Acquistare un nome di dominio

Se non si ha ancora un dominio personale, è possibile acquistarne uno online da Office 365 oppure presso un registrar o un rivenditore di domini. Si ottiene un nome di dominio quando si effettua l'iscrizione a Office 365, ad esempio fourthcoffee.onmicrosoft.com, ma è possibile scegliere di usare un nome di dominio personalizzato, come fourthcoffee.com.

Per configurare un dominio in Office 365, occorre esserne proprietari e modificare alcuni record DNS.

Attenzione :  Alcuni registrar o provider di hosting DNS non consentono di creare tutti i record DNS richiesti da Office 365. I registrar elencati in questo articolo supportano tutti i record necessari. Se si ha già un dominio con un altro provider o si prevede di usare un registrar diverso, documentarsi sulle potenziali limitazioni del servizio con alcuni provider.

Dopo aver registrato il dominio presso un registrar, accedere a Office 365 come amministratore e configurare il dominio per usarlo con il proprio indirizzo di posta elettronica e altri servizi.

Acquistare un nome di dominio dall'Interfaccia di amministrazione di Office 365

È possibile acquistare un dominio da Office 365 dopo avere effettuato l'accesso al portale. Una volta acquistato, il dominio verrà configurato automaticamente per l'uso con i servizi di Office 365.

  1. Accedere a Office 365 con il proprio account aziendale o dell'istituto di istruzione.

  2. Nella pagina Amministratore, a sinistra, scegliere Impostazioni e quindi Domini.

    Fare clic su Domini nella pagina Amministratore di Office 365
  3. Nella pagina Domini scegliere Acquista dominio.

    Nella pagina Gestione domini scegliere Acquista dominio

Si seguirà una procedura guidata per scegliere un nome di dominio e pagare la registrazione.

Se si vuole acquistare un dominio presso un registrar diverso da GoDaddy, è preferibile sceglierne uno che supporti tutti i record DNS necessari per i servizi di Office 365. Usare ad esempio uno dei seguenti registrar.

Dynadot

eNomCentral

Europe Registry

Hover

Myhosting.com

NearlyFreeSpeech.net

Nettica

Network Solutions

Register.com

Melbourne IT

Se il proprio dominio è gestito da un provider che non supporta tutti i record DNS necessari, è possibile trasferirlo in un altro registrar. Con il trasferimento del dominio, si cambia il destinatario dei pagamenti per effettuare il rinnovo e si mantiene il nome di dominio.

È necessario richiedere il trasferimento al registrar presso il quale si vuole spostare il dominio. Cercare nel suo sito Web un'opzione relativa al trasferimento del DNS. Tenere presente che, una volta apportate le modifiche necessarie, l'aggiornamento su Internet può richiedere alcuni giorni.

Se si usa ancora l'Office 365 precedente, è possibile usarla per acquistare un dominio dopo avere effettuato l'accesso al portale. Una volta acquistato, il dominio verrà configurato automaticamente per l'uso con i servizi di Office 365.

  1. Accedere a Office 365 con il proprio account aziendale o dell'istituto di istruzione.

  2. Nella pagina Amministratore, a sinistra, scegliere Domini.

    Nel riquadro di spostamento sinistro scegliere Domini

  3. Nella pagina Gestione domini scegliere Acquista dominio.

    Nella pagina Gestione domini scegliere acquista dominio

Si seguirà una procedura guidata per scegliere un nome di dominio e pagare la registrazione.

Come acquistare un dominio per Office 365 gestito da 21Vianet

Se non si ha ancora un dominio personale, è possibile acquistarne uno online presso un registrar, un rivenditore di domini o persino presso il proprio provider Internet. Quando ci si iscrive a Office 365 gestito da 21Vianet si ottiene un nome di dominio, ad esempio contoso.partner.onmschina.cn, ma è possibile scegliere di usare un nome di dominio personalizzato, come fourthcoffee.com.

Per configurare un dominio in Office 365 occorre essere proprietari del dominio e modificare alcuni dei record DNS per il dominio.

Attenzione : Alcuni registrar o provider di hosting DNS non consentono di creare tutti i record DNS richiesti da Office 365. I provider di hosting elencati in questo articolo supportano tutti i record necessari. Se si prevede di usare un provider di hosting diverso, documentarsi sulle potenziali limitazioni del servizio.

Dopo aver registrato il dominio presso un registrar, accedere a Office 365 come amministratore e configurare il dominio per usarlo con il proprio indirizzo di posta elettronica e altri servizi.

Importante :  I criteri di conformità per Internet in Cina prevedono l'acquisizione di un numero ICT (Internet Content Provider) per il sito Web pubblico.

Nota : Le informazioni sul sito Web pubblico di SharePoint Online contenute in questo articolo si applicano solo se l'organizzazione ha acquistato Office 365 prima del 9 marzo 2015.

Registrar che supportano tutti i record DNS necessari per Office 365

Trasferire il dominio presso un altro registrar

Se il proprio dominio è registrato presso un provider che non supporta tutti i record DNS necessari, è possibile trasferirlo su un altro provider. Con il trasferimento del dominio, si modifica il destinatario dei pagamenti per effettuare il rinnovo e si mantiene il nome di dominio.

È necessario richiedere il trasferimento al registrar presso il quale si vuole spostare il dominio. Cercare nel suo sito Web un'opzione relativa al trasferimento del DNS. Tenere presente che, una volta apportate le modifiche necessarie, la propagazione delle modifiche su Internet può richiedere alcuni giorni.

Condividi Facebook Facebook Twitter Twitter Posta elettronica Posta elettronica

Queste informazioni sono risultate utili?

Ottimo! Altri commenti?

Cosa possiamo migliorare?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

×