Aggiornare la rete all'abbonamento a un piano autonomo di Yammer Enterprise

Altre informazioni sul ritiro del piano autonomo di Yammer entro gennaio 2017.

NOTA: Yammer Enterprise continuerà a essere disponibile come parte dei piani di Office 365 Enterprise. Per la maggior parte dei clienti non ci sarà alcun cambiamento.

Yammer Basic è un servizio di social networking aziendale che consente ai dipendenti di tenersi in contatto, condividere e collaborare. Si tratta di un servizio gratuito che offre alle organizzazioni e ai loro dipendenti una rete privata per pubblicare messaggi, caricare file, aggiungere "Mi piace" e tag ai post, "seguire" determinati individui, eseguire ricerche e così via. Quando un'organizzazione si iscrive al servizio Yammer Basic, tutti i dipendenti con un indirizzo di posta elettronica aziendale valido possono partecipare alla rete Yammer. Yammer Basic è incluso in Office 365.

I clienti idonei di Office 365 che vogliono un controllo più capillare sull'aspetto, la gestione di contenuti e appartenenze o la sicurezza della rete Yammer possono aggiornare il servizio a Yammer Enterprise. Yammer Enterprise offre tutte le caratteristiche di Yammer Basic, ma con l'aggiunta di funzioni di personalizzazione, sicurezza e amministrazione che consentono la personalizzazione e la protezione della rete privata. Le principali caratteristiche includono:

  • Possibilità di creare un design personalizzato, in modo da caratterizzare la rete con l'aspetto dell'organizzazione

  • Impostazioni avanzate di configurazione, che offrono funzioni complete di governance degli utenti e gestione dei contenuti

  • Controlli efficaci di sicurezza, che consentono di gestire l'accesso e la sicurezza della rete

  • Possibilità di esportare i dati di rete per la creazione di rapporti, la conservazione e l'analisi

  • Integrazioni avanzate, tra cui sincronizzazione della directory e Single Sign-on

    Importante : 

    • Yammer SSO e Yammer DSync sono in fase di deprecazione e non saranno più supportati dopo l'1 dicembre 2016. A partire dall'1 aprile 2016 non sarà più possibile creare nuove configurazioni con Yammer SSO e DSync.

    • Per altre informazioni sulla deprecazione e su come abbandonare l'uso di Yammer SSO e Yammer DSync, vedere Piano per la deprecazione di Yammer SSO e DSync.

Come eseguire l'aggiornamento

È possibile attivare Yammer Enterprise eseguendo la procedura seguente nel portale di amministrazione di Office 365.

  1. Passare all'interfaccia di amministrazione di Office 365.

  2. Nei servizi inclusi, fare clic su Sì, attiva Yammer Enterprise per la mia rete.

  3. Eseguire i passaggi della procedura guidata.

Dopo l'attivazione, gli amministratori globali di Office 365 diventano gli amministratori della corrispondente rete Yammer ed è possibile personalizzare e amministrare Yammer. Tenere presente che gli amministratori di Yammer devono avere un dominio che corrisponde alla rete Yammer. Ad esempio, nella rete contoso.com solo gli amministratori globali di Office 365 con un indirizzo di posta elettronica @contoso.com diventeranno amministratori di Yammer. Inoltre, gli indirizzi di posta elettronica degli account amministratore di Yammer non devono contenere i termini "amministratore", "supporto" o "utente".

Per altre informazioni sull'aggiornamento a Yammer Enterprise, vedere l'argomento su piani e prezzi di Yammer. Per istruzioni dettagliate sul processo di attivazione, vedere la guida all'attivazione di Yammer.

Determinare la strategia di aggiornamento a Yammer Enterprise

Il servizio Yammer include una o più reti private organizzate in base al dominio di posta elettronica. Yammer crea una rete per ogni dominio univoco di posta elettronica dell'organizzazione in modo che, all'accesso, gli utenti vengano indirizzati alla rete Yammer che corrisponde al loro indirizzo di posta elettronica. Ad esempio, luca@contoso.com si troverebbe nella rete contoso.com.

Alcune organizzazioni hanno un solo dominio di posta elettronica per tutti gli utenti, mentre le organizzazioni più grandi ne hanno spesso più di uno in base alla business unit o all'area geografica, ad esempio contosoeurope.com, contosoasia.com e così via. Se si hanno più domini, è necessario determinare la strategia di aggiornamento della rete Yammer.

Quando si definisce una strategia di aggiornamento, si determinerà quale rete Yammer esistente aggiornare, se crearne una nuova e come integrare le reti secondarie nella propria visione di social networking. Il modo in cui si aggiornano e si combinano le reti determina l'entità della collaborazione che sarà resa possibile tra gli utenti, in particolare se i dipendenti sono distribuiti tra diverse business unit, filiali o aree geografiche. È fondamentale decidere se il prodotto finale sarà un'unica rete Yammer centrale accessibile dalla maggior parte degli utenti dell'organizzazione oppure più reti segmentate in base al dominio di posta elettronica.

Aggiornare una rete esistente o crearne una nuova

L'approccio consigliato prevede l'aggiornamento o la creazione di un'unica rete Yammer centrale, perché facilita la collaborazione tra tutti i dipendenti e consente di invitare utenti di altri domini nel domino primario come guest. Una singola rete rende inoltre possibile l'amministrazione centralizzata, che assicura coerenza nell'implementazione e nella gestione dei criteri, nelle future implementazioni, nella manutenzione pianificata e così via. Una singola rete è consigliabile quando tutti i dipendenti si trovano in un'unica sede o sono distribuiti ma condividono lo stesso indirizzo di posta elettronica.

Se si decide di aggiornare una singola rete, sarà necessario scegliere tra il dominio di posta elettronica accessibile dalla maggior parte degli utenti, che è in genere l'alias di posta elettronica primario dell'organizzazione, OPPURE la rete con la maggior parte dei dati, in modo da conservare questi contenuti preziosi. Quando si aggiorna una rete Yammer esistente, i contenuti e gli utenti attivi corrispondenti verranno mantenuti.

La maggior parte delle organizzazioni ha un unico dominio primario per gli indirizzi di posta elettronica dei dipendenti, quindi l'approccio più comune consiste nell'aggiornare o creare una singola rete.

Aggiornare più reti

Se si hanno più reti Yammer, è consigliabile consolidare le reti di dimensioni minori nella rete principale dell'organizzazione eseguendo una migrazione di rete (vedere Migrazione della rete: consolidare più reti Yammer). Ecco i vantaggi del consolidamento delle reti:

  • Riduzione dei costi di amministrazione di Yammer    Dopo il consolidamento sarà possibile gestire un unico servizio Yammer anziché singole reti Yammer.

  • Diminuzione dei silo di informazioni nell'organizzazione    Un servizio Yammer consolidato condiviso da tutti gli utenti permette loro di interagire e lavorare con chiunque nell'organizzazione.

  • Accesso semplice a Yammer a tutti gli utenti di Office 365    Gli utenti possono accedere facilmente a Yammer con le credenziali di Office 365 dall'icona di avvio delle app di Office 365. Vedere Account di accesso di Office 365 per Yammer.

  • Gestione semplificata del servizio Yammer da Office 365    Al termine del consolidamento, la gestione del servizio Yammer risulta semplificata. Ad esempio, si può usare una soluzione Single Sign-On quando si applica l'identità di Office 365 per gli utenti di Yammer e si possono gestire centralmente gli utenti e gli amministratori da Office 365 quando si gestiscono gli utenti di Yammer per l'intero ciclo di vita da Office 365.

Aggiornare una rete e unire i domini associati e le reti preesistenti

L'integrazione di un dominio di posta elettronica che include una rete Yammer esistente in una rete padre più grande si chiama unione di reti. L'unione di reti è un'opzione valida quando un'organizzazione ha più business unit o filiali che vogliono sfruttare le caratteristiche di collaborazione e amministrazione di Yammer Enterprise ma non condividono lo stesso dominio di posta elettronica. In questo scenario tutti gli utenti possono essere aggiunti a una singola rete senza l'autorizzazione esplicita dell'amministratore di rete e iniziare a collaborare dopo l'accesso iniziale.

Si supponga ad esempio che Contoso.com sia una multinazionale con filiali nelle principali città del mondo. Ogni filiale ha linee di prodotti diversi per rispondere alle esigenze specifiche dei clienti di quell'area. Gli indirizzi di posta elettronica dei dipendenti riflettono il nome della filiale (@contosoeurope, @contosoasia, eccetera). In un'unione di reti, tutti i domini delle filiali verranno uniti nella rete Yammer padre, ad esempio @contoso.com, e gli utenti con gli indirizzi di posta elettronica delle filiali verranno indirizzati alla rete Yammer padre quando effettuano l'accesso.

Se si aggiornano e si uniscono domini, è consigliabile scegliere la rete esistente più appropriata, ossia quella con la maggior parte di contenuti o utenti, come rete padre. Valutare con attenzione questa opzione, perché l'unione di domini di posta elettronica causerà la perdita dell'accesso degli utenti a tutti i contenuti creati nella rete Yammer originale.

Per pianificare un'unione di reti, contattare il Supporto Tecnico di Yammer Enterprise.

Nota : L'integrazione di un dominio di posta elettronica non affiliato a una rete Yammer in una rete padre più grande si chiama "aggiunta al dominio". Poiché non c'è nessuna rete Yammer preesistente, durante il processo di aggiunta al dominio non si verifica la perdita di contenuti.

Preparare gli utenti per l'unione di reti

Ogni volta che si implementa una nuova tecnologia o un nuovo servizio, è fondamentale informare e preparare gli utenti, in particolare se il processo di implementazione implica un'unione di reti. In questo modo, oltre a creare entusiasmo, è possibile offrire alla community di utenti la possibilità di informarsi e di porre domande prima dell'arrivo della nuova tecnologia. Comunicazioni chiare, coinvolgenti e tempestive sono fondamentali per il successo di questa implementazione. Ecco alcuni suggerimenti per il successo di un'unione di reti.

  1. Prima dell'unione, comunicare agli utenti quali reti verranno unite con la rete padre, con la data, l'ora e gli effetti del processo. In questa comunicazione, spiegare i motivi dell'unione, evidenziarne i vantaggi e fornire le istruzioni per archiviare i dati dei messaggi privati, le note, i file e così via. Informare gli utenti che i dati non saranno più accessibili dopo l'unione. Per un modello, vedere il piano di comunicazione.

  2. Informare gli utenti della rete padre che verranno aggiunti nuovi utenti e incoraggiare gli attuali utenti ad accogliere quelli nuovi.

  3. Valutare se esportare i dati prima dell'unione, in particolare se l'organizzazione si attiene a specifici criteri di conservazione dei dati. Le esportazioni dei dati devono essere gestite dall'amministratore verificato.

Risorse

Yammer fornisce numerosi strumenti, modelli e risorse di supporto per la pianificazione e l'implementazione dell'aggiornamento a Yammer Enterprise:

Vedere anche

Selezionare il proprio social network aziendale: Yammer o Newsfeed?

Introduzione a Yammer

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×