Aggiornamenti e soluzioni alternative per problemi recenti su Outlook.com

Questo articolo riguarda Outlook.com. Se si usa Outlook per Windows, vedere Aggiornamenti e soluzioni alternative per recenti problemi di Outlook per Windows.

Se si verificano problemi durante l'accesso a Outlook.com, è possibile visualizzare lo stato dei servizi Microsoft Office Online nel portale Integrità dei servizi.

Ultimo aggiornamento: 21 maggio 2018

Problemi di Outlook.com che interessano i messaggi di posta elettronica, gli allegati e le funzionalità

Ultimo aggiornamento: 15 febbraio 2018

PROBLEMA

L'errore potrebbe essere visualizzato questo si inviano messaggi di posta elettronica con account connesso "Solo invio":

"Si è verificato un errore e non è ancora stato possibile inviare il messaggio".

STATO: IN SOSPESO

Si tratta di un problema noto che verrà risolto in una prossima build.

PROBLEMA

Lo stato di alcuni account connessi viene visualizzato con un errore "Aggiornamento in corso". Il problema non ha effetti sull'invio di posta elettronica dell'account connesso.

STATO: IN SOSPESO

Si tratta di un problema noto che verrà risolto in una prossima build.

PROBLEMA

Il messaggio inviato dall'account connesso viene visualizzato come inviato per conto dell'account Microsoft dell'utente.

SOLUZIONE ALTERNATIVA

Si tratta di un problema noto che verrà risolto in un prossimo rilascio. Nel frattempo, è possibile modificare l'indirizzo Da in modo che sia lo stesso dell'alias dell'account Microsoft principale.

Per altre informazioni, leggere le istruzioni per la risoluzione del problema Outlook.com invia messaggi di posta elettronica "per conto" dell'indirizzo di posta elettronica dell'utente.

PROBLEMA

La pulizia di un numero elevato di contatti duplicati o simili non funziona.

SOLUZIONE ALTERNATIVA

Si tratta di un problema noto che verrà risolto in un prossimo rilascio. Nel frattempo, è comunque possibile pulire i contatti, ma è consigliabile eliminare singoli batch contenenti meno di 50 contatti.

Per altre informazioni, vedere come Pulire o rimuovere i contatti duplicati in Outlook.com.

PROBLEMA

I collegamenti nei messaggi di posta elettronica di Outlook.com non funzionano quando vengono visualizzati nel browser Firefox.

SOLUZIONI ALTERNATIVE

Mozilla sta lavorando per trovare una soluzione per Firefox. Nel frattempo:

  1. Usare Microsoft Edge o un altro Web browser.

  2. Usare la versione beta di Outlook.com. Altre informazioni sulla versione beta di Outlook.com

  3. Visualizzare un messaggio di posta elettronica nel riquadro di lettura. Per altre informazioni, vedere la procedura per Modificare l'aspetto della cassetta postale di Outlook.com.

PROBLEMA

Alcuni utenti riscontrano problemi quando leggono un messaggio o creano nuovi messaggi usando Google Chrome con l'estensione AdBlock. 

SOLUZIONI ALTERNATIVE

  1. Usare Microsoft Edge o un altro Web browser.

  2. Escludere Outlook.com dalle impostazioni di AdBlock. Nell'angolo in alto a destra di Google Chrome selezionare AdBlock e quindi Non attivare sulle pagine di questo dominio. Aggiornare il browser per ricaricare Outlook.com.

PROBLEMA

Se la sincronizzazione della posta elettronica è lenta o se non si riesce a inviare o ricevere i messaggi di posta elettronica, potrebbe trattarsi di ritardi nella sincronizzazione di alcuni account connessi. Siamo a conoscenza del problema e verrà presto rilasciata una correzione.

Note: 

  • L'ora dell'ultimo aggiornamento potrebbe non corrispondere all'ora della ricezione dell'ultimo messaggio di posta elettronica dall'account connesso.

  • La disconnessione e la riconnessione dell'account connesso non aiuta la sincronizzazione.

SOLUZIONE ALTERNATIVA

Usare l'app gratuita Posta per Windows 10 per inviare e ricevere i messaggi di posta elettronica dall'account connesso. Informazioni su come Configurare la posta elettronica in Posta per Windows 10

Problemi in Outlook dopo la connessione di Outlook a Outlook.com

PROBLEMA

Dopo aver eseguito la connessione a Outlook per Windows (versioni di Outlook 2016, 2013, 2010) al proprio account di posta elettronica di Outlook.com, è possibile riscontrare quanto segue:

  • Il nome del proprio account di posta elettronica viene visualizzato come outlook_[lunga serie di lettere e numeri]@outlook.com nel riquadro delle cartelle e durante la composizione di e-mail con Outlook per Windows.

  • Anche i destinatari riceveranno la posta elettronica del mittente nel formato outlook_[lunga serie di lettere e numeri]@outlook.com.

  • Quando i destinatari rispondono all'e-mail, la risposta non viene recapitata e potrebbe essere visualizzato l'errore di messaggio non recapitabile quando si invia la posta Internet in Outlook.

Questo problema riguarda solo i clienti con Outlook per Windows. La posta elettronica inviata via Outlook.com sul Web funziona correttamente e i messaggi verranno inviati con l'indirizzo di posta elettronica corretto.

STATO

Il client Outlook attualmente non supporta l'uso di un alias principale di un dominio non Microsoft. Da questo momento, per usare l'account in Outlook è necessario modificare l'alias principale in un account di un dominio Microsoft, ad esempio @outlook.com o @hotmail.com. Il team di Outlook sta lavorando per consentire l'uso di alcuni alias supportati in un prossimo futuro. Questo argomento verrà aggiornato non appena la funzionalità sarà resa disponibile.

SOLUZIONE ALTERNATIVA

Questo problema si verifica per gli utenti con più alias dell'account. Ci stiamo impegnando a trovare una soluzione. Nel frattempo, per risolvere questo problema, eseguire le operazioni seguenti:

Nota: Se non si hanno altri alias, fare clic sul collegamento nella pagina "Fare clic su Aggiungi messaggio di posta elettronica e un nuovo alias" per crearne uno. Quindi scegliere l'opzione "Crea un nuovo indirizzo e-mail e aggiungilo come alias".

  1. Andare all'indirizzo https://account.live.com/names/Manage e accedere al proprio account di Outlook.com.

  2. Configurare l'indirizzo di posta elettronica di Outlook.com come alias principale.

  3. In Outlook per Windows rimuovere e aggiungere di nuovo l'account. Vedere i passaggi descritti in questo articolo: Aggiungere l'account di Outlook.com in Outlook per Windows

Ultimo aggiornamento: 8 febbraio 2017

PROBLEMA

Se Outlook è connesso a un account principale di Outlook.com, a sua volta connesso ad altri account secondari non Microsoft, come Gmail, Yahoo e così via, quando si invia un messaggio di posta elettronica in Outlook non è possibile scegliere l'altro account connesso secondario come account di invio del campo "Da".

Se si immette manualmente l'indirizzo di posta elettronica dell'account connesso secondario nel campo "Da", il messaggio viene inviato per conto dell'account principale di Outlook.com.

STATO: SOLUZIONE ALTERNATIVA

Outlook supporta l'invio da un account connesso secondario per i domini Microsoft, ad esempio @outlook.com, @live.com o @hotmail.com, ma non implementa questa funzionalità per i domini di terze parti.

Il team di Outlook è in attesa dei feedback degli utenti e sta valutando l'opportunità di aggiungere questa funzionalità negli aggiornamenti futuri. Esprimere il proprio voto su questa richiesta e aggiungere eventuali feedback su UserVoice: Opzione per usare Microsoft Outlook 2016 con account connessi di Outlook.com.Nel frattempo, usare la soluzione alternativa seguente:

SOLUZIONE ALTERNATIVA

È anche possibile aggiungere gli account connessi secondari (Gmail, Yahoo e così via) in Outlook.com come account aggiuntivi nel profilo Outlook.

  1. In Outlook scegliere la scheda File.

    Cattura di schermata della sezione sinistra della barra multifunzione di Outlook con la scheda File selezionata
  2. In Informazioni account scegliere Aggiungi account.

    Comando Aggiungi account nella visualizzazione Backstage
  3. Nella pagina Configurazione automatica account immettere il proprio nome, l'indirizzo di posta elettronica e la password e quindi fare clic su Avanti.

    Nota: Se viene visualizzato un messaggio di errore dopo aver scelto Avanti, verificare l'indirizzo di posta elettronica e la password. Se entrambi sono corretti, vedere la sezione successiva.

  4. Scegliere Fine.

Per altre informazioni, vedere Configurazione della posta elettronica in Outlook.

Ultimo aggiornamento: 2 maggio 2017

Al momento non è possibile usare Outlook in Windows per modificare i calendari condivisi con l'account di Outlook.com, anche se l'account di Outlook.com è stato riconnesso a Outlook. Stiamo lavorando per consentire la modifica dei calendari condivisi in Outlook 2016 per Windows.

Per modificare un calendario condiviso, passare al calendario di Outlook.com online, aprire il calendario per Windows 10 oppure usare un dispositivo mobile. Leggere come Aggiungere l'account di Outlook.com a un'altra app di posta elettronica.

Ultimo aggiornamento: 2 maggio 2017

PROBLEMA

Quando si prova ad accettare un calendario condiviso di Outlook.com usando Office 365 per le aziende in Outlook 2016, può essere visualizzato l'errore "Si è verificato un problema" o l'accesso potrebbe non riuscire.

STATO: SOLUZIONE ALTERNATIVA

Per accedere al calendario condiviso con l'account di Office 365 per le aziende, è necessario accettare l'invito da Outlook sul Web. Se già stato selezionato il pulsante Accetta in Outlook 2016, non sarà possibile accettare nuovamente l'invito in Outlook sul Web. La persona che ha inviato l'invito dovrà rimuovere le autorizzazioni del destinatario e inviargli di nuovo l'invito.

Errore 500 di tipo "Si è verificato un problema" di Outlook.com

Serve ulteriore assistenza?

Pulsante Forum della community Pulsante per contattare il supporto

Si vuole richiedere una funzionalità?

Icona della lampadina - Idea

Microsoft apprezza i suggerimenti degli utenti su nuove funzionalità e il feedback sull'uso dei suoi prodotti. È possibile condividere idee e suggerimenti nel sito Outlook.com UserVoice. Ogni idea verrà presa in considerazione.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×