Aggiornamenti e soluzioni alternative per recenti problemi di Excel per Windows

Aggiornamenti e soluzioni alternative per recenti problemi di Excel per Windows

Ultimo aggiornamento: dicembre 2017

Excel si arresta in modo anomalo e rallenta le prestazioni

Ultimo aggiornamento: 8 dicembre 2017

PROBLEMA

Se Malwarebytes è installato nel computer, possono verificarsi arresti anomali nelle applicazioni di Office come Word, Excel o PowerPoint, dopo l'aggiornamento a Windows 10 Fall Creators Update.

STATO: RISOLTO

Per risolvere il problema, scaricare e installare questo aggiornamento fornito da Malwarebytes.

Ultimo aggiornamento: 6 dicembre 2017

PROBLEMA

Excel può arrestarsi in modo anomalo quando si prova ad accedere ai file da OneDrive. Questo problema può verificarsi in un PC con Windows 7.

STATO: RISOLTO

Il problema è dovuto a una versione precedente di OneDrive che non viene più aggiornata automaticamente. Per risolvere il problema, scaricare e installare la versione più recente di OneDrive.

Ultimo aggiornamento: 6 dicembre 2017

PROBLEMA

Possono verificarsi problemi durante il caricamento del componente aggiuntivo Risolutore di Excel se WPS Office è installato nel computer.

STATO: SOLUZIONE ALTERNATIVA

Microsoft è a conoscenza del problema relativo a WPS Office e lo sta analizzando. Se si riscontra questo problema, ripristinare Office. Per le informazioni più recenti su questo problema, vedere Errore durante il caricamento del componente aggiuntivo Risolutore di Excel.

Ultimo aggiornamento: 14 novembre 2017

PROBLEMA

Si potrebbero riscontrare problemi con la chiusura di una cartella di lavoro in visualizzazione protetta quando il nome file di Excel contiene parentesi quadre, ad esempio Cartella1[1234].xlsx.

STATO: RISOLTO

Questo problema è stato risolto nella versione 1708 del Canale mensile (8431.2110). Per ottenere subito l'aggiornamento più recente, aprire Excel e scegliere File > Account > Opzioni di aggiornamento > Aggiorna adesso. Per informazioni aggiornate su questo problema, vedere Non è possibile chiudere il file di Excel quando il nome file contiene parentesi quadre.

Ultimo aggiornamento: 1 novembre 2017

PROBLEMA

Quando fa clic su Inserisci > Oggetto > Crea da file e quindi si sceglie il pulsante Sfoglia, Excel 2016 potrebbe arrestarsi in modo anomalo. Questo problema sembra interessare queste build: Canale mensile versione 1709 (8528.****) o Canale semestrale versione 1708 (8431.****).

STATO: SOLUZIONE ALTERNATIVA

Per informazioni aggiornate su questo problema, vedere Excel potrebbe arrestarsi in modo anomalo quando prova a incorporare un oggetto in un foglio di lavoro.

Ultimo aggiornamento: 13 dicembre 2017

PROBLEMA

Se si usa un pulsante in un foglio di lavoro per avviare una macro e in seguito chiudere la cartella di lavoro, gli ulteriori tentativi di calcolare le funzioni definite dall'utente fornite da un componente aggiuntivo XLL potrebbero arrestarsi in modo anomalo.

Questo problema riguarda Excel 2016 versione 1608 (build 7301.xxxx).

STATO: RISOLTO

Questo problema è stato risolto nella versione 1708 (8431.2017). Per ottenere subito l'aggiornamento, aprire un'app di Office 2016 e scegliere File > Account > Opzioni di aggiornamento > Aggiorna adesso.

Per le installazioni basate su MSI, usare la patch più recente per Excel disponibile in Microsoft Update. Per altre informazioni, vedere Aggiornamenti di Office.

Ultimo aggiornamento: 18 settembre 2017

PROBLEMA

Excel può bloccarsi o arrestarsi in modo anomalo quando si prova a pubblicare una cartella di lavoro come pagina Web con File > Salva con nome > Sfoglia > Tipo file: Pagina Web (*.htm; *.html).

Questo problema riguarda Excel 2016 versione 1707 (build 8326.xxxx).

STATO: RISOLTO

Questo problema è stato risolto nella versione 1708 (8431.2079). Per ottenere subito l'aggiornamento, aprire un'app di Office 2016 e scegliere File > Account > Opzioni di aggiornamento > Aggiorna adesso.

Problemi che interessano le funzionalità e i componenti aggiuntivi di Excel

Ultimo aggiornamento: 6 dicembre 2017

PROBLEMA

Quando si prova a copiare un foglio nella stessa cartella di lavoro, il foglio non viene duplicato, ma spostato.

Si tratta di un bug nella versione di anteprima di Excel 2016 (16.0.4229.1002). Questo problema è stato risolto nelle versioni definitive (RTM). Non è prevista la risoluzione di questo problema nella versione di anteprima.

STATO: RISOLTO

Per le informazioni più recenti su questo problema, vedere Non è possibile copiare o spostare un foglio in Excel 2016 (16.0.4229.1002).

Ultimo aggiornamento: 7 novembre 2017

PROBLEMA

Quando si fa doppio clic o si sceglie l'opzione "Nuovo" in un file di modello (xlt, xltx, xltm) in Excel 2016, Excel apre due copie identiche del file.

STATO: SOLUZIONE ALTERNATIVA

Per informazioni aggiornate su questo problema, vedere Quando si crea un nuovo file di Excel da un modello, il file viene aperto due volte.

Ultimo aggiornamento: 7 novembre 2017

PROBLEMA

Quando si prova ad aprire un file in Excel, non si apre il file, ma solo l'applicazione Excel.

Questo problema può verificarsi se l'opzione Mostra la schermata Start all'avvio dell'applicazione è deselezionata in Excel.

STATO: SOLUZIONE ALTERNATIVA

Per informazioni aggiornate su questo problema, vedere Il file di Excel non si apre dopo aver deselezionato l'opzione per visualizzare la schermata Start.

Ultimo aggiornamento: 2 novembre 2017

PROBLEMA

In alcuni dispositivi può verificarsi lo sfarfallio del cursore quando si apre una cartella di lavoro di Excel e ci si sposta sulle celle dopo l'aggiornamento a Windows 10 Fall Creators Update.

STATO: IN ANALISI

Microsoft è a conoscenza del problema e lo sta analizzando. Verrà rilasciato un aggiornamento su questo forum non appena disponibile.

Ultimo aggiornamento: 26 ottobre 2017

PROBLEMA

Non succede nulla quando si sceglie l'opzione Adatta dimensioni forma al testo.

STATO: RISOLTO

Questo problema è stato risolto nella versione Canale mensile 1709 (8528.2147). Per ottenere subito l'aggiornamento, aprire Excel 2016 e scegliere File > Account > Opzioni di aggiornamento > Aggiorna adesso.

Ultimo aggiornamento: 13 ottobre 2017

PROBLEMA

Quando si usa la versione di valutazione di Office 365, ogni volta che si apre un file di Office la versione più recente dell'applicazione viene automaticamente impostata come applicazione predefinita per Word, Excel o PowerPoint in tutte le versioni di Windows. Ad esempio, se è installato Excel 2013 e si esegue anche la versione di valutazione di Office 365, la cartella di lavoro verrà aperta in Excel 2016.

STATO: SOLUZIONE ALTERNATIVA

È consigliabile usare Office 365 per le funzionalità più recenti. Tuttavia, è possibile disinstallare la versione di valutazione per aprire i file con la versione di Excel installata.

Ultimo aggiornamento: 14 novembre 2017

PROBLEMA

Quando si apre un file in Excel 2016 contenente più tipi di formattazione del testo all'interno della stessa cella, la formattazione potrebbe andare persa. Ad esempio, il testo in una cella potrebbe essere in parte in formato RTF normale e in parte in grassetto oppure i caratteri in una stessa cella potrebbero avere colori diversi, come nell'esempio seguente.

Uso del formato RTF per più tipi di formattazione del testo

STATO: RISOLTO

Questo problema è stato risolto nella versione 1708 (8431.2109). Per ottenere subito l'aggiornamento, aprire Excel e scegliere File > Account > Opzioni di aggiornamento > Aggiorna adesso. Per informazioni aggiornate su questo problema, vedere La formattazione dei caratteri viene persa quando si usa il formato RTF in Excel 2016.

Ultimo aggiornamento: 11 ottobre 2017

PROBLEMA

Quando si usa la scelta rapida da tastiera CTRL+H o il pulsante Sostituisci sulla barra multifunzione, viene visualizzata la finestra di dialogo Trova e sostituisci con la scheda Trova invece della scheda Sostituisci. Questo problema interessa la versione 1708 (build 8420.xxxx).

Comando Sostituisci sulla barra multifunzione

STATO: RISOLTO

Questo problema è stato risolto nella versione 1708 (8431.2094). Per ottenere subito l'aggiornamento, aprire un'app di Office 2016 e scegliere File > Account > Opzioni di aggiornamento > Aggiorna adesso.

Ultimo aggiornamento: 29 settembre 2017

PROBLEMA

Nella visualizzazione Layout di pagina l'applicazione di una formattazione del riempimento, ad esempio uno stile motivo a una cella o a una tabella, produce un rendering non corretto dopo l'aggiunta di un'intestazione o di un piè di pagina al foglio di calcolo. Potrebbe essere visualizzato uno sfondo nero o altri problemi di formattazione.

Questo problema interessa la versione 1708 (build 8431.2079).

STATO: RISOLTO

Questo problema è stato risolto nella versione 1708 (build 8431.2094). Per ottenere subito l'aggiornamento, aprire un'app di Office 2016 e scegliere File > Account > Opzioni di aggiornamento > Aggiorna adesso.

Ultimo aggiornamento: 14 novembre 2017

PROBLEMA

Viene visualizzato un errore quando si salva una cartella di lavoro dopo aver inserito un grafico in una cartella di lavoro esistente, salvata in precedenza, o dopo aver copiato i valori da una cartella di lavoro esistente.

Gli errori vengono rilevati durante il salvataggio di <nome cartella di lavoro>. Microsoft Excel potrebbe riuscire a salvare il file rimuovendo o ripristinando alcune funzionalità. Per eseguire le operazioni di ripristino in un nuovo file, fare clic su Continua. Per annullare il salvataggio del file, fare clic su Annulla.

Se si fa clic su Continua, viene visualizzato l'errore seguente:

Si sono verificati errori durante il salvataggio. Salvataggio minimo del file in <nome file>.

Questo problema interessa la versione 1707 (8326.2086) e successive e si verifica solo nei file archiviati in locale, ad esempio sul desktop. Non si verifica se si immettono manualmente i valori o si inserisce un grafico in una cartella di lavoro appena creata.

STATO: RISOLTO

Questo problema è stato risolto nella versione 1708 (8431.2109). Per ottenere subito l'aggiornamento più recente, aprire Excel e scegliere File > Account > Opzioni di aggiornamento > Aggiorna adesso. Per informazioni aggiornate su questo problema, vedere Non è possibile salvare una cartella di lavoro dopo aver inserito un grafico in una cartella di lavoro esistente.

Ultimo aggiornamento: 29 settembre 2017

PROBLEMA

Il salvataggio automatico non è più disponibile o visualizzato sulla barra degli strumenti di Office in Office 2016 versione 1707 (build 8326.2058) o versioni successive.

STATO: PARZIALMENTE RISOLTO

Per Excel: Questo problema è stato risolto nella versione 1708 (build 8431.2094). Per ottenere subito l'aggiornamento, aprire un'app di Office 2016 e scegliere File > Account > Opzioni di aggiornamento > Aggiorna adesso.

Per Word: Stiamo lavorando per rilasciare una correzione il prima possibile. Grazie per la pazienza.

Ultimo aggiornamento: 29 settembre 2017

PROBLEMA

Dopo aver aperto un file salvato in OneDrive, OneDrive for Business o SharePoint sincronizzato con un client di sincronizzazione, il salvataggio automatico potrebbe essere erroneamente disabilitato o disattivato. Se si passa il mouse sull'interruttore del salvataggio automatico, la descrizione comando visualizzerà il messaggio seguente:

Salvataggio automatico non disponibile. Questo percorso di file non supporta il salvataggio automatico. Salvare in OneDrive o SharePoint Online se si vuole usare il salvataggio automatico.

Notifica Salvataggio automatico non disponibile

Questo problema interessa l'aggiornamento di Office 2016 di agosto 2017, versione 1708 (build 8431.2079) e successive per i clienti di Current Channel (CC). Le funzionalità di creazione condivisa e di salvataggio automatico non sono ancora supportate per i clienti che usano il canale di rilascio (semestrale) FRDC o SA. 

STATO: RISOLTO

Questo problema è stato risolto nella versione 1708 (build 8431.2094) per i clienti di Current Channel (CC). Per ottenere subito l'aggiornamento, aprire un'app di Office 2016 e scegliere File > Account > Opzioni di aggiornamento > Aggiorna adesso.

Se il problema persiste o non è stato ancora eseguito l'aggiornamento, è possibile usare una delle soluzioni alternative seguenti:

  • Aprire l'app di Office, fare clic su File > Apri e passare al percorso del server (OneDrive o SharePoint).

  • Con un Web browser, aprire il file direttamente dalla posizione di SharePoint o OneDrive in cui è archiviato il file.

Nota - Le funzionalità di creazione condivisa e di salvataggio automatico non sono ancora supportate per i clienti che usano il canale di rilascio (semestrale) FRDC o SA. Queste funzionalità sono disponibili solo per i clienti di Current Channel (CC). 

Ultimo aggiornamento: 14 settembre 2017

PROBLEMA

Dopo l'installazione dell'aggiornamento del 12 settembre 2017 per Excel 2016 (KB4011050), potrebbero essere visualizzati dei bordi scuri intorno alle righe o alle celle nei fogli di calcolo di Excel quando si immette il testo.

Bordi scuri intorno alle celle quando si digita dopo l'installazione di KB4011050

STATO: RISOLTO

Questo problema è stato risolto con l'aggiornamento KB4011165 rilasciato il 12 settembre 2017. Se è stato installato KB 4011050, non è necessario disinstallarlo prima di aver installato KB4011165.

Ultimo aggiornamento: 18 settembre 2017

PROBLEMA

Quando si usano le app di Office 2016 e si aprono, si modificano o si salvano file di Word archiviati in OneDrive, potrebbe venire richiesto di eseguire l'accesso con il messaggio seguente: "Quale account vuoi usare per aprire _vti_rpc?"

Richiesta di accesso per aprire _vti_rpc

STATO: RISOLTO

Questo problema è stato risolto nella versione 1708 (8431.2079). Per ottenere subito l'aggiornamento, aprire un'app di Office 2016 e scegliere File > Account > Opzioni di aggiornamento > Aggiorna adesso.

Ultimo aggiornamento: 16 agosto 2017

PROBLEMA

I file di Office 2016 potrebbero aprirsi inaspettatamente in modalità di sola lettura. Questo problema interessa di solito Excel e Word versione 1706 (build 8229.2045) o successiva. A volte il problema si manifesta quando si prova a sincronizzare un documento che richiede l'archiviazione in OneDrive. All'apertura in Word o Excel, il file viene aperto in sola lettura.

STATO: SOLUZIONE ALTERNATIVA

Il team di sviluppo sta correggendo attivamente il problema. Nel frattempo, usare la soluzione alternativa descritta in questo articolo.

Per altre informazioni per la risoluzione del problema, rivolgersi al supporto.

Se si ha un abbonamento a Office 365 per utenti privati o si è acquistato un download unico di Office 2016, fare clic sul pulsante Contattaci di seguito.

Se si è amministratori di un abbonamento a Office 365 per le aziende, contattare il supporto di Office 365 per le aziende.

Ultimo aggiornamento: 28 agosto 2017

PROBLEMA

Dopo l'aggiornamento del 1° agosto 2017 per Office 2016 (KB 4011051), la selezione di un collegamento ipertestuale in una cartella di lavoro di Excel che fa riferimento a un'altra cartella di lavoro di Excel non funziona più e si potrebbe ricevere un messaggio di avviso relativo al collegamento ipertestuale. Potrebbero verificarsi problemi anche quando si accede a WMI a livello di programmazione da Excel e Word.

STATO: RISOLTO

Questo problema è stato risolto. Installare manualmente l'aggiornamento del 22 agosto 2017 per Office 2016 (KB 4011093). Questo articolo della Knowledge Base 4011093 sarà disponibile come aggiornamento automatico e, per gli utenti di Windows Server Update Services (WSUS), sarà contenuto nel prossimo aggiornamento mensile per Office.

Ultimo aggiornamento: 27 settembre 2017

PROBLEMA

Quando si inserisce un'icona o un'immagine con Inserisci > Icone o Inserisci > Immagini, viene visualizzato il messaggio di errore seguente:

Si è verificato un errore durante l'importazione del file. http://hubblecontent.osi.office.net/ContentSVC/Content/Download?provider=MicrosoftIcon&FileName=[icon].svg

STATO: SOLUZIONE ALTERNATIVA

Come soluzione alternativa, provare questa procedura:

  1. Aprire Internet Explorer.

  2. Fare clic sull'icona Impostazioni, quindi fare clic su Opzioni Internet.

  3. Scegliere la scheda Avanzate, quindi trovare la sezione Sicurezza.

  4. Deselezionare l'opzione Non salvare pagine crittografate su disco.

Ultimo aggiornamento: 14 settembre 2017

PROBLEMA

Quando si usa Excel 2016, l'elenco a discesa Filtro automatico non mostra tutte le opzioni disponibili, in particolar modo quando il numero delle righe supera 10.000. Possono verificarsi anche altri sintomi, ad esempio, le caselle di controllo potrebbe non essere selezionabili o il risultato filtrato potrebbe non restituire i risultati previsti.

STATO: RISOLTO

Questo problema è stato risolto nella versione 1707 (8326.2073) o successiva. Per ottenere immediatamente l'aggiornamento, aprire Excel e scegliere File > Account > Opzioni di aggiornamento > Aggiorna adesso.

Servono altre informazioni?

Contattare il supporto

Contattare il supporto.
Se si ha un abbonamento a Office 365 per utenti privati o si è acquistato un download unico di Office 2016, fare clic sul collegamento Contattaci in fondo alla pagina.

Forum della community di Office 365

Chiedere alla community
Ottenere assistenza dagli esperti nei forum Microsoft:
Forum di Office per Windows per gli utenti di Office Personal, Home o University
Forum della community di Office 365 per gli utenti aziendali

Chat

Fornire feedback nelle app di Office
È possibile inviare commenti e suggerimenti direttamente ai nostri team di Office.

In Office 2016 per Windows 10 aprire un'app di Office e fare clic su File > Commenti.

Si vuole richiedere una funzionalità?

Icona della lampadina - Idea

Microsoft apprezza i suggerimenti degli utenti su nuove funzionalità e il feedback sull'uso dei suoi prodotti. È possibile condividere idee e suggerimenti nel sito Excel UserVoice. Ogni idea verrà presa in considerazione.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×