Aggiornare i dati importati

È possibile aggiornare i dati importati in un disegno di Visio tramite il comando Collega dati alle forme del menu Dati.

Per saperne di più

Per aggiornare i dati in un disegno

Per impostare l'aggiornamento automatico dei dati in un disegno

Risolvere i conflitti tra nuovi e vecchi dati

Per aggiornare i dati in un disegno

  1. Aprire il disegno contenente i dati da aggiornare.

  2. Scegliere Aggiorna dati dal menu Dati.

    Il comando Aggiorna dati non è disponibile, ovvero è inattivo, nei casi seguenti:

    • Se non sono state utilizzate le funzionalità di collegamento dati per importare i dati.

    • Se si lavora con un diagramma pivot. In questo caso, per aggiornare i dati scegliere Aggiorna dati dal menu Diagramma pivot.

  3. Nella finestra di dialogo Aggiorna dati eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Per aggiornare una singola origine dati, selezionarla nell'elenco Origine dati e quindi fare clic su Aggiorna.

    • Per aggiornare più origini dati, tenere premuto CTRL mentre si selezionano le origini dati nell'elenco Origine dati e quindi fare clic su Aggiorna.

    • Per aggiornare tutte le origini dati, fare clic su Aggiorna tutto.

      Suggerimento : Per scegliere l'ordine in cui verranno aggiornate le origini dati, fare clic sull'intestazione della colonna Origine dati.

Torna all'inizio

Per impostare l'aggiornamento automatico dei dati in un disegno

  1. Aprire il disegno contenente i dati da aggiornare.

  2. Scegliere Aggiorna dati dal menu Dati.

  3. Nella finestra di dialogo Aggiorna dati selezionare una o più origini dati.

  4. Selezionare la casella di controllo Visualizza questa finestra di dialogo all'apertura dei file.

  5. Fare clic su Configura.

  6. Nella finestra di dialogo Configura aggiornamento, in Aggiornamento automatico selezionare la casella di controllo Aggiorna ogni e quindi fare clic sulle frecce per scegliere un intervallo di tempo.

Importante : Per eseguire correttamente l'aggiornamento, assicurarsi di aver selezionato l'identificatore univoco appropriato.

Selezionare l'identificatore univoco appropriato

Per rielaborare il disegno a ogni modifica dei dati dell'origine dati, è necessario selezionare un identificatore univoco per ogni tabella. È consigliabile che l'identificatore univoco (o colonna chiave) sia una colonna che non viene modificata. Tale chiave consente di creare una corrispondenza precisa tra ogni riga dei dati aggiornati e una riga nell'origine dati dalla quale viene eseguito l'aggiornamento.

Nell'esempio seguente relativo a un foglio di lavoro di Microsoft Office Excel, l'identificatore univoco o chiave è rappresentato dalla colonna IDDipendente.

Tabella di Excel contenente dati relativi ai dipendenti

Torna all'inizio

Risolvere i conflitti tra nuovi e vecchi dati

Potrebbe essere necessario risolvere conflitti che si verificano tra i nuovi dati nell'origine dati e i vecchi dati nel disegno. Ad esempio, se si elimina una riga di dati o si crea una nuova riga con lo stesso identificatore univoco di un'altra riga nell'origine dati, si verificherà un conflitto. In entrambi i casi, non è possibile aggiornare i dati di tutte le forme tramite il comando Aggiorna dati, perché non è più in grado di trovare una corrispondenza tra ogni forma e una riga dell'origine dati aggiornata. Se si verificano conflitti di questo tipo, verrà visualizzata la finestra di dialogo Conflitti aggiornamento, nella quale sono disponibili opzioni che consentono di risolvere i conflitti.

Per risolvere i conflitti provocati dall'eliminazione di righe di dati

È possibile rimuovere o mantenere le forme nelle quali sono state eliminate le righe di dati.

  1. Nella finestra di dialogo Conflitti aggiornamento, nell'elenco delle forme selezionare quelle a cui si desidera applicare i comandi seguenti.

  2. Fare clic su una delle opzioni seguenti:

    • Elimina forma per eliminare solo le forme selezionate

    • Elimina tutte le forme elencate per eliminare tutte le forme con righe mancanti

    • Mantieni forma per mantenere solo le forme selezionate

    • Mantieni tutte le forme elencate per mantenere tutte le forme con righe mancanti

      Nota : I comandi Elimina forma e Mantieni forma non sono disponibili, ovvero sono inattivi, se nell'elenco non è selezionata alcuna forma.

Per risolvere i conflitti provocati da dati non identificabili in modo univoco

Se i dati non hanno un identificatore unico oppure se l'identificatore univoco nell'origine dati cambia prima che il disegno venga aggiornato, è possibile che il comando Aggiorna dati non sia in grado di trovare la riga corretta corrispondente a una forma.

  1. Nella finestra di dialogo Conflitti aggiornamento, nell'elenco delle forme selezionare quelle a cui si desidera applicare i comandi seguenti.

  2. Fare clic su una delle opzioni seguenti:

    • Seleziona riga corrispondente per aprire la finestra di dialogo Seleziona riga corrispondente, nella quale è possibile stabilire quale riga deve essere associata alla forma specifica.

    • Ignora tutti i conflitti per mantenere le righe duplicate nella finestra Dati esterni. I collegamenti esistenti a queste righe verranno eliminati.

      Nota : Se si fa clic su Ignora tutti i conflitti, le righe con identificatori univoci duplicati rimarranno nella finestra, i dati originali saranno ancora memorizzati nella finestra di dialogo Proprietà forma e tra la forma e i dati non esisterà alcun collegamento.

Torna all'inizio

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×