Aggiungere disegni Web basati sui dati al dashboard con Visio Web Access

Nota: Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l'articolo in lingua inglese per riferimento.

Importante    Non è più consigliato l'uso di Visio Services e della web part Visio Web Access in SharePoint Online. D'ora in avanti, usare Visio per il Web per visualizzare i diagrammi di Visio e creare soluzioni mashup di Visio sul Web. Per altre informazioni, vedere la roadmap di Visio Services in SharePoint Online. In SharePoint Server questa funzionalità rimarrà supportata in conformità ai Criteri relativi al ciclo di vita Microsoft.

Le forme dei diagrammi di Visio possono essere collegate ai dati e apportare modifiche visive quando i dati sottostanti vengono modificati. Ad esempio, una forma può visualizzare il numero di unità attualmente in una fase specificata in un processo oppure può cambiare colore quando un numero passa sopra o sotto una soglia specificata. Questo tipo di visualizzazione dei dati visivi può rendere facile il controllo di un report sullo stato in un dashboard.

Se un diagramma è stato pubblicato come disegno Web, è possibile aggiungere una Web part Visio Web Access che Visualizza il diagramma in un dashboard. Per informazioni su come pubblicare un diagramma in SharePoint come diagramma Web, vedere pubblicare diagrammi di Visio in una raccolta di SharePoint.

Creare un diagramma Web connesso ai dati

È necessario usare Visio 2010 Professional o Premium per creare il diagramma e collegarlo ai dati e quindi salvarlo come disegno Web. Per informazioni su come connettere un diagramma ai dati, vedere importare dati in forme nel disegno.

La maggior parte del processo di creazione di un diagramma e la connessione a origini dati esterne è la stessa per i diagrammi Web come per i diagrammi standard, ma esistono alcune eccezioni nelle origini dati supportate e nei tipi di diagramma.

Origini dati supportate

Per impostazione predefinita, è possibile usare le origini dati seguenti:

  • Cartelle di lavoro di Excel ospitate nel sito di SharePoint

  • Tabelle e visualizzazioni di SQL Server (SQL Server 2000, 2005, 2008)

  • Elenchi di SharePoint

  • Origini dati con OLEDB/ODBC

Microsoft Access

Le connessioni all'origine dati di Microsoft Access non vengono mantenute quando un diagramma viene pubblicato come diagramma Web.

Glifo ba

Le cartelle di lavoro di Excel sono supportate come origini dati, ma è necessario inserire la cartella di lavoro nel sito di SharePoint che ospita il diagramma Web.

Diagrammi di diagrammi pivot e sequenza temporale

È possibile pubblicare diagrammi di diagrammi pivot o sequenza temporale come disegni Web, ma scollegati dalle origini dati e quindi non possono essere aggiornati.

Risoluzione dei problemi

È necessario assicurarsi che tutti gli utenti che utilizzeranno il diagramma dispongano dell'accesso necessario all'origine dati. Se ad esempio un diagramma usa un elenco di SharePoint come origine dati, tutti gli utenti che visualizzano il diagramma devono avere anche le autorizzazioni per visualizzare l'elenco dati o i dati non verranno visualizzati.

Se il diagramma connesso ai dati non funziona come previsto, è possibile che l'amministratore di SharePoint debba modificare la configurazione. L'amministratore può trovare informazioni su come eseguire questa operazione in Microsoft TechNet.

Inizio pagina

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×