Aggiungere dominio e utenti a Office 365

Collaboratori: Peter Baumgartner

Se non si trova ciò che si sta cercando, vedere le domande frequenti sui domini.

Verificare il dominio

  1. Accedere a Office 365 e passare alla configurazione guidata.

  2. Scegliere Vai alla configurazione nell'interfaccia di amministrazione di Office 365 per avviare la procedura guidata.

  3. Immettere il nome del dominio che si vuole usare, ad esempio contoso.com.

  4. Seguire i passaggi della procedura guidata per aggiungere un record TXT o MX che verifichi che si è proprietari del dominio.

Fare clic su Configurazione nella pagina Amministratore di Office 365

Aggiungere gli utenti

Aggiornando il record MX del dominio nel prossimo passaggio, tutti i messaggi inviati a quel dominio inizieranno a essere recapitati in Office 365. Assicurarsi di aver creato cassette postali in Office 365 per tutti gli utenti con posta elettronica nel dominio PRIMA di modificare il record MX. Altrimenti, con il trasferimento della posta elettronica per il dominio in Office 365, perderanno tutti i messaggi inviati loro nel dominio.

  1. Aggiungere se stessi e chiunque altro abbia bisogno di una indirizzo di posta elettronica in Office 365.

  2. Se esistevano già dei messaggi prima del passaggio a Office 365, si può scegliere di eseguire subito la migrazione dei dati.

    Se invece si sta trasferendo la posta da un altro provider di posta elettronica e si vogliono copiare i dati in seguito, eseguire questa procedura per copiare la posta elettronica e altri dati.

Configurare automaticamente i servizi

Per finire, occorre aggiornare alcuni record presso l'host DNS o il registrar.

  1. La configurazione guidata rileva in genere il registrar e offre un collegamento a istruzioni dettagliate per l'aggiornamento dei record NS presso il suo sito Web. Se non lo fa, seguire questa procedura generale per cambiare i record NS.

  2. Office 365 configurerà quindi automaticamente la posta elettronica e altri servizi.

Scegliere questa opzione solo se:

  • Non si hanno problemi con la gestione delle impostazioni DNS

  • Non si hanno domande su Office 365

  • Si sono già amministrati servizi analoghi in passato

Selezionare il proprio provider di hosting DNS nel menu a discesa e seguire le istruzioni per aggiornare tutti i record DNS necessari.

Per identificare il provider di hosting DNS o il registrar per il dominio, vedere Trovare il registrar o il provider di hosting DNS.

Ecco fatto!

Segno di spunta

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×