ora, al momento di visualizzare i dati le barre potrebbero essere visibili o meno, a seconda del carattere definito nelle impostazioni internazionali.

Access usa i separatori di data e ora, i simboli finanziari e gli altri caratteri specificati nelle impostazioni internazionali, a meno che non venga definito un formato di visualizzazione personalizzato.

I passaggi seguenti descrivono le modalità di specifica e di modifica delle opzioni internazionali.

In Windows Vista   

  1. Fare clic sul pulsante Start Icona del pulsante e quindi scegliere Pannello di controllo.

  2. Fare doppio clic su orologio, lingua e opzioni internazionali.

    Nota : Se si usa la visualizzazione classica, fare doppio clic su Opzioni internazionali e della lingua.

    Verrà visualizzata la finestra di dialogo Opzioni internazionali e della lingua.

  3. Fare clic sulla scheda Formati.

  4. In Formato attuale fare clic su Personalizza questo formato.

    Verrà visualizzata la finestra di dialogo Opzioni internazionali.

  5. Fare clic sulla scheda che contiene le impostazioni da modificare e apportare le modifiche desiderate.

In Microsoft Windows XP (visualizzazione classica)   

  1. Sulla barra delle applicazioni di Windows, fare clic sul pulsante Start e quindi scegliere Pannello di controllo.

  2. Nel Pannello di controllo fare doppio clic su Opzioni internazionali e della lingua.

    Verrà visualizzata la finestra di dialogo Opzioni internazionali e della lingua.

  3. Fare clic sulla scheda Opzioni internazionali.

  4. In standard e formati fare clic su Personalizza.

    Verrà visualizzata la finestra di dialogo Opzioni internazionali.

  5. Fare clic sulla scheda che contiene le impostazioni da modificare e apportare le modifiche desiderate.

In Microsoft Windows XP (visualizzazione per categorie)   

  1. Sulla barra delle applicazioni di Windows, fare clic sul pulsante Start e quindi scegliere Pannello di controllo.

    Verrà visualizzato il Pannello di controllo.

  2. Fare clic su Data, ora, lingua e opzioni internazionali.

    Verrà visualizzata la finestra di dialogo Data, ora, lingua e opzioni internazionali.

  3. Fare clic su Modificare il formato di numeri, data e ora.

    Verrà visualizzata la finestra di dialogo Opzioni internazionali e della lingua.

  4. In Standard e formati fare clic su Personalizza.

    Verrà visualizzata la finestra di dialogo Opzioni internazionali.

  5. Fare clic sulla scheda che contiene le impostazioni da modificare e apportare le modifiche desiderate.

Inizio pagina

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×